Maggio 2011

23 maggio 2011 – Perché Io comunico con il mondo in questo modo

Perché Io comunico con il mondo in questo modo
Lunedì, 23 maggio 2011, alle ore 09:45

Mia amatissima figlia, ora è tempo di riflettere sui Miei Sacri Messaggi ed assicurarsi che il maggior numero di peccatori, in tutto il mondo, prestino loro attenzione.

Non fraintendere, questi Messaggi vengono dati al mondo quale Dono, per contribuire a salvare tutti voi i Miei figli, includendo anche coloro che seguono dei percorsi diversi alla volta di Dio, il Padre Eterno.

Le persone, in particolare i cattolici, sarebbero disorientati qualora Io non li anteponessi agli altri Miei figli di credo differente. La scelta delle Mie Parole é concepita perché siano ascoltate da tutti e non solo da pochi eletti. Il Mio Amore non fa distinzioni. Quanto a coloro che mettono in dubbio il modo in cui Io parlo all’umanità, attraverso questo messaggero, adesso Mi ascoltino: Miei seguaci, poiché voi comprendete che la Verità non è mai cambiata, dal tempo della Mia Crocifissione, sappiate dunque, che Io devo estendere il Mio Amore a tutti i figli di Dio. Nessuno è migliore degli altri.

Figlia Mia, non devi rispondere, né cercare di difendere la Mia Parola, quando vieni sfidata a spiegare per quale motivo, Io parli in questo modo. La Mia Parola è Divina. Non dev’essere cambiata né emendata per soddisfare coloro che si ritengono degli esperti in diritto teologico; poiché la Mia Parola sarà trasmessa al mondo, in un linguaggio chiaramente comprensibile dall’umanità del giorno d’oggi. Molti si chiederanno per quale motivo queste Parole non utilizzino la stessa terminologia e le espressioni usate dai Miei profeti e dagli apostoli di un tempo, ed Io gli risponderò subito.

Ricordate che i Miei Insegnamenti non cambiano mai. Indipendentemente da quale linguaggio Io usi oggigiorno per comunicare al mondo moderno, la Verità rimane la stessa, integra.

Diffidate di sensitivi o veggenti, i quali affermano che stanno ricevendo dei messaggi da Me e usano un linguaggio antico o degli estratti dalla Sacra Bibbia, poiché questo non è il modo in cui Io comunicherei all’umanità di oggi. Perché dovrei farlo? Non alienerei la nuova generazione, coloro che ignorano il linguaggio contenuto nel Sacro Libro del Padre Mio?

La semplicità è la chiave, figli Miei, quando si comunica la Mia Santissima Parola. Ricordate che, quando si insegna agli altri la Verità della Mia Esistenza, la semplicità è fondamentale nel vostro modo di approcciarvi. Se non farete così, non raggiungerete quelle anime smarrite, poiché faranno finta di non sentire.

Il Mio Messaggio d’Amore
Il Messaggio del Mio Amore è molto semplice. Io Sono la Vita che i Miei figli sulla Terra desiderano ardentemente. Spiegate che Io Sono la Verità. Rendete chiaro ciò. Senza di Me non c’è alcuna vita eterna. Usate le profezie che Io rivelo a questo messaggero per guadagnare l’attenzione dei non credenti, poiché questo è il motivo per cui esse vengono date al mondo. Non per spaventarli, ma per provare che oggi Io sto comunicando in maniera tale che la Mia Santissima Parola, non solo venga udita, ma creduta.

Il vostro amorevole Salvatore e Maestro
Gesù Cristo, Re di Misericordia

 

 

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.220 follower

Archivi

visitatori

  • 8,627,567 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: