Febbraio 2013

1 febbraio 2013 – Dio Padre: “Annienterò quelle nazioni che sputano sul Mio Volto”

Dio Padre: “Annienterò quelle nazioni che sputano sul Mio Volto”
Venerdì, 1 febbraio 2013, alle ore 16:20

Mia amatissima figlia, quanto Mi si spezza il Cuore in questo momento, poiché l’uomo, attraverso la malvagità dei suoi peccati, ha infine messo alla prova la Mia Pazienza. La Mia ferita ed il Mio dolore sono aggravati dalla Mia Collera, poiché non posso permettere all’infestazione, che ha colpito l’umanità in grandi proporzioni, di continuare a propagarsi.

La Mano della Mia Giustizia ora cadrà sulle nazioni che sfidano, vistosamente, le Mie Leggi. L’odio che l’uomo ha per i suoi fratelli e sorelle, è palpabile, in ogni parte della Terra, e si presenta sotto molte forme. Il Mio Messaggio agli uomini mortali è il seguente: “Fermate ora le vostre azioni malvagie, o la Mia punizione spazzerà via tutto quello che fate e soffrirete il dolore eterno.”

Voi non avete l’autorità di togliere la vita, poiché Io Sono l’Autore della Vita. Solo Io dono la vita. Essa non viene da nessun’altra fonte. Solo Io posso toglierla. Nel momento in cui interferirete con il Mio Piano Divino, sarete fermati. Questo Progetto è stato sminuito da voi, semplici creature, a cui Io ho dato molto. È stato attaccato e fatto a pezzi, come se fosse di poco conto.

Le vostre guerre aumenteranno, in quanto metterò a morte i vostri capi malvagi. Io vi scoverò, vi prenderò e vi getterò nell’abisso, dove la bestia sarà il vostro eterno compagno. Vi strapperete gli occhi dalla sofferenza, a causa delle atrocità che avete commesso contro i Miei figli.

Sarà per i peccati contro gli innocenti, le cui vite voi avete distrutto, che il Mio castigo si abbatterà su di voi. Nessuna nazione potrà sfuggire a questo castigo ed il livello della Mia punizione dipenderà dalla profondità dei peccati a cui vi siete abbassati.

Potreste pensare che il Mio castigo sia duro, ma senza di esso, vi distruggereste a vicenda. Se Io non dovessi intervenire, il mondo cesserebbe di esistere; giacché voi, con le malvagie tecnologie che avete creato, lo spezzereste a metà.

Io non vi permetterò di fare questo. Il Mio Potere è Illimitato ed ora assisterete alle Mie Punizioni, che si abbatteranno sull’umanità.

Pentitevi. Pregate per i vostri compagni peccatori ed in particolare per coloro che sono stati infestati dalle tenebre del maligno. Io annienterò quelle nazioni che sputano sul Mio Volto e che hanno perso ogni controllo. Coloro che perseguitano gli altri, subiranno la stessa pena che essi infliggono al prossimo.

Il vostro Padre
Il Dio Altissimo

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.220 follower

Archivi

visitatori

  • 8,627,567 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: