Gennaio 2013

20 gennaio 2013 – Sono le Missioni dei veri profeti che causano oltraggio

Sono le Missioni dei veri profeti che causano oltraggio
Domenica, 20 gennaio 2013, alle ore 10:10

Mia amatissima figlia, il Mio più grande desiderio è quello di vedere i non credenti leggere la Mia Santa Parola. Fosse anche solo per pochi minuti, essi sarebbero tentati di tornare al Mio Scritto ripetute volte.

Satana è sconosciuto ai non credenti, perché inganna il mondo facendogli credere che lui non esiste, né che i suoi dèmoni, gli angeli caduti, vaghino per il mondo liberamente, cercando rifugio nei cuori e nei corpi delle persone. Sarà solo quando l’uomo accetterà l’esistenza del male nel mondo, che egli aprirà davvero la mente per accettare l’Esistenza di Dio.

Quando gli spiriti maligni vagano, sono in cerca dei luoghi dove possono entrare facilmente in un’anima. Una volta che sono entrati in un’anima è molto difficile liberarsene. Essi si aggrappano strettamente a quelle povere anime che non hanno alcuna fede o fiducia in Dio. Essi attaccano i Miei seguaci con metodi simili e solo le loro preghiere possono offrire ad essi protezione. Quando un profeta è stato inviato nel mondo, Satana e i suoi dèmoni fanno tutto il possibile per combattere il Dono della profezia.

Tu, figlia Mia, sei circondata dagli attacchi di Satana. Essi assumono molte forme. Anche le persone che rispondono ai Miei Messaggi saranno tormentate. In primo luogo, lo spirito del male, insinuerà dei dubbi nei loro cuori, i quali poi creeranno ansia nell’anima. Questo li condurrà a mettere in discussione e contestare i Miei Messaggi finché i loro dubbi si trasformeranno in odio.

Molte anime che tu frequenti, a loro insaputa, saranno costantemente tentate di tradirti. Alcuni estranei verranno da te dicendo che sono anch’essi dei profeti. Alcune di quelle anime che erano venute da te all’inizio di questa Missione, pretendendo anch’esse di essere dei Miei profeti, con degli speciali doni ricevuti da parte Mia, ti hanno mentito e sono i tuoi peggiori nemici. Essi sono infestati dagli spiriti maligni e molti, purtroppo, non se ne rendono conto. Quei Miei servitori consacrati, nei quali tu confidavi e che ti hanno tradito, sono stati ostacolati nel compiere il loro dovere verso di Me, anche a causa dello spirito di gelosia.

Sono pochissimi coloro di cui si può avere fiducia per lavorare con i Miei profeti, il che spiega perché quelli autentici devono lavorare da soli, con una sola manciata di persone di cui possano fidarsi. Voi, Miei seguaci, non dovete mai sentirvi male e neppure insultati quando Io non permetto che il Mio profeta si incontri con voi o partecipi a pubblici eventi.

Al profeta della fine dei tempi, non posso permettere delle distrazioni: Io ho bisogno di tutto il tempo di Maria e della sua devozione. Sarò Io, Gesù Cristo, che vi guiderò nelle vostre preghiere e mediante i Miei Gruppi di Preghiera. Non sottovalutate mai lo spirito del male che provoca dubbi e discussioni tra di voi, insieme alla tentazione di andare via.

Dovete sapere le ragioni di questo. Ciò avviene perché la più grande guerra di Satana viene dichiarata in questo tempo. Sono le Missioni dei veri profeti, che causano oltraggio. Sono Io, Gesù, che conduco la battaglia contro il maligno e Sono Io che vincerò.

Il vostro amato Gesù

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.227 follower

Archivi

visitatori

  • 8,693,010 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: