novembre 2013

14 novembre 2013 – La loro fede sarà messa ad una tale prova come non è mai avvenuto prima

La loro fede sarà messa ad una tale prova come non è mai avvenuto prima
Giovedì, 14 novembre 2013, alle ore 12:00

Mia amatissima figlia, la Luce di Dio risplende su tutti i Suoi figli che, in questo tempo, sono in comunione con Me, Gesù Cristo. Tutti quei Cristiani nel mondo che vivono della Mia Parola, che mangiano il Mio Corpo e bevono il Mio Sangue, sperimenteranno una sofferenza spirituale pari a nessun’altra, a causa della loro fede in Me. Mi riferisco a tutti i Cristiani che vivono della Verità, che si comportano come Io ho insegnato loro e che seguono i Miei Insegnamenti Parola per Parola.

Tutti loro, compresi quelli che non hanno mai sentito parlare di questi Miei Messaggi per il mondo, capiranno presto cosa vuol dire vivere in Me e con Me. La loro fede sarà messa ad una tale prova come non è mai avvenuto prima e molti, purtroppo, non saranno in grado di resistere alle pressioni che dovranno affrontare, a causa dell’odio che sarà mostrato verso di loro. Faranno di tutto per rimanere fedeli ai Santi Vangeli, ma facendo così attireranno a sé un odio terribile e saranno definiti dei bugiardi. Non passerà molto tempo prima che tutti i Cristiani, che senza paura proclamano la Mia Parola, siano accusati di essere dei prepotenti di estrema destra, mentre i veri colpevoli saranno quelli che lanciano loro gli insulti.

Esorto tutti voi a rimanere in silenzio e a non rispondere mai ai prepotenti che cercano di distruggere la vostra fede ed il vostro amore per Me. Coloro che sputano veleno ed urlano contro di voi hanno bisogno delle vostre preghiere e del vostro perdono. Pregando per queste anime, distruggerete l’influenza di Satana e lui troverà difficile sfogare la sua rabbia contro di voi.

Pregate, pregate, pregate per tutti coloro che saranno usati come delle pedine, nell’acerrima lotta per smantellare la Mia Chiesa sulla Terra. Vi prego, recitate questa Preghiera della Crociata per resistere alla persecuzione religiosa:

(n.d.r. Preghiera della Crociata n. 126 – Per resistere alla persecuzione religiosa)

“Caro Gesù, nel Tuo Santo Nome, aiutami a resistere a qualsiasi tipo di persecuzione.

Aiuta coloro che cadono in errore, nella convinzione di testimoniare la Tua Opera.

Apri gli occhi di tutti coloro che potrebbero essere tentati di distruggere gli altri, attraverso atti, opere o gesti malvagi.

Proteggimi dai nemici di Dio, che si solleveranno per cercare di far tacere la Tua Parola e che cercheranno di metterTi al bando.

Aiutami a perdonare chi Ti tradisce e donami la Grazia di rimanere saldo nel mio amore per Te.

Aiutami a vivere la Verità che Tu ci hai insegnato e a restare sotto la Tua Protezione, per sempre.

Amen.”

Andate, tutti voi che veramente Mi amate e seguite tutto quello che Io vi ho insegnato. Amatevi gli uni gli altri così come vi ho detto. Non mostrate mai odio per gli altri. Pregate invece per quelli che vi perseguitano. Mostrate amore quando vi mostrano odio, perché questa sarà la vostra arma contro il potere del male.

Il vostro Gesù

Advertisements

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.233 follower

Archivi

visitatori

  • 8,520,807 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: