Aprile 2011

14 aprile 2011 – Io Sono Presente nell’Eucarestia nonostante l’erronea interpretazione della Mia Promessa

Io Sono Presente nell’Eucarestia nonostante l’erronea interpretazione della Mia Promessa
Giovedì, 14 aprile 2011, alle ore 00:05

Mia amatissima figlia, non preoccuparti. Stai migliorando nel modo di mettere da parte del tempo da trascorrere in preghiera con Me. Ora è importante che l’uomo sia consapevole che, per avvicinarsi al Mio Cuore, deve comprendere la necessità di ricevere il Sacramento della Santissima Eucarestia.

Molte persone, inclusi altri gruppi di cristiani, negano la Mia Reale Presenza nell’Eucarestia. Il motivo per il quale essi abbiano deciso di negare le promesse che Io ho fatto durante la Mia Ultima Cena, quando Io ho promesso che vi avrei dato la Mia Carne e il Mio Sangue, quale Cibo e Nutrimento per le vostre anime, non è chiaro. Quello che è chiaro è che il Miracolo della Santa Eucarestia, Presente in tutti i Tabernacoli del mondo, Sussiste tutt’oggi ed è lì per riempire le vostre povere, malnutrite e vuote anime con la Mia Presenza. Questa Presenza vi rafforzerà in modo tale che, una volta abituati a ciò, se doveste mancare di riceverMi vi sentireste persi.

Molti cristiani ignorano una delle promesse più importanti che Io ho fatto nel corso della Mia Crocifissione, allorché ho detto che sarei stato Presente nel Pane e nel Vino e che avrei lasciato un segno permanente per aiutare a nutrire le anime. I troppi ragionamenti umani hanno fatto sì che Io sia stato rifiutato anche dai cristiani ben intenzionati. Questi stessi cristiani non possono ricevere la Santa Eucarestia nella sua Vera Forma. La Santissima Eucarestia fu data a tutti voi quale grande Dono per la vostra redenzione e salvezza. Rigettare il fatto, che Io Sono Presente, significa che voi state rinunciando alle grazie speciali che fanno parte del patto di portarMi ancora più vicino ai vostri cuori. Ricordate che, quando Io morii per voi, fu per condurvi verso la vita eterna e la salvezza. RiceveteMi quale Presenza Vivente e le vostre anime s’illumineranno come non avreste creduto possibile. Ritornate a ricevere i Miei Corpo e Sangue. Lasciate che Io rimuova i vostri dubbi. Questo è uno degli errori più grandi che i cristiani hanno fatto, negandoMi di entrare nelle loro anime in questo modo. Tutto ciò offende grandemente il Mio Eterno Padre a causa del Sacrificio che ha comportato salvare le vostre anime. LasciateMi portare la Luce ed il nutrimento nelle vostre vite. Sarete più inclini ad accettare la Verità dei Miei Insegnamenti dopo che l’Avvertimento avrà avuto luogo.

Ricordate quello che Io promisi durante la Mia Ultima Cena, ossia che quando ricevete il pane e il vino, essi divengono per voi il Mio Corpo ed il Mio Sangue*. Ogni altra interpretazione è stata distorta dai ragionamenti e dalla logica umana. Ora ammettete e accettate la Verità.

Il vostro amorevole Salvatore, Gesù Cristo

Nota:* Per chiarimenti sulla Dottrina della Transustanziazione siete pregati di fare riferimento al Messaggio dato Venerdì 1 giugno 2012 alle ore 20:15:

“Quando l’anticristo divorerà tutte le religioni, le sole armi, contro cui egli sarà impotente, saranno la Santa Messa e la Transustanziazione del pane e del vino nei Miei Corpo e Sangue, nella Santa Eucarestia”

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.228 follower

Archivi

visitatori

  • 8,575,632 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: