novembre 2013

29 novembre 2013 – Il dolore, la persecuzione, la sofferenza, il ridicolo e la derisione saranno sempre la sorte di quelle anime che sono state elette da Dio

Il dolore, la persecuzione, la sofferenza, il ridicolo e la derisione saranno sempre la sorte di quelle anime che sono state elette da Dio
Venerdì, 29 novembre 2013, alle ore 16:45

Mia amatissima figlia, se ti chiedi perché Io, Gesù Cristo, possa permettere la sofferenza nel mondo, allora dovresti comprendere la Volontà di Dio. Molte persone soffrono nel mondo, ed è sempre stato così. La sofferenza è causata dal fatto che il peccato crea divisione tra gli uomini. Il peccato separa l’uomo da Dio e come conseguenza, l’uomo pecca contro l’uomo. Io permetto la sofferenza perché porta le anime più vicino a Me, attraverso la purificazione che esse devono sopportare. Io non provo piacere nella sofferenza. Invece, Io Sono Presente in ogni singola anima che subiscono il dolore e l’angoscia. È Volontà di Dio che certe anime soffrano più di altre, perché sarà attraverso tali vittime che le altre anime, meno meritevoli della Mia Misericordia, potranno essere salvate.

Io ho sofferto di buon grado, durante la Mia Passione, ma il Mio Dolore e la Mia Umiltà hanno sconfitto gran parte del potere di Satana. Egli non potrà mai essere umile, perché questo è impossibile. Quindi, è attraverso l’umiltà, che deriva dal dolore della sofferenza, che le anime possono far attenuare il suo potere sugli altri. Il dolore, la persecuzione, la sofferenza, il ridicolo e la derisione saranno sempre la sorte di quelle anime che sono state elette da Dio. Tali anime sono più vicine a Me ed Io Mi servirò di questo loro sacrificio per condurre quelle altre anime, che hanno più bisogno della Mia Misericordia, nel rifugio della salvezza.

Questa lezione è molto difficile per tutti voi che Mi amate e forse può sembrare ingiusta. Sappiate però, che la sofferenza vi porta ancora più vicino a Me e produrrà per voi la Vita Eterna con Me, nel Paradiso. Non incolpate Dio per la sofferenza nel mondo, perché essa è stata causata, per prima cosa, dalla caduta del genere umano, quando i figli di Dio hanno ceduto al peccato d’orgoglio.

L’orgoglio è la radice di tutti i peccati, ed è la causa di gran parte delle sofferenze nel mondo. L’orgoglio porta ad ogni altro peccato, e questo poi provoca la divisione nel mondo e la mancanza di giustizia. Siate certi che molto presto il mondo potrà finalmente capire il vero significato della Volontà di Dio. A quel punto, la volontà dell’uomo si piegherà in ossequio alla Santa Volontà del Padre Mio. Fino a quel giorno, allorché l’uomo si sbarazzerà dell’orgoglio e si umilierà davanti al Signore Dio, l’Altissimo, non potrà esserci fine alla sofferenza.

Quando il mondo, finalmente, accetterà la Verità e la Promessa di ritornare che Io ho fatto, asciugherò ogni lacrima dai vostri occhi. Innalzerò i vivi e i morti nella gloria ed essi regneranno con grande splendore nel Nuovo Cielo e nella Nuova Terra, quando entrambi diventeranno una cosa sola in Me. Quando sopporterete la sofferenza, state in pace, perché essa finirà presto.

Il vostro Gesù

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.220 follower

Archivi

visitatori

  • 8,738,136 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: