Dicembre 2013

5 dicembre 2013 – La Madre della Salvezza: “Mio Figlio è morto per salvare le vostre anime, non per liberarvi dai mali di questo mondo”

La Madre della Salvezza: “Mio Figlio è morto per salvare le vostre anime, non per liberarvi dai mali di questo mondo”
Giovedì, 5 dicembre 2013, alle ore 14:00

Figlia mia, il mondo sarà testimone delle profezie di La Salette mentre i nemici di Dio, travestiti da lupi in manto di pecore, staranno in piedi con orgoglio nella Chiesa di mio Figlio sulla Terra e cominceranno a dichiarare le eresie sulle quali Io ho messo in guardia il mondo. Quel momento è giunto.

Come preannunciato, l’oscurità è già scesa sulla Chiesa, e questo piano per divorare le anime dei fedeli continuerà finché il Corpo di mio Figlio sarà profanato secondo il piano dell’anticristo. Quello che molte persone non sanno è che i nemici di Dio, guidati dall’anticristo, che ancora deve farsi conoscere, credono in Dio. Non solo essi credono in Dio, ma poiché detestano tutto ciò che ha a che fare con Lui, trameranno contro i Suoi Piani per preparare il mondo alla Seconda Venuta di mio Figlio, Gesù Cristo.

Per ogni Parola che mio Figlio dichiara, attraverso questi Messaggi, essi Lo contraddiranno imitando quello che dice. Se mio Figlio dice di prepararsi subito attraverso i Sacramenti e la preghiera, essi, i Suoi nemici, faranno delle dichiarazioni simili, ma sostanzialmente diverse. Gli appelli per aiutare l’umanità, i poveri e i perseguitati, saranno il loro obiettivo principale, ma non lo sarà la proclamazione della Parola. Essi non vi esorteranno a pregare per le vostre anime, né per la salvezza delle altre. No, invece, vi chiederanno di aiutare queste anime dal punto di vista umanitario.

Quando non sentirete l’appello a salvare le vostre anime da coloro che pretendono di rappresentare la Chiesa di mio Figlio, allora discernerete nei vostri cuori che c’è qualcosa di terribilmente sbagliato.

Mio Figlio è morto per salvare le vostre anime, non per liberarvi dai mali di questo mondo, i quali esisteranno sempre, fino a quando mio Figlio non reclamerà il Suo Legittimo Trono, promesso a Lui dall’Iddio Altissimo. Non dovete mai dimenticare la Parola di Dio. Tutto ciò che conta al momento è di pregare per la salvezza di tutte le anime, a prescindere se esse siano di re o di poveri.

La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza

Advertisements

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.232 follower

Archivi

visitatori

  • 8,523,251 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: