Giugno 2013

12 giugno 2013 – Non fatelo mai, poiché è l’unico peccato che, per la sua ipocrisia, Mi disgusta

Non fatelo mai, poiché è l’unico peccato che, per la sua ipocrisia, Mi disgusta
Mercoledì, 12 giugno 2013, alle ore 23:50

Mia amatissima figlia, dal momento che, per prima cosa, Io cerco con tutta la Mia Forza di accendere le anime dei credenti, con questi Miei Santi Messaggi per il mondo, desidero mettere in guardia ancora una volta coloro che parlano male della Mia Santa Parola. Sebbene Io stia cercando le anime di coloro che hanno una fede tiepida, per quale ragione quelli tra di voi, che professano di parlare nel Mio Nome, devono denunciare la Verità, dal momento che essa viene consegnata a voi dall’Agnello di Dio, attraverso questi Messaggi?

Quale uomo vi parlerebbe in questo modo, nel Mio Santo Nome, ed avrebbe poi il coraggio di stare dinnanzi a voi? Nessuno. Solo a causa del Potere di Dio, la Mia Parola vi può essere resa nota con un linguaggio semplice.

L’uomo continuerà a peccare, sia che commetta dei peccati, che siano comuni ad ognuno di voi nel mondo, sia che essi siano di grave natura. Voi siete tutti peccatori.

Un peccatore non potrà mai assolvere un altro nel Mio Nome, a meno che non sia per Mia Autorità, attraverso l’Atto della Confessione, che vi libera dal peccato per un breve periodo. Nessun peccatore può condannarne un altro nel Mio Nome, perché non ne ha il diritto. Se voi condannate un altro peccatore, anche se è colpevole del più grave atto contro Dio, la vostra anima si macchierà come quella della persona che voi condannate apertamente nel Mio Nome.
Non sapete quanto dolore e afflizione Mi causate quando vi fate del male l’un l’altro? Non Mi avete capito per niente? Non avete imparato il motivo per cui Io Sono morto per voi? Riguardo a coloro tra di voi che ancora non comprendono la Verità, Mi devono ascoltare ora. Io non vi condanno per i vostri peccati, perché vi amo e vi perdonerò per qualsiasi peccato, per quanto terribile possa essere. Tuttavia se voi dichiarate, nel Mio Nome, di essere uguali a Me e giudicate un altro peccatore usando il Mio Nome, pure Io vi condannerò.

Nessuno di voi, per quanto Io vi ami, può giudicare un altro. Solo a Me, Gesù Cristo, è stata conferita l’Autorità dal Padre Mio di fare il Giudice dell’umanità e a nessun altro. Se voi commettete questo peccato, dovrete affrontare il Mio Giudizio. Non fatelo mai, perché è l’unico peccato che, per la sua ipocrisia, Mi disgusta.

Il tempo è ormai imminente perché l’umanità sia testimone della Verità. Poche persone, comprese quelle che si professano fedeli a Me, risponderanno alla Mia Chiamata, fino a quando Mio Padre non farà ricadere molti castighi. Voi siete così ciechi alla Verità della Vita Eterna, siete così insensibili a dare ascolto alla Parola di Dio, che l’unico modo per farvela intendere sarà quando i castighi si abbatteranno sopra di voi.

Quando il primo di essi vi colpirà, molti diranno che sono delle catastrofi naturali, ma quando essi pioveranno su di voi così rapidamente e non avrete più alcun luogo ove scappare, solo allora riconoscerete che è la Mano di Dio, che si abbatte su di voi.

Mio Padre scuoterà il mondo intero. Quanti tra di voi, dubitano che Egli Esista, riconosceranno che questi eventi non possono essere attribuiti alla sola natura. Quelli di voi che credono in Me, ma mettono in ridicolo questi Messaggi Divini, si rimangeranno le loro parole e vorranno tagliarsi la lingua, perché si renderanno presto conto di come le proprie vili parole Mi insultino. Essi non solo maledicono Dio, ma impediscono a questa Missione Divina di salvare le anime.

Per ogni anima che Mi negate, voi soffrirete per l’eternità. Se sarete sprezzanti del Volto di Dio, non vi sarà più permesso di farlo. Ricordatevi che per quanto vi Io ami, interverrò, qualora doveste tentare di sabotare l’Opera di Dio in questa Missione Finale per salvare l’umanità.

Il tempo in cui il Libro della Verità dev’essere dato al mondo è arrivato. Se Mi seguite, ma non Mi accettate adesso, mentre Io vi Chiamo, non vi preoccupate, perché Io non farò da Giudice. Tuttavia se cercate di impedirMi di salvare i figli di Dio, Io vi abbatterò

Il vostro Gesù,
Salvatore dell’Umanità

Advertisements

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.232 follower

Archivi

visitatori

  • 8,522,995 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: