Uncategorized

PER CHIEDERE AIUTO A GESÙ

Download file contenente le preghiere

PER CHIEDERE AIUTO A GESÙ


Litania di Gesù all’Umanità n. 5 (vai al video)
PER LA SALVEZZA DI COLORO CHE SONO IN PECCATO MORTALE
Lunedì 11 Febbraio 2013, alle ore 12:30

«. . . Mia amatissima figlia, è desiderio del Mio Cuore salvare le persone che commettono dei peccati tremendi, dai tormenti dell’Inferno. Per ogni peccato mortale commesso, il dolore del fuoco strazierà l’anima, come se essa fosse fatta di carne. . . . Molte persone che vivono sulla Terra, in questo momento, sono in terribile pericolo. . . . Sono così poche le persone che credono nell’esistenza dell’Inferno! . . . Dovete pregare che queste persone possano essere protette dalle lusinghe malefiche di Satana, il quale gioisce alla prospettiva del loro destino. . . . AiutateMi a salvarli con questa Litania:».

Gesù,
salva tutti i peccatori
dalle fiamme dell’Inferno.
Perdona le anime cadute nell’oscurità.
Aiutale a vederTi.
Rialzale dalle tenebre.
Apri i loro occhi.
Apri i loro cuori.
Mostra loro la Verità.
Salvale.
Aiutale ad ascoltare.
Liberale dall’orgoglio,
dalla lussuria e dall’invidia.
Proteggile dal male.
Ascolta le loro richieste d’aiuto.
Afferra le loro mani.
Attirale verso di Te.
Salvale dall’inganno di Satana.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 10 (vai al video)
PORTARE LA FIAMMA DEL TUO AMORE
Martedì, 29 novembre 2011, alle ore 15:35

Aiutaci, caro Gesù,
a levarci senza timore nel Tuo Nome
e a portare la Fiamma del Tuo Amore
in tutte le nazioni.
Concedi a noi, i Tuoi figli,
la forza di far fronte ai maltrattamenti che dovremo subire
da tutti coloro i quali non sono dei veri credenti
della Tua Misericordia.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 12 (vai al video)
PREGHIERA PER EVITARE IL PECCATO D’ORGOGLIO
Sabato, 3 dicembre 2011, alle ore 19:40

«Figlia Mia, ho bisogno delle preghiere di tutti i credenti, in modo che possano salvare le anime dei malvagi. Molti di loro sono talmente gonfi d’orgoglio, a causa della loro sedicente  “conoscenza dei Miei Insegnamenti”, che la loro mancanza di umiltà Mi addolora. Essi devono pregare per ottenere le Grazie, così che possano divenire di nuovo piccoli come dei bambini e confidare in Me. Chiedi loro di recitare questa Preghiera:»

O mio Gesù,
aiutami a evitare il peccato d’orgoglio
quando parlo nel Tuo Nome.
Perdonami
se mi accadesse di screditare qualcuno
nel Tuo Santo Nome.
Aiutami ad ascoltare, oh Gesù,
non appena la Tua Voce risuona
e riempimi del Tuo Spirito Santo,
affinché io possa discernere
la Verità della Tua Parola
ogni qual volta Tu rivolgi
un appello all’umanità.
Amen.

La seguente preghiera richiede il digiuno.


Preghiera della Crociata n. 34 (vai al video)
IL MIO DONO DEL DIGIUNO A GESÙ
Mercoledì, 22 febbraio 2012, alle ore 19:00

«. . . Emulate il Mio digiuno nel deserto facendo dei piccoli sacrifici. Il digiuno è importante per le vostre anime. Vi purifica lo spirito e Mi dona grande conforto. Potete salvare molte anime digiunando anche solo un giorno alla settimana. Il giorno può essere scelto secondo il vostro desiderio. Quello che conta è che offriate tale giorno in sacrificio per le anime. . . . Queste poche settimane di Quaresima devono essere impiegate per preparare le vostre anime e quelle dei vostri fratelli e delle vostre sorelle. Vi prego di prepararvi per la Settimana Santa e la Pasqua recitando la seguente Preghiera della Crociata:»

O mio Gesù,
aiutami, nel mio piccolo,
ad imitare la Tua vita di Sacrificio
in modo da salvare l’umanità.
Permettimi di offrirTi il dono del digiuno,
un giorno alla settimana, durante la Quaresima,
per salvare tutta l’umanità,
affinché essa possa varcare
le Porte del Nuovo Paradiso sulla Terra.
Io Ti offro, caro Gesù,
il mio sacrificio con amore e gioia nel cuore.
Per mostrarTi il grado del Mio amore,
attraverso questo sacrificio,
Ti supplico per la Salvezza di ogni anima
che può aver perduto la Grazia.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 36 (vai al video)
AIUTAMI AD ONORARE IL SOLO VERO DIO
Mercoledì, 7 marzo 2012, alle ore 15:40

«Qualsiasi dottrina insegni l’importanza di anteporre voi stessi ad ogni altra cosa, è una dottrina che nasce da Satana. Non ascoltate! Voltate le spalle a questo inganno crudele. Coloro che sono alla ricerca di falsi dèi e dedicano la loro vita ad idolatrare false divinità, per Me sono persi. Io non posso salvarli, a meno che non si fermino e Mi preghino per ricevere consiglio. A voi e a tutti coloro che ora, consapevolmente, si allontaneranno dal re delle tenebre, sarà dato il Dono del discernimento, se si rivolgeranno a Me con questa Crociata di Preghiera (36) Aiutami ad onorare l’Unico Vero Dio:»

Gesù, aiutami,
perché Io sono smarrito e confuso.
Io non conosco la Verità della vita dopo la morte.
Perdonami se Ti offendo, onorando falsi dèi
che non sono il Vero Dio.
Salvami ed aiutami a vedere con chiarezza la Verità,
preservandomi dalle tenebre della mia anima.
Aiutami a pervenire alla Luce della Tua Misericordia.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 39 (vai al video)
PER AIUTARE LE ANIME A PREPARARSI PER IL NUOVO PARADISO
Mercoledì, 21 marzo 2012, alle ore 20:30

«. . . La Preghiera della Crociata viene ora donata, affinché possiate camminare fra tutti i figli di Dio, aiutandoli a preparare le loro anime per il Nuovo Paradiso e la Mia Seconda Venuta.»

O Gesù, mio amato Salvatore,
Ti chiedo di ricoprirmi con il Tuo Santo Spirito,
affinché io possa pronunciare con autorità
la Tua Santissima Parola,
per preparare tutti i figli di Dio
alla Tua Seconda Venuta.
Ti imploro, Signore Gesù,
di concedermi tutte le Grazie di cui ho bisogno,
così da riuscire a raggiungere
tutte le fedi, ogni credo e nazionalità,
ovunque io vada.
Aiutami a parlare con la Tua Lingua,
a consolare le povere anime con le Tue Labbra
e ad amare tutte le anime
con lo straordinario Amore Divino
che sgorga dal Tuo Sacro Cuore.
Aiutami a salvare le anime tanto vicine al Tuo Cuore
e permettimi di consolarTi, caro Gesù,
quando le anime perdute
continuano a rifiutare la Tua Misericordia.
Gesù, io sono niente senza di Te,
ma con il Tuo generoso aiuto,
combatterò nel Tuo Nome
per aiutarTi a salvare l’intera umanità.
Amen.

+  Preghiera della Crociata n. 40 (vai al video)
PREGHIERA PER IL CLERO: PER PREPARARE LE ANIME ALLA SECONDA VENUTA
Sabato, 24 marzo 2012, alle ore 11:45

« . . . Non abbiate mai paura di pronunciare la frase “La Seconda Venuta di Cristo”, poiché molti del Mio gregge non sanno cosa essa significa. Solo pochissimi di loro sono stati istruiti in merito a questo grande e glorioso evento, o sull’importanza di preparare le loro anime così da essere in stato di grazia. Non abbiate mai paura di predicare circa l’esistenza del Purgatorio o dell’Inferno. È vostra responsabilità dire la Verità al Mio popolo. Rivolgetevi a Me per avere consiglio, attraverso questa Preghiera:»

O mio Gesù,
io non sono che un umile servo
e ho bisogno che Tu mi guidi,
perché possa preparare le anime
alla Tua gloriosa Seconda Venuta.
Aiutami a convertire le anime
e a prepararle secondo la Tua Santa Volontà,
affinché siano degne di entrare
nel Nuovo Cielo e nella Nuova Terra,
che hai promesso a tutta l’umanità,
attraverso la Tua morte sulla Croce.
Donami le Grazie di cui ho bisogno,
perché io possa far conoscere
la Tua Parola alle anime assetate
e che non rinunci mai
a compiere il mio dovere verso di Te,
caro Gesù,
a cui io ho promesso la mia fedeltà
attraverso i miei sacri voti.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 41 (vai al video)
PER LE ANIME DEI NON CREDENTI
Domenica, 25 marzo 2012, alle ore 15:30

«Mia amatissima figlia, oggi Io invito tutti i Miei fedeli a dedicare il loro tempo a pregare per coloro che non credono in Me, Gesù Cristo, o nella salvezza eterna. . . . Nemmeno l’Avvertimento convertirà molti di coloro che proclamano di essere atei. La loro unica salvezza è data dalle preghiere e dalle sofferenze delle anime vittime. Vi esorto a pregare per queste anime, attraverso la seguente Preghiera della Crociata:»

O mio Gesù,
aiuta i Tuoi poveri figli
che sono ciechi alla Tua Promessa di Salvezza.
Ti supplico,
con l’ausilio delle mie preghiere e sofferenze,
di aprire gli occhi dei non credenti,
in modo che possano vedere il Tuo tenero Amore
e correre tra le Tue Sacre Braccia
per ricevere protezione.
Aiutali a vedere la Verità
e a chiedere perdono per tutti i loro peccati,
perché possano essere salvati
ed essere i primi a varcare
le Porte del Nuovo Paradiso.
Prego per queste povere anime
tra cui uomini, donne e bambini
e Ti esorto ad assolverli dai loro peccati.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 45 (vai al video)
PREGHIERA PER SCONFIGGERE I PENSIERI NEGATIVI
Martedì, 17 aprile 2012, alle ore 18:30

«. . . A tutti coloro che vogliono liberare la loro vita da pensieri e sentimenti negativi viene richiesta unicamente la devozione nei Miei confronti, il loro amato Gesù Cristo. La preghiera, sotto forma di semplice conversazione, è sufficiente. Con parole vostre, ChiedeteMi di aiutarvi. Se tutto ciò verrà detto con il cuore, Io risponderò subito e vi aiuterò ad avvicinarvi al Mio Sacro Cuore. Vi prego, figli, lasciate che Io vi tenga stretti e vi dia il conforto che bramate ardentemente in un mondo pieno di infelicità, ingiustizia, crudeltà e odio. Io Sono la vostra ancora di salvezza. Solo Io posso aiutarvi. Vi prego di invocarMi con questa Preghiera della Crociata:»

O Gesù,
conosco molto poco di Te,
ma, Ti Prego,
aiutami ad aprire il mio cuore
per permetterTi di entrare nella mia anima,
affinché Tu possa guarirmi,
confortarmi e riempirmi della Tua Pace.
Aiutami a provare gioia,
a sconfiggere tutti i pensieri negativi
e ad imparare a capire come esserTi gradito,
così che io possa entrare nel Tuo Nuovo Paradiso,
dove potrò vivere una vita piena d’amore,
gioia e meraviglia insieme a Te,
nei secoli dei secoli.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 46
LIBERAMI DALLE CATENE DI SATANA
Venerdì, 20 aprile 2012, alle ore 15:45

«. . . Quando quel Giorno verrà, molti di voi si renderanno conto dell’errore che hanno fatto. Eppure, Io vi accoglierò ancora, quali figli di Dio molto amati e perduti da lungo tempo, a prescindere da quanto abbiate sofferto per mano del male. Tutto quello che dovrete fare, sarà di invocarMi e richiedere la Mia Misericordia. Se, in questo momento, siete coinvolti in una rete fatta d’inganno e di malvagità, da cui non riuscite a sfuggire, allora Io vi chiedo di rivolgervi a Me recitando quanto segue:»

O Gesù,
io sono perduto.
Sono confuso
e mi sento come un prigioniero,
intrappolato in una rete
dalla quale non riesco a fuggire.
Confido in Te, Gesù,
affinché Tu venga in mio aiuto
e mi liberi dalle catene di Satana
e dei suoi dèmoni.
Aiutami, poiché io sono perduto.
Ho bisogno del Tuo Amore
per avere la forza di credere in Te e di confidare in Te,
così che io possa essere salvato da questo male
e mi venga mostrata la Luce
per poter trovare finalmente
pace, amore e felicità.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 48
PREGHIERA PER RICEVERE LA GRAZIA
DI PROCLAMARE LA SECONDA VENUTA DI CRISTO

Domenica, 22 aprile 2012, alle ore 15:30

« . . . Come prima cosa predicate i Miei Insegnamenti basilari. L’amore per il prossimo è ciò che ci si aspetta da tutti coloro che si dicono Miei seguaci. Parlate solo della Mia Seconda Venuta. A chiunque vi accusi, rammentate che la Mia Promessa di ritornare nella gloria, per Giudicare i vivi e i morti, deve compiersi nel corso della vita di questa generazione. Il Mio Santo Spirito inonderà le anime di coloro ai quali voi farete conoscere la Mia Santa Parola, ma prima dovrete richiederMi la seguente Grazia particolare. Prima che Io vi autorizzi a svolgere quest’Opera Santissima, vi invito a richiederMi questa Grazia attraverso la recita di questa Preghiera della Crociata:»

O mio Gesù,
concedimi la Grazia
di proclamare la Tua Santa Parola
a tutta l’umanità,
così che le anime possano essere salvate.
Versa il Tuo Spirito Santo su di me,
il Tuo umile servitore,
affinché la Tua Santa Parola
possa essere udita e accolta,
specialmente da parte di quelle anime
che hanno più bisogno della Tua Misericordia.
Aiutami ad onorare la Tua Santa Volontà in ogni momento
e a non insultare, né a condannare mai
coloro che rifiutano la Tua Mano Misericordiosa.
Amen.

+ Preghiera della Crociata n. 49
PROMESSA DI FEDELTÀ PER IL CLERO CRISTIANO
Martedì, 24 aprile 2012, alle ore 19:45

« . . . Pregate, pregate, pregate per ottenere la grazia di aprire gli occhi così che Mi possiate riconoscere prima che sia troppo tardi. Ho bisogno del vostro aiuto, del vostro amore e della vostra fedeltà. Ricordate che fu a causa Mia che voi prendeste i sacri voti. Ora che vi chiamo a gran voce non respingeteMi. AbbracciateMi e permetteteMi di guidarvi, affinché possiate condurre la Mia Chiesa Rimanente e portare in salvo le anime. Vi do la Mia benedizione speciale e aspetto che voi rispondiate alla Mia chiamata così come riporta la seguente Preghiera della Crociata:»

O Gesù,
io sono il Tuo umile servo e
prometto a Te il mio amore, nonché la mia fedeltà.
Ti supplico di darmi un segno della Tua chiamata.
Aiutami ad aprire gli occhi
e a testimoniare la Tua Promessa.
Benedicimi mediante la Grazia dello Spirito Santo,
così che io non venga ingannato
da coloro che affermano di venire nel Tuo Nome,
ma che non proferiscono la Verità.
Mostrami la Verità.
Permettimi di sentire il Tuo Amore,
affinché io possa compiere la Tua Santissima Volontà.
Ti chiedo, con cuore umile,
di mostrarmi il modo in cui posso aiutarTi
a salvare le anime dell’umanità.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 50
GESÙ, AIUTAMI A CAPIRE CHI SEI
Lunedì, 30 aprile 2012, alle ore 17:45

« . . . Io faccio appello a tutti voi che non Mi conoscete. Voi non dovete temerMi; tutto quello che dovete fare è chiederMi di ricevervi e di darvi conforto. Lasciate che Io vi dia prova del Mio Amore. ParlateMi con le vostre semplici parole. Niente Mi turberà. Confidate a Me le vostre ansietà, poiché darò sollievo al vostro cuore. Lasciate che Io vi aiuti a provare la vera pace. ChiedeteMi di risolvere le vostre preoccupazioni. Vi mostrerò la Verità così che i vostri problemi non vi sembreranno più tanto gravi. Come saprete che Io vi ascolterò? Come farete ad essere sicuri che Io vi risponderò? Basta che vi sediate tranquillamente e Mi chiediate di aiutarvi con la seguente preghiera che vi aiuterà ad aprirMi il vostro cuore e a chiedere il Mio aiuto.»

O caro Gesù,
aiutami a capire Chi sei.
Perdonami per non aver parlato con Te
prima d’ora.
Aiutami a trovare la pace in questa vita
e mostrami la Verità della Vita Eterna.
Dai sollievo al mio cuore,
allevia le mie preoccupazioni
e donami la pace.
Apri adesso il mio cuore,
affinché Tu possa riempire la mia anima
con il Tuo Amore.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 55
PREPARARSI PER L’AVVERTIMENTO
Lunedì, 21 maggio 2012, alle ore 20:15

«Mia amatissima figlia, l’ora in cui l’Avvertimento avrà luogo si sta avvicinando. C’è ancora tanto lavoro da fare per preparare le anime alla Mia Grande Misericordia. Faccio appello a tutti quelli che Mi amano, affinché preghino intensamente per la conversione globale che Io desidero . . . »

O mio caro Gesù,
Ti prego di aprire i cuori di tutti i figli di Dio
al Dono della Tua Grande Misericordia.
Aiutali ad accettare la Tua Divina Misericordia
con amore e gratitudine.
Consenti loro di diventare umili dinnanzi a Te
e di implorare il perdono dei propri peccati,
affinché possano entrare a far parte del Tuo glorioso Regno.
Amen.


+ Preghiera della Crociata n. 57
PREGHIERA PER IL CLERO: GESÙ, FAMMI SENTIRE LA TUA CHIAMATA
Lunedi, 28 maggio 2012, alle ore 20:45

«. . . Faccio appello a tutti voi, Miei servitori consacrati. La Mia voce è rauca, mentre vi supplico di rispondere alla Mia Santa Chiamata dal Cielo. . . . Vi ricordate la prima volta che Io vi chiamai? Sentiste la Mia voce parlare alla vostra anima, spingendovi ad unirvi in armonia con Me. Adesso, riuscite a sentirMi? ChiedeteMi di rivelarvi in questo momento, che Sono Io, il vostro Gesù a supplicarvi di venire, alzandovi e seguendoMi in quest’ultimo e faticoso viaggio verso la Vita Eterna. Non abbiate paura della Mia Chiamata. Fidatevi di Me e recitate questa preghiera chiedendoMi di farvi sentire la Mia Chiamata»

O mio caro Gesù,
apri le mie orecchie al suono della Tua Voce.
Apri il mio cuore alla Tua amorevole Chiamata.
Riempi la mia anima con lo Spirito Santo,
così che io possa riconoscerTi in questo momento.
Offro la mia umile fedeltà
a tutto quel che Tu richiedi da Me.
Aiutami a discernere la Verità,
alzarmi, rispondere e seguire la Tua Voce,
così che io possa aiutarTi a salvare
le anime di tutta l’umanità.
La Tua Volontà è il mio comando.
Dammi il coraggio di permetterTi di guidarmi,
così che io possa accettare l’armatura necessaria
per condurre la Tua Chiesa verso il Tuo Nuovo Regno.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 62
PER I PECCATORI PERDUTI E SENZA AIUTO 
Giovedì, 21 giugno 2012, alle ore 00:05

«. . . Non dovreste mai credere di essere amati di meno solo perché peccate. Il peccato, benché sia per Me ripugnante, è la macchia con la quale siete nati. È quasi impossibile per qualsiasi anima sulla Terra non peccare. Non pensate mai che Io non potrei aiutarvi o accogliervi tra le Mie Braccia. Sarete in prima fila ad entrare nel Mio Nuovo Paradiso sulla Terra, che durerà mille anni, quando vi rivolgerete a Me. Tutto quello che Io vi chiedo è che parliate con Me attraverso queste parole:»

O Gesù,
aiutami, perché io sono un peccatore perduto,
senza aiuto e nelle tenebre.
Sono debole e non ho il coraggio di cercarTi.
Ora, dammi la forza di invocarTi,
in modo che io possa separarmi dalle tenebre
presenti nella mia anima.
Portami verso la Tua Luce, caro Gesù, e perdonami.
Aiutami a divenire di nuovo integro
e conducimi verso il Tuo Amore,
la Tua Pace e la Vita Eterna.
Confido completamente in Te
e Ti chiedo di accogliermi
in mente, corpo e anima
mentre mi abbandono alla Tua Divina Misericordia.
Amen.


+ Preghiera della Crociata n. 66
PER IL CLERO: AIUTAMI A RIMANERE FEDELE ALLA TUA SANTISSIMA PAROLA
Lunedì, 16 luglio 2012, alle ore 15:15

« . . . Io faccio appello a tutti voi, Miei servitori consacrati, affinché ricordiate i vostri più santi voti. Non abbandonate mai la vostra missione. Non abbandonateMi mai. Non accettate mai le menzogne in luogo della Verità. Dovete chiedere a Me di aiutarvi nei momenti difficili che verranno. Dovete alzarvi, unirvi e seguirMi. Pregate per ricevere la forza di cui avrete bisogno tramite questa speciale Preghiera della Crociata . . . Non scoraggiatevi, Miei amati servitori consacrati, poiché la discordia è stata profetizzata ed in quanto tale, deve adempiersi nella battaglia finale per le anime. Vi amo e d’ora in poi sarò con voi, mentre percorrerete con Me la strada spinosa del Calvario, in modo che la Salvezza possa essere raggiunta ancora una volta, da tutte le anime»

O caro Gesù,
aiutami a rimanere sempre fedele
alla Tua Santissima Parola.
Dammi la forza di sostenere la Verità della Tua Chiesa
di fronte alle avversità.
Riempimi con la Grazia di amministrare
i Santi Sacramenti
nel modo in cui Tu ci hai insegnato.
Aiutami a nutrire la Tua Chiesa
con il Pane della Vita
e a rimanere leale a Te,
anche quando mi sarà proibito farlo.
Liberami dalla catena dell’inganno,
che io potrei dover fronteggiare,
per poter proclamare la Vera Parola di Dio.
Durante questo periodo, copri tutti noi, i Tuoi servi consacrati,
con il Tuo Prezioso Sangue,
in modo da rimanere coraggiosi, leali e costanti
nella nostra promessa di fedeltà a Te,
il Nostro amato Salvatore, Gesù Cristo.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 70
PREGHIERA PER AIUTARE IL CLERO A RIMANERE SALDO E FEDELE
ALLA SANTA PAROLA DI DIO

Lunedì, 30 luglio 2012, alle ore 01:00

«Mia amatissima figlia, quando Io soffrii l’agonia nel giardino, l’abominazione più grande, mostrataMi da Satana, fu quella dell’infedeltà della Chiesa Cattolica e Apostolica nel tempo della fine. È qui che Satana, che Mi tormentava con le visioni del futuro, Mi mostrò i servitori tiepidi della Chiesa dei vostri tempi. . . . Egli, il maligno, ha già causato il terribile peccato della corruzione della Mia Chiesa e ora vuole conficcare gli ultimi chiodi quando la crocifiggerà e getterà all’Inferno, uno alla volta, i Miei servitori consacrati che profanano la Parola di Dio, facilitando l’accettazione del peccato tra i Suoi figli . . . Ho bisogno di voi, Miei seguaci, e di quei Miei servitori consacrati fra voi che capiscono ciò che sta accadendo, affinché recitiate questa Preghiera della Crociata . . .»

O caro Gesù,
aiuta i Tuoi servitori consacrati
a riconoscere lo scisma
presente all’interno della Tua Chiesa,
mentre pian piano si rivela.
Aiuta i Tuoi servitori consacrati
a rimanere saldi e fedeli alla Tua Santa Parola.
Non permettere mai che le ambizioni materiali
offuschino il loro puro amore per Te.
Conferisci loro le Grazie
per restare puri ed umili davanti a Te
e per onorare la Tua Santissima Presenza nell’Eucarestia.
Aiuta e guida tutti quei servitori consacrati
che potrebbero essere tiepidi nel loro amore per Te e
riaccendi il Fuoco dello Spirito Santo nelle loro anime.
Aiutali a riconoscere la tentazione
posta dinnanzi a loro per distrarli.
Apri i loro occhi,
affinché possano vedere la Verità in ogni momento.
Ora, benedicili, caro Gesù,
e ricoprili con il Tuo Prezioso Sangue
per conservarli al sicuro dal male.
Concedi loro la forza di resistere alla seduzione di Satana,
qualora dovessero essere affascinati dalla tentazione
di negare l’esistenza del peccato.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 71
PREGHIERA PER ESSERE SALVATI DALLA PERSECUZIONE
Martedì, 31 luglio 2012, alle ore 20:00

«. . . Coloro di voi che hanno paura dei Miei Messaggi, ricordino semplicemente questo: il mondo che vi attende è un grande Dono per voi e le vostre famiglie. Si tratta di un Paradiso che voi dovreste desiderare ardentemente poiché nulla sulla Terra, così come la conoscete, può reggere il confronto. Se voi Mi amate, allora abbiate fiducia nella Mia Bontà, nel Mio Amore e nella Mia promessa di portarvi nella Gloriosa eredità per la quale nasceste. Adesso, abbandonate tutte le vostre preoccupazioni e paure. PermetteteMi di darvi sollievo, da ogni male, conducendovi verso un rifugio sicuro, lontano dall’anticristo. Recitate questa Preghiera della Crociata:»

O Gesù,
salva i figli di Dio dall’anticristo.
Proteggici dai piani
perpetrati per il controllo della Terra.
Signore, salvaci dalla persecuzione.
Proteggi le anime ottenebrate dalla mano dell’anticristo,
così che possano essere riscattate ai Tuoi Occhi.
Aiutaci nella nostra debolezza.
Rafforzaci nello spirito,
per alzarci e guidarci l’un l’altro,
mentre marciamo nel Tuo Esercito
verso le Porte del Paradiso.
Ho bisogno di Te, caro Gesù.
Ti amo, caro Gesù.
Io glorifico la Tua Presenza sulla Terra.
Rifuggo le tenebre.
Ti adoro
e mi abbandono nel corpo e nello spirito,
così che Tu possa rivelarmi
la Verità della Tua Presenza
ed io confidi sempre nella Tua Misericordia.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 73
PER LE ANIME DEI GIOVANI E DEI GIOVANI FIGLI 
Giovedì, 16 agosto 2012, alle ore 03:15

«. . . Il paganesimo è dilagante mentre viene promosso il fascino per l’occulto, allo scopo di attirare, attraverso il mondo del divertimento, le anime dei giovani. Svegliatevi ora, prima che sia troppo tardi per salvare la vostra anima. I genitori devono ribellarsi con una sola voce, secondo il desiderio del Mio Cuore, per proteggere i giovani le cui anime sono il bersaglio principale del maligno. Egli sa quanto per Me siano preziose le anime dei giovani, quindi darà loro la caccia senza posa . . .»

O Gesù,
aiutami a salvare
le anime dei giovani
in ogni parte del mondo.
Per la Tua Grazia,
aiutali a vedere
la Verità della Tua Esistenza.
Portali nel Tuo Sacro Cuore e
apri i loro occhi al Tuo Amore,
nonché alla Tua Misericordia.
Salvali dalle fiamme dell’Inferno
e, per le mie preghiere,
abbi Pietà delle loro anime.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 75
OFFRO A TE, CARO GESÙ, IL MIO DOLORE  
Martedì, 4 settembre 2012, alle ore 23:05

«. . . Il nostro dolore si intreccia, figlia Mia, in questa mistica unione. Tu, per salvare le anime, hai accettato volentieri la Mia Chiamata a diventare un’anima vittima, conoscendone le conseguenze, per quanto esse potessero essere spaventose. . . . Le Mie Grazie ti hanno aiutato a sottometterti a questa sofferenza, ogni qual volta essa ti viene richiesta. Esse ti hanno dotato di una forza che ti ha permesso di alzarti, tenere la testa alta e lodare Dio, poiché tali Grazie ti aiutano ad accettare la sofferenza, come un Dono di Dio, per salvare le anime che sono in peccato mortale. Figli, se vi ricorderete di questo la prossima volta che qualcuno vi tormenta, trattandovi con crudeltà e vi aggredisce mentalmente, allora potrete superare il vostro dolore»

Gesù,
io offro il mio dolore e la mia sofferenza
a ciò che Tu hai sopportato
durante la Tua Agonia sul Calvario.
Ogni insulto che sopporto, lo offro a Te.
Ogni violenza ed ogni attacco verbale che subisco,
li offro a Te in onore della Tua Incoronazione di Spine.
Ogni critica ingiusta nei miei confronti,
la offro a Te in onore della Tua umiliazione di fronte a Pilato.
Ogni tormento fisico che sopporto per mano degli altri,
lo offro in onore della Tua Flagellazione alla Colonna.
Ogni insulto che sopporto,
lo offro in sacrificio e in onore della terribile tortura fisica
che Tu hai patito durante l’Incoronazione di Spine,
nel momento in cui Ti hanno straziato l’Occhio.
Ogni volta che Ti imito,
faccio conoscere i Tuoi Insegnamenti
e quando vengo deriso nel Tuo Nome,
lascia che io Ti aiuti sulla via del Calvario.
Aiutami ad essere libero dall’orgoglio
e a non aver mai paura di ammettere
che io Ti amo, caro Gesù.
Allora, quando tutto sembrerà
senza speranza nella mia vita, caro Gesù,
aiutami ad essere coraggioso,
ricordandomi come Ti sei lasciato
volontariamente crocifiggere
in modo tanto ignobile e crudele.
Aiutami a stare in piedi
e ad essere considerato un vero cristiano,
un vero soldato del Tuo Esercito,
umile e contrito nel mio cuore,
in ricordo del Sacrificio che hai fatto per me.
Tieni la mia mano, caro Gesù,
e mostrami come la mia sofferenza
possa ispirare gli altri ad unirsi al Tuo Esercito,
insieme alle anime affini che Ti amano.
Aiutami ad accettare la sofferenza
e ad offrirla in sacrificio a Te,
quale dono per salvare le anime
nella battaglia finale contro la tirannia del maligno.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 76
LA PREGHIERA DELL’ATEO
Lunedì, 10 settembre 2012, alle ore 18:00

«. . . A tutti coloro che si vantano del loro ateismo, che portano come un fiero distintivo d’onore, Io dico questo: quando arriverà il momento e potrete vedere la Verità, secondo come Io la rivelo a voi, sarete ancora pieni di dubbi. Sappiate che i vostri dubbi, che in questo momento non sono presenti perché pensate di conoscere la Verità, sono una maledizione. Questo è Satana, il quale prima vi seduce e poi vi maledice. Voi siete figli di Dio e siete stati resi ciechi alla Verità per impedirvi di entrare nel Nuovo Paradiso sulla Terra, promesso all’umanità dal Padre Mio. Quando vi sarà stata offerta la Verità ed i dubbi vi tormenteranno ancora, vi prego di chiederMi di aiutarvi. Solo una parola, solo un’invocazione è tutto ciò di cui avete bisogno. Ecco cosa Io desidero che voi Mi diciate:»

Gesù,
aiutami ad accettare l’Amore di Dio
così come mi viene mostrato.
Apri i miei occhi, la mia mente,
il mio cuore e la mia anima,
in modo che io possa essere salvato.
Aiutami a credere,
riempiendo il mio cuore con il Tuo Amore.
In seguito, reggimi e salvami
dal tormento del dubbio.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 81
PER IL DONO DELLA SANTA COMUNIONE
Venerdì, 19 ottobre 2012, alle ore 09:06

Ricevuto durante un’apparizione della Beata Vergine Maria, durata 20 minuti, nella quale apparve un’immagine della Santa Eucaristia sulla sua fronte.

«Figlia mia, l’Ostia che vedi sulla mia fronte, è un simbolo per dimostrare a tutti i figli di Dio la Presenza Reale di mio Figlio nella Santa Eucaristia. . . . La Presenza di Cristo nella Santa Eucaristia è Reale e quando viene consumata, vi trasmette una speciale protezione. … I benefici concessi a coloro che ricevono il Suo Corpo ed il Suo Sangue comprendono la salvezza dal Purgatorio, se vengono ricevuti ogni giorno. . . . La Santa Comunione che ricevete dev’essere Consacrata correttamente. . . . Mio Figlio ha sofferto profondamente per offrire al mondo questo grande Dono, il passaporto per il Cielo. Non rigettatelo. Non sfidate la Sua generosità. Non sottovalutate il Potere dell’Ostia Santa.
Vi prego di recitare questa Preghiera della Crociata:»

O Ostia Santissima,
riempi il mio corpo
con il nutrimento di cui ha bisogno.
Riempi la mia anima
con la Divina Presenza di Gesù Cristo.
Concedimi le Grazie
per compiere la Santa Volontà di Dio.
Riempimi della pace e della calma
che vengono dalla Tua Santa Presenza.
Non farmi mai dubitare della Tua Presenza.
Aiutami a riceverTi in Corpo e Anima,
e che per mezzo della Santa Eucaristia,
le Grazie elargitemi mi aiutino a proclamare
la Gloria di Nostro Signore, Gesù Cristo.
Purifica il mio cuore.
Apri la mia anima e santificami
ogni qual volta ricevo
il grande Dono della Santa Eucaristia.
Accordami le Grazie ed i benefici
che essa conferisce a tutti i figli di Dio
e concedimi l’immunità dal fuoco del Purgatorio.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 82
PER LA VITTORIA DELLA CHIESA RIMANENTE
Giovedì, 25 ottobre 2012, alle ore 21:50

«Mia amatissima figlia, devi incoraggiare tutti i Miei seguaci perché continuino a fondare dei gruppi di preghiera ovunque. È arrivato, per Me, il tempo di chiamarvi e di riunirvi tutti per costituire il Mio esercito, affinché la marcia verso la vittoria eterna possa cominciare oggi stesso. Il 9 novembre 2012, giorno del secondo anniversario della Mia prima chiamata a te, figlia Mia, Io desidero che il Mio Esercito reciti questa Preghiera della Crociata, per la Vittoria della Chiesa Rimanente»

Gesù,
Re e Salvatore del mondo,
a Te promettiamo il nostro onore,
la nostra lealtà e le nostre opere,
per proclamare la Tua Gloria a tutti.
Aiutaci ad acquistare la forza e la fiducia
per stare in piedi, dichiarando in ogni momento la Verità.
Non lasciarci mai esitare,
né tardare nella nostra marcia verso la vittoria e
nella nostra intenzione di salvare le anime.
Promettiamo il nostro abbandono,
i nostri cuori e tutto ciò che possediamo,
in modo da essere liberi da ostacoli,
mentre seguiamo il sentiero spinoso
verso le Porte del Nuovo Paradiso.
Noi Ti amiamo, carissimo Gesù,
Nostro amato Salvatore e Redentore.
Ci uniamo in corpo, mente e spirito
al Tuo Sacro Cuore.
Spandi su di noi la Grazia della Tua Protezione.
Ricoprici con il Tuo Prezioso Sangue,
così saremo pieni di coraggio e amore
per stare in piedi e dichiarare la Verità del Tuo Nuovo Regno.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 84
PER ILLUMINARE LE ANIME DELLE ÉLITE CHE GOVERNANO IL MONDO
Venerdì, 9 novembre 2012, alle ore 21:00

«. . . Sappi, però, che la sofferenza è più grande quando una Missione, o il lavoro di un’anima vittima, sta avendo successo. Più anime vengono salvate, più violento diventa l’attacco del maligno. . . . L’aumento di questi gruppi satanici che si presentano al mondo attraverso le organizzazioni imprenditoriali e le reti mediatiche, è dilagante. . . . Essi, attraverso le vaccinazioni obbligatorie, introdurranno una forma di genocidio contro i vostri bambini, con o senza il vostro permesso. Questa vaccinazione sarà un veleno e verrà presentata durante un piano mondiale di assistenza sanitaria. . . . La democrazia sarà sostituita dalle dittature, tuttavia esse non verranno presentate alle nazioni come tali. Quando milioni di persone avranno rinunciato a tutti i loro diritti, nel nome delle nuove leggi tolleranti, sarà troppo tardi. Voi diventerete prigionieri. I principali governanti del mondo stanno lavorando insieme per realizzare i loro nuovi progetti. Essi fanno parte dell’élite, il cui scopo è l’avidità, la ricchezza, il controllo ed il potere. Essi non accettano il Potere di Dio. Non credono che la Mia morte sulla Croce sia avvenuta per salvarli dalle fiamme dell’Inferno. Io devo far vedere quanto essi si sbagliano. È giunto il momento che Io dimostri la Mia Misericordia e il Mio Amore per loro. Vi prego di recitare questa Preghiera della Crociata per illuminare le anime delle élite che governano il mondo:»

O caro Gesù,
Ti supplico di illuminare
le anime delle autorità che governano il mondo.
Mostra loro la prova della Tua Misericordia.
Aiutali ad essere aperti di cuore
e a mostrare vera umiltà,
in onore del Tuo grande Sacrificio
compiuto con la Tua morte sulla Croce per i loro peccati.
Aiutali a discernere chi è il loro Vero Artefice, chi è il loro Creatore
e riempili delle Grazie per capire la Verità.
Ti prego di impedire che si realizzino i loro piani
per fare del male a milioni di persone
attraverso le vaccinazioni, la scarsità di cibo,
l’adozione forzata dei bambini innocenti
e la divisione delle famiglie.
Guariscili.
Ricoprili con la Tua Luce
e conducili in Seno al Tuo Cuore
per salvarli dalle trappole del maligno.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 85
PER SALVARE GLI STATI UNITI D’AMERICA DALLA MANO DELL’INGANNATORE
Sabato, 17 novembre 2012, alle ore 19:00

«Mia amatissima figlia, Io ho un messaggio da far conoscere al popolo Americano. Miei amatissimi seguaci, ora dovete prestare attenzione alla Mia Santa Parola e ascoltare. Voi state affrontando una grande persecuzione a causa dei peccati dei vostri connazionali e di coloro che controllano le vostre leggi sull’aborto. Questo grandissimo peccato, riguardo al quale siete colpevoli milioni di volte, strazia il Mio Cuore come se fosse trafitto da una spada numerose volte. I vostri peccati d’immoralità ed il vostro amore nei confronti dei beni materiali Mi offendono profondamente. . . . Questo è il tempo in cui la preghiera dev’essere il vostro proposito quotidiano affinché la vostra nazione possa essere salvata ed annoverata tra le Mie dodici nazioni nel Nuovo Paradiso. Ecco la Preghiera della Crociata per salvare gli Stati Uniti d’America dalla mano dell’ingannatore:»

O caro Gesù,
ricopri la nostra nazione
con la Tua preziosissima Protezione.
Perdona i nostri peccati
contro i Comandamenti di Dio.
Aiuta il popolo Americano a tornare sui propri passi a Dio.
Apri le loro menti alla Vera Via del Signore.
Sciogli i loro cuori induriti,
affinché gradiscano la Tua Mano Misericordiosa.
Aiuta questa nazione a prendere posizione contro le bestemmie
che potrebbero esserci imposte
per obbligarci a rinnegare la Tua Presenza.
Ti supplichiamo, Gesù,
di salvarci, di proteggerci da ogni male
e di accogliere il nostro popolo
nel Tuo Sacro Cuore.
Amen.

+ Preghiera della Crociata n. 86
LIBERAMI DAL TORMENTO DEL DUBBIO
Martedì, 27 novembre 2012, alle ore 20:08

«. . . Sono i Miei profeti autentici ad incorrere nell’ira dei sacerdoti, che sono ancora incerti sull’obiettivo di questa Mia Santa Missione. State attenti riguardo a chi voi sfidate, su chi diffondete veleno, falsità e chi denigrate, poiché Io non ho dato a voi, né alla Mia Chiesa l’autorità per fare ciò. Sacerdoti Miei, non dovete offenderMi dichiarando che Io sia un bugiardo. Il Giorno in cui vi sarà rivelata la Verità, voi proverete molta vergogna. . . . Quello che state facendo è cercare di fermare Me, il vostro Gesù, ed il Mio piano per la salvezza dell’umanità. Questa è un’offesa molto grave contro Dio. Ecco una Preghiera della Crociata per aiutarvi a rispondere alla Mia Chiamata e a liberarvi dal tormento del dubbio:»

Mi presento a Te,
confuso, insicuro e frustrato, caro Gesù,
in quando sono preoccupato riguardo alla Verità
che Tu proclami nei Tuoi Messaggi.
Perdonami se Ti ho fatto torto.
Perdonami se non riesco a sentirTi.
Apri i miei occhi,
affinché mi venga indicato
ciò che Tu vuoi che io comprenda.
Ti imploro di donarmi il Potere dello Spirito Santo
perché mi mostri la Verità.
Ti amo, caro Gesù,
e Ti supplico di liberarmi dal tormento del dubbio.
Aiutami a rispondere alla Tua Chiamata.
Perdonami, se Ti ho offeso,
e portami più vicino al Tuo Cuore.
Guidami verso il Tuo Nuovo Regno
e concedimi l’approvazione,
affinché attraverso le mie preghiere e sofferenze,
possa aiutarTi a salvare le anime,
tanto preziose al Tuo Sacro Cuore.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 88
PER LE ANIME, DOPO L’AVVERTIMENTO
Lunedì, 3 dicembre 2012, alle ore 19:05

«. . . Invito quanti di voi hanno il cuore umile e l’anima pura, a pregare per le anime di coloro che moriranno durante l’Avvertimento. Quanto bisogno hanno essi delle vostre preghiere! Quanto bisogno ho Io delle vostre sofferenze! Entrambi i doni, offertiMi da parte vostra, contribuiranno a salvare coloro che non possono essere salvati di propria spontanea volontà. . . . A nessun uomo sarà risparmiata la vista dello stato della sua anima, così come appare ai Miei Occhi. . . . Molte, molte anime accetteranno la Mia Mano Misericordiosa, ma le anime che hanno commesso il peccato mortale saranno così indurite che rigetteranno la Mia Misericordia. Questa Preghiera della Crociata dev’essere recitata per le anime, dopo l’Avvertimento:»

O Sacro Cuore di Gesù,
mostra Misericordia a tutti noi,
poveri peccatori.
Illumina quelli che hanno i cuori di pietra,
così disperati nella loro ricerca di una guida.
Perdona le loro iniquità.
Aiutali, mediante il Tuo Amore
e la Tua Misericordia,
a trovarla nei loro cuori
per comprendere il Tuo grande Dono della Redenzione.
Ti imploro di perdonare tutte le anime
che rifiutano la Verità di Dio.
Ricoprile con la Tua Luce, caro Gesù,
così che siano insensibili
alla malvagità e alle trappole del diavolo,
che cercherà di separarle da Te per l’eternità.
Ti supplico di dare a tutti i figli di Dio
la forza di essere riconoscenti
per la Tua Grande Misericordia.
Ti chiedo di aprire la porta del Tuo Regno
a tutte le anime perdute
che vagano sulla Terra
in stato d’impotenza e di disperazione.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 89
PER I MISERI PECCATORI
Sabato, 15 dicembre 2012, alle ore 21:45

«. . . Io faccio appello a coloro che si trovano immersi nel peccato e che si disperano alquanto per trovare conforto a causa del dolore nel quale versano. Essi possono essere colpevoli di peccati mortali, quali l’omicidio, l’aborto, la violenza, la depravazione sessuale, o forse si sono dati all’occultismo, però non sanno che tutto quello che devono fare è di rivolgersi a Me e chiederMi di aiutarli. . . . La Mia Misericordia è talmente grande che sarà concessa a chiunque la chieda. Chiamo a gran voce tutti voi che non siete sicuri della Mia Esistenza. Io chiedo che voi abbiate fede in Me. Confidando in Me, comunicando con Me e chiedendoMi il perdono, riceverete la risposta che desiderate fortemente. Io risponderò, voi lo sentirete nel vostro cuore nel momento in cui reciterete la Preghiera della Crociata per la Grazia della Mia Misericordia ai miseri peccatori:»

Caro Gesù,
aiuta me, povero peccatore miserabile,
a venire a Te con il rimorso nella mia anima.
Purificami dai peccati che hanno distrutto la mia vita.
Concedimi il Dono di una nuova vita,
libera dalle catene del peccato,
e la libertà che i miei peccati mi negano.
Rinnovami alla Luce della Tua Misericordia.
Accoglimi nel Tuo Cuore.
Fammi sentire il Tuo Amore,
così che io possa avvicinarmi a Te
e il mio amore per Te si accenda.
Abbi Pietà di me, Gesù,
e custodiscimi libero dal peccato.
Rendimi degno di entrare nel Tuo Nuovo Paradiso.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 92
PER RICEVERE LA GRAZIA DELLA PERSEVERANZA
Domenica, 6 gennaio 2013, alle ore 17:50

«. . . Può avvenire solo grazie al Potere dello Spirito Santo che tante migliaia di anime si siano riunite, con amore nei loro cuori, allo scopo di seguire i Miei Gruppi della Crociata di Preghiera.
. . . Miei amati discepoli, Mi portate grande gioia e conforto. Per la lealtà e la perseveranza che avete dimostrato, Io vi benedico con il Dono dello Spirito Santo. Da questo giorno, per ogni attività che intraprenderete, per aiutarmi a salvare le anime, prima della Mia Seconda Venuta, Io vi concederò una Grazia speciale che riconoscerete immediatamente. È la Grazia della Perseveranza di fronte alle avversità.»

O caro Gesù,
Ti chiedo il Dono della Perseveranza.
Ti supplico di concedermi le Grazie di cui ho bisogno
per difendere la Tua Santissima Parola.
Ti chiedo di liberarmi
da qualsiasi dubbio assillante.
Ti chiedo di inondare la mia anima
di gentilezza, pazienza e perseveranza.
Aiutami a rimanere dignitoso
quando vengo insultato nel Tuo Santo Nome.
Fammi diventare forte e proteggimi con la Grazia
di andare avanti,
anche quando sono stanco, senza forze
e quando devo far fronte a tutte le tribolazioni
che mi attendono,
mentre lavoro instancabilmente
per aiutarTi a salvare l’umanità.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 100
PER LA SOPRAVVIVENZA DEL CRISTIANESIMO
Mercoledì, 13 febbraio 2013, alle ore 11:20

«. . . La massoneria si è infiltrata nella Mia Chiesa sulla Terra e lo scisma, come fu preannunciato, creerà presto divisione ed inquietudine tra i Miei fedeli servitori. . . . Non sarà dovuto al crollo della Chiesa Cattolica, la qual cosa diventerà presto evidente, che il mondo si dividerà, ma sarà per il suo coinvolgimento nella creazione di una Nuova Chiesa Mondiale, un’unica religione mondiale, che introdurrà il paganesimo e l’idolatria. . . . Dovete rimanere uniti e, se siete Cattolici, continuare a frequentare le Messe quotidiane e ricevere la Santa Comunione. Tutti i cristiani devono sapere che anche loro saranno attirati con l’inganno verso la Nuova Religione Mondiale, che viene ordita dalle nazioni in combutta con i traditori della Mia Chiesa Cattolica. Essi vorrebbero creare una facciata laica ed umanistica: una facciata che maschererà il male subdolamente promosso. La battaglia è incominciata, ma voi, Miei amati seguaci, siete più forti di quanto pensiate. Io Sono sempre qui. Vi ho preparati bene e per sopravvivere, dovete recitare questa Preghiera della Crociata:»

O caro Gesù,
Ti supplichiamo di darci la capacità
di sopravvivere alle prove che affrontiamo in questo momento,
mentre l’ultimo vero Papa
porta a compimento la sua Missione per Te.
Aiutaci a sostenere la terribile violenza
che ora dovremo affrontare
a causa del crollo della Chiesa
che abbiamo conosciuto.
Non farci mai deviare
dalla Verità della Tua Divina Parola.
Aiutaci a rimanere in silenzio,
quando vengono mossi contro di noi degli attacchi
per indurci a voltare le spalle
a Te e ai Sacramenti
che Tu hai donato al mondo.
Ricopri il Tuo Esercito
con il potente Amore di cui ha bisogno,
quale scudo, per proteggersi
dal falso profeta e dall’anticristo.
Aiuta la Tua Chiesa sulla Terra
a diffondersi e a moltiplicarsi,
in modo che essa possa obbedire alla Verità
aiutandoTi a condurre i nostri fratelli e sorelle
sulla Via della Verità e
per prepararci, adeguatamente,
alla Tua Seconda Venuta.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 102
PER SOSTENERE LA FEDE E IL CREDO NEL MESSAGGIO DI DIO AL MONDO
Giovedì, 21 marzo 2013, alle ore 20:00

«. . . Ogni calunnia, ogni menzogna ed ogni malvagia obiezione a questi Miei Santi Messaggi per il mondo sarà la vostra Croce da sopportare per i prossimi dieci giorni. . . . Siate consapevoli del fatto che, senza la protezione del Santo Rosario, che deve essere recitato ogni giorno, sarete soggetti a dei dubbi, che non vengono da Me. Il tempo della divisione è vicino e dovete prepararvi. Voglio offrirvi una Grazia speciale per aiutarvi a resistere alla persecuzione e alle pressioni che verranno fatte per spingervi ad allontanarvi dai Miei Messaggi. Ci vorrà una grande fede, fiducia e nervi d’acciaio per concentrarvi sulla Mia Santa Parola e perciò, d’ora in avanti, dovrete recitare una volta al giorno questa Preghiera della Crociata:»

Carissimo Gesù,
quando sono abbattuto, rialzami.
Quando dubito, illuminami.
Quando sono nel dolore,
mostrami il Tuo Amore.
Quando critico,
aiutami a rimanere in silenzio.
Quando giudico un altro in pubblico,
sigilla le mie labbra.
Quando proferisco delle bestemmie, nel Tuo Nome,
riscattami e riportami sotto la Tua Protezione.
Quando mi manca il coraggio,
dammi la spada di cui ho bisogno
per combattere e salvare le anime che Tu desideri.
Quando resisto al Tuo Amore,
aiutami ad arrendermi
e ad abbandonarmi completamente
alle Tue amorevoli cure.
Quando mi allontano,
aiutami a ritrovare la Via della Verità.
Quando metto in discussione la Tua Parola,
dammi le risposte che cerco.
Aiutami ad essere paziente, amorevole e gentile,
anche verso coloro che Ti maledicono.
Aiutami a perdonare coloro che mi offendono
e dammi la Grazia di cui ho bisogno
per seguirTi fino ai confini della Terra.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 107
SALVAMI DALLE FIAMME DELL’INFERNO
Venerdì, 17 maggio 2013, alle ore 23:50

«Mia amatissima figlia, devi sapere che tutti i peccatori, soprattutto quelli che hanno commesso delle cose terribili, devono venire a Me. Io desidero ardentemente la loro attenzione e voglio portarli nel Mio Cuore, perché li amo. Essi verrebbero immediatamente perdonati se trovassero il coraggio di invocarMi per aiutarli ad uscire dalla loro miseria. . . . DateMi la vostra mano. Non importa quali azioni avete commesso, Io Mi poserò su di voi. La Mia Preghiera, trasmessa a voi in questo momento, vi porterà nel Mio Cuore, Io dimorerò in voi e sarete salvati.»

Io sono un terribile peccatore,
Gesù.
A motivo delle mie azioni,
ho causato delle avvilenti sofferenze agli altri.
Come risultato, vengo respinto.
Non sono più tollerato
in nessun luogo della Terra.
Salvami da questo deserto
e preservami dalla morsa del male.
Fai sì che io mi penta.
Accetta il mio rimorso.
Riempimi con la Tua Forza
e aiutami a rialzarmi
dal profondo della disperazione.
Consegno a Te, caro Gesù,
il mio libero arbitrio,
per fare di me come Tu desideri,
così che io possa essere salvato
dalle fiamme dell’Inferno.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 108
SALIRE LA COLLINA DEL CALVARIO
Martedì, 4 giugno 2013, alle ore 23:30

«Mia amatissima figlia, molti saliranno con entusiasmo questa difficile Via della Verità, proprio come lo fu la via per il Monte Calvario. . . . Conseguentemente, a quelli tra di voi che sono dei sacerdoti e dei servitori, verrà ordinato di abbandonarMi  lungo questa salita finale verso la cima. Questa salita è il simbolo della Via Crucis. . . . Camminate a testa alta e marciate avanti con fiducia, perché questa battaglia sconfiggerà il male e le menzogne seminate dall’ingannatore, il quale getta un terribile buio sulle persone innocenti che non riescono a vedere cosa sta succedendo. Io prego coloro che si accorgeranno di non avere la forza o l’audacia per andare avanti di non aver paura, perché Io concederò loro delle Grazie particolari se reciteranno questa Preghiera della Crociata:»

Gesù,
aiutami a trovare il coraggio,
l’audacia e il vigore,
per restare in piedi e far sentire la mia voce,
in modo che io possa unirmi
al Tuo Esercito Rimanente
e salire la stessa collina del Calvario
che Tu dovesti affrontare per i miei peccati.
Dammi la forza
di portare la Tua Croce e il Tuo fardello,
così che io riesca ad aiutarTi
a salvare le anime.
Liberami dalla mia debolezza.
Dissolvi le mie paure.
Elimina tutti i miei dubbi.
Apri i miei occhi alla Verità.
Aiuta me
e tutti coloro che rispondono alla Chiamata
di portare la Tua Croce,
a seguirTi con una profonda umiltà di cuore
e che, attraverso il mio esempio,
anche gli altri
trovino il coraggio di fare altrettanto.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 109
PER RICEVERE IL DONO DELLA FIDUCIA
Lunedì, 10 giugno 2013, alle ore 23:00

«Mia amatissima figlia, il mondo dev’esser avvisato che il Tempo del Mio Ritorno è vicino. Il Mio Tempo è già iniziato, mentre Mi impegno di ricondurre l’umanità verso di Me, prima del Mio Grande Giorno. . . . Io Sono il Re, Colui che Regnerà sul Nuovo Paradiso che Mi fu promesso dal Padre Mio. . . . Non dovete essere spaventati, perché quello che Io prometto è vostro e costituisce la vostra Eredità. Questo Regno è quello per cui voi siete nati, in modo che Dio, il Mio amato Padre, poteva ricreare il mondo, com’era nel principio. . . . Dovete guardare al futuro con aspettativa. Dovete cercare di dare ascolto a questi Messaggi, perché essi saranno l’ancora di salvezza di cui avrete bisogno, quando i giorni futuri diventeranno più bui. . . . Se al momento non riuscite a risponderMi, a causa della mancanza di fiducia, Io vi aiuterò se Mi invocherete. ChiedeteMi il Dono della Fiducia attraverso questa Preghiera della Crociata:»

O mio carissimo Gesù,
aiutami a confidare in Te
per avere fede nella Tua Promessa di venire di nuovo,
per accettare la Verità della Tua Seconda Venuta e
per credere nella Promessa di Dio Padre,
quando disse che Ti avrebbe dato il Tuo Regno.
Aiutami ad avere fiducia nei Tuoi Insegnamenti
e nel Tuo Piano per salvare il mondo.
Aiutami ad accettare, per mezzo della Grazia,
i Tuoi Doni.
Aiutami a confidare in Te,
in modo che io abbandoni la mia paura
e riesca a permettere al Tuo Amore
di inondare il mio cuore e la mia anima.
Amen.

+ Preghiera della Crociata n. 110
AI SACERDOTI: PER POTER RIMANERE FEDELI ALLA TUA SANTA PAROLA
Domenica, 23 giugno 2013, alle ore 18:37

«Mia amatissima figlia, come si spezza il Mio Cuore a causa della sofferenza dei Miei poveri e amati servitori, che ora cominciano a vedere la confusione, che si affaccia all’interno della Mia Chiesa. A loro, Io dico questo: “Rimanete e fate ciò che dovete fare per servire Me, sotto il tetto della Mia Chiesa. Rimanete fermi nei Miei Insegnamenti. . . . Fidatevi solo della Mia Santa Parola, data a voi attraverso i Miei apostoli e nella Santissima Bibbia. Tutto ciò che differisce dai Santi Sacramenti e da quello che vi è stato detto circa la necessità della redenzione, non accettatelo. . . . Solo la Verità può salvare le vostre anime dalla dannazione. La Verità vi renderà liberi. La menzogna vi distruggerà. Miei preziosi servitori consacrati, se reciterete questa preghiera, Io prometto solennemente a ciascuno di voi, delle Grazie straordinarie, per permettervi di perseverare di fronte alle persecuzioni, nel momento in cui la vostra fede verrà testata oltre ogni limite:»

O mio carissimo Gesù,
Ti supplico di conservarmi
forte e coraggioso
per poter difendere
la Verità nel Tuo Santissimo Nome.
Ti imploro,
concedimi la Grazia di cui ho bisogno,
per rendere testimonianza alla Tua Santa Parola
in ogni momento.
Permettimi di resistere alle pressioni
fatte per promuovere delle falsità,
quando sono consapevole, in cuor mio,
che Ti offendono.
Aiutami a rimanere fedele
alla Tua Santa Parola,
fino al giorno della mia morte.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 116
SALVAMI DAL MALE DELLE MENZOGNE
Martedì, 23 luglio 2013, alle ore 15:30

«Mia amatissima figlia, le prove che dovrete affrontare avvengono perché Io rivelo i segreti contenuti nel Libro della Rivelazione ed essi non saranno piacevoli. Per tanti, la Verità può essere molto sconvolgente ed inquietante. La Verità provoca lacrime di sgomento, lacrime di tristezza e grande angoscia. Le menzogne, d’altra parte, possono farvi cullare in un senso di falsa sicurezza. Le menzogne, anche se vi vengono presentate, abbellite con un linguaggio amorevole e dei gesti nobili, in cuor vostro non vi sembrano cose vere, ma rispetto alla Verità, esse possono essere molto più facilmente accettate dall’uomo. . . . Non voltate le spalle a Me, Gesù Cristo, poiché, in questo momento, Io sto cercando di metterMi in contatto con voi solo per proteggervi. Io non voglio allontanarvi, ma continuerò più volte a rammentarvi la Verità. Quando vi accorgerete che la vostra anima è agitata, a causa delle nuove norme presentate da coloro che dicono di essere Miei, allora dovrete invocarMi mediante questa Preghiera della Crociata:»

Caro Gesù, aiutami.
Sto annegando tra le lacrime per il dolore.
Il mio cuore è confuso.
Io non so di chi potermi fidare.
Ti prego di riempirmi con il Tuo Spirito Santo,
in modo che io possa scegliere la giusta via verso il Tuo Regno.
Aiutami, caro Gesù,
a rimanere sempre fedele alla Tua Parola,
trasmessa al mondo da Pietro,
e a non deviare mai da quello che Tu ci hai insegnato,
né a rinnegare la Tua morte sulla Croce.
Gesù, Tu sei la Via.
Mostrami la Via.
Sorreggimi e conducimi sul Tuo cammino
di Grande Misericordia.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 117
PER COLORO CHE HANNO VENDUTO L’ANIMA
Giovedì, 29 agosto 2013, alle ore 23:53

«Mia amatissima figlia, quelli di voi che pregano diligentemente la Mia Crociata di Preghiere, sappiano che Io reco al mondo l’aiuto necessario contro le trappole del diavolo. L’antico serpente cade e inciampa perdendo molto potere se vi sforzate di recitare ogni giorno la Mia Crociata di Preghiere. . . . Una sola Preghiera della Crociata, detta con il cuore, Mi è sufficiente per distruggere il potere di arroganti leader politici, che non hanno una coscienza. . . . Io rovescerò gli egoisti e i superbi tra di voi. Vi getterò a terra, fino a farvi diventare umili come coloro che voi calpestate. . . . Io, Gesù, condanno il mondo di falsi idoli prodotto da coloro che vogliono solo il potere, la ricchezza e la possibilità di influenzare gli altri. . . . Molti di essi rifiutano Dio apertamente attraverso la profanazione del Santissimo Crocifisso, tanto poca è la vergogna che hanno. Sappiano che soffrirebbero di un terribile destino, se Io non intervenissi. Essi sono solo un gruppo di anime smarrite, che Io raccoglierò e poi fornirò loro il Dono della Salvezza a motivo delle vostre preghiere, Miei amati seguaci. Io li porterò nel Mio Rifugio attraverso questa Preghiera speciale:»

Carissimo Gesù,
Ti consacro le anime di (. . . elencarli qui)
e di tutti coloro che hanno barattato le proprie anime
in cambio del successo.
Liberale dalla loro contaminazione.
Allontanale dalla minaccia degli Illuminati,
che le divorano.
Dai loro il coraggio di abbandonare, senza paura,
questa malvagia schiavitù.
Prendile tra le Tue Braccia Misericordiose
e nutrile per riportarle ad uno Stato di Grazia,
così che siano in grado di stare dinanzi a Te.
Per la Tua Divinità, aiutami,
mediante questa preghiera per le anime adottive di Satana,
a strapparle alla massoneria.
Liberale dalle catene che le legano
e che le conducono ad una terribile tortura
nelle prigioni dell’Inferno.
Aiutale, attraverso la sofferenza delle anime elette,
attraverso le mie preghiere e attraverso la Tua Misericordia,
ad essere in prima linea, pronte ad entrare
dalle Porte della Nuova Era di Pace, il Nuovo Paradiso.
Ti supplico di liberarle dalla schiavitù.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 118
PER LA GENERAZIONE PERDUTA DI GIOVANI ANIME  
Lunedì, 2 settembre 2013, alle ore 18:45

«. . . Nessun uomo potrà impedirMi di salvare le anime, perché passerò sopra coloro che osano mettersi sulla Mia Via, di modo che Io possa salvare quelle anime che hanno perso il Mio Favore.
Non capite che in questo momento, a causa del paganesimo che dilaga sulla Terra e della debolezza della fede che esiste tra i credenti, un’intera generazione di giovani viene allontanata da Me? La Mia Missione si concentra su queste giovani anime afflitte, alle quali, nella maggior parte dei casi, è stata negata qualsiasi conoscenza di Me, Gesù Cristo. Per il fatto che ce ne sono moltissime, in ogni nazione, Io devo entrare in contatto con loro in ogni modo possibile per ottenere la loro attenzione. Ricordate che, quei Cristiani in mezzo a voi che sono stati nutriti con la Parola di Dio fin da quando erano bambini sono stati benedetti. A motivo di questo, avete il dovere di pregare per questa generazione perduta. Per favore, vi chiedo di pregare per queste giovani anime con questa Preghiera della Crociata:»

Caro Gesù,
io invoco la Tua Misericordia
per la generazione perduta
di giovani anime.
Quelle che non Ti conoscono,
ricoprile con il Dono della perspicacia.
Quelle che Ti conoscono,
ma che Ti trascurano, riportale nella Tua Misericordia.
Ti prego di dar loro, al più presto,
la prova della Tua Esistenza,
guidandole verso coloro
che possono aiutarle e condurle
alla Verità.
Riempi la mente e l’anima di costoro
con la brama di Te.
Aiutale a riconoscere il vuoto
che esiste in loro,
giacché non sentono la Tua Presenza.
Io Ti supplico, caro Signore,
di non abbandonarle
e, in virtù della Tua Misericordia,
di concedere loro la Vita Eterna.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 119
PER SENTIRE L’AMORE DI GESÙ
Martedì, 3 settembre 2013, alle ore 16.:45

«. . . Se vi siete allontanati da Me ed avete delle difficoltà a conciliare la vostra visione di un moderno mondo frenetico con la semplice fede in Me, Gesù Cristo, allora lasciate che vi aiuti a capire. Vi siete separati da Me a causa del peccato. Quando il peccato segna la vostra anima, il buio scende su di essa e questo rende difficile accettare la Luce di Dio. Nel momento in cui questo accade, il vostro cuore s’indurisce. E in seguito viene coinvolto il vostro intelletto; questo avviene quando credete erroneamente che Dio non potrebbe Esistere, perché la logica vuole che Egli non possa Esistere. La vostra vita non è che un attimo fuggente di tutta quanta la vostra esistenza. Siete in esilio. La Verità sta nel futuro, allorché potrete finalmente tornare a casa presso Dio nel vostro stato naturale. Capisco quanto sia difficile per l’uomo rimanere vicino a Me, dato che deve affrontare molte distrazioni, tentazioni e tenebre sulla Terra. Quando vi accorgete di non riuscire a sentire la Mia Presenza o il Mio Amore, voglio che recitiate questa Preghiera della Crociata: »

Gesù aiutami,
sono molto confuso.
Il mio cuore non vuole aprirsi a Te.
I miei occhi non riescono a vederTi.
La mia mente Ti blocca.
La mia bocca non è in grado di pronunciare
delle parole per confortarTi.
La mia anima è oscurata dalle tenebre.
Ti prego di avere pietà di me,
povero peccatore.
Io sono impotente senza la Tua Presenza.
Riempimi delle Tue Grazie,
affinché io trovi il coraggio di raggiungerTi
per supplicare la Tua Misericordia.
Aiuta me, il Tuo discepolo perduto, che Ti ama,
ma che non sente più scorrere l’amore
nel suo cuore,
in modo da capire e accettare la Verità.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 123
DONO DEL LIBERO ARBITRIO A DIO
Mercoledì, 2 ottobre 2013, alle ore 22:15

«. . . Mai prima d’ora, nella storia del mondo, Dio avrebbe permesso di farsi sentire nelle anime di coloro che ora lo cercano, attraverso di Me, il Suo unico Figlio. . . . In primo luogo vi colmerò con delle lacrime di conversione. Comincerete a sentire un grande dolore mentre rivivrete la Mia Crocifissione. Inizierete a vedere la vita attraverso i Miei Occhi, anche nelle situazioni di tutti i giorni. Sarete attratti dagli altri che sono già stati colmati con il Dono dello Spirito Santo. Io non scelgo quelli che voi credete siano più degni, più santi, più benedetti, più disciplinati di voi. Scelgo solo quelli che vengono da Me in totale umiltà, mentre il loro libero arbitrio è stato volontariamente abbandonato, in modo che esso possa diventare la Mia Volontà. . . . Venite a Me ed offrite il vostro libero arbitrio a Mio Padre, al fine di portare la libertà al genere umano. Vi prego di recitare questa speciale Preghiera della Crociata:»

Mio carissimo Gesù,
ascolta questa preghiera da parte mia,
anima estremamente indegna
e aiutami ad amarTi di più.
È di mia spontanea volontà che
Ti restituisco questo Dono, caro Gesù,
in modo da poter diventare
un Tuo umile servitore
e rimanere obbediente alla Volontà di Dio.
La mia volontà è la Tua Volontà.
Il Tuo Comando comporta
che io sia obbediente ad ogni Tuo Desiderio.
Il mio libero arbitrio è Tuo,
affinché Tu ne disponga come è necessario
per salvare tutte le persone che,
in ogni parte del mondo,
si sono separate da Te.
Io offro questo Dono,
che mi fu dato alla nascita,
al Tuo Santissimo Servizio.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 126
PER RESISTERE ALLA PERSECUZIONE RELIGIOSA
Giovedì, 14 novembre 2013, alle ore 12:00

«. . . Tutti quei Cristiani nel mondo che vivono della Mia Parola, che mangiano il Mio Corpo e bevono il Mio Sangue, sperimenteranno una sofferenza spirituale pari a nessun’altra, a causa della loro fede in Me. Mi riferisco a tutti i Cristiani che vivono della Verità, che si comportano come Io ho insegnato loro e che seguono i Miei Insegnamenti Parola per Parola. . . . Esorto tutti voi a rimanere in silenzio e a non rispondere mai ai prepotenti che cercano di distruggere la vostra fede ed il vostro amore per Me. Coloro che sputano veleno ed urlano contro di voi hanno bisogno delle vostre preghiere e del vostro perdono. Pregando per queste anime, distruggerete l’influenza di Satana e lui troverà difficile sfogare la sua rabbia contro di voi. Pregate, pregate, pregate per tutti coloro che saranno usati come delle pedine, nell’acerrima lotta per smantellare la Mia Chiesa sulla Terra. Vi prego, recitate questa Preghiera della Crociata per resistere alla persecuzione religiosa:»

Caro Gesù,
nel Tuo Santo Nome,
aiutami a resistere
a qualsiasi tipo di persecuzione.
Aiuta coloro che cadono in errore,
nella convinzione di testimoniare
la Tua Opera.
Apri gli occhi di tutti coloro
che potrebbero essere tentati
di distruggere gli altri,
attraverso atti, opere o gesti malvagi.
Proteggimi dai nemici di Dio,
che si solleveranno per cercare
di far tacere la Tua Parola
e che cercheranno di metterTi al bando.
Aiutami a perdonare chi Ti tradisce
e donami la Grazia di rimanere saldo
nel mio amore per Te.
Aiutami a vivere la Verità
che Tu ci hai insegnato
e a restare sotto la Tua Protezione,
per sempre.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 127
PER SALVARE LA MIA ANIMA E QUELLA DEI MIEI CARI
Lunedì, 18 novembre 2013, alle ore 20:10

«Mia amatissima figlia, tutte le persone devono prepararsi per essere degne di comparire dinnanzi a Me, perché Io verrò come un ladro nella notte e molti non sapranno cosa starà succedendo. . . . A tutta l’umanità, Io chiedo di preparare prima la propria anima. Dovete risanarne ogni suo aspetto, prima di essere completamente pronti a stare in Mia Presenza, durante l’Avvertimento. Se non lo fate, dovrete sopportare una purificazione dolorosa e subire il vostro Purgatorio sulla Terra, prima che sorga il giorno della Mia Seconda Venuta. Vi esorto a recitare questa Preghiera della Crociata per le vostre anime e per quelle dei vostri cari:»

O Gesù,
preparami,
così io posso presentarmi
a Te senza vergogna.
Aiuta me e i miei cari (… nominarli qui)
ad essere pronti a confessare tutte le nostre colpe.
A riconoscere i nostri difetti.
A chiedere il perdono di tutti i peccati.
A mostrare amore verso coloro che noi abbiamo offeso.
Ad implorare Misericordia per la Salvezza.
A farci umili davanti a Te,
in modo che nel Giorno della Grande Illuminazione,
la mia coscienza e quella di (… nominarli qui)
siano rese pure e che Tu sommerga le nostre anime
con la Tua Divina Misericordia.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 128
PER RACCOGLIERE E UNIRE INSIEME TUTTE LE ANIME
Mercoledì, 20 novembre 2013, alle ore 14:15

«Mia amatissima figlia, informa tutti i Miei seguaci – tutti coloro che credono in Me, Gesù Cristo – che essi ogni giorno devono destinare del tempo a Me in preghiera, al fine di salvare le anime di coloro che si sono smarriti da Me. . . . Non dovete mai aver timore di questa Missione, perché è stata data al mondo grazie alla Generosità del Mio amato Padre. Egli vuole semplicemente reclamare la Sua Creazione, intatta, in modo da non perdere uno solo dei Suoi figli. A prescindere da chi vi flagelli, vi schernisca o vi perseguiti, basta che vi ricordiate della punizione, che avverrà a tutti coloro che Mi sputano in Faccia. Allora, ignorando gli insulti, dovrete pregare con fervore per ciascuna di queste povere anime. . . . Non dovete mai abbandonare la speranza a causa della paura. La paura non deve mai impedirvi di vedere il compito che vi è richiesto . . . Radunatevi insieme. Unitevi! Accompagnate tutte le anime tra le Mie Braccia Misericordiose. Per aiutarMi a fare questo, dovete recitare questa speciale Preghiera della Crociata allo scopo di raccogliere e di unire insieme tutte le anime:»

Carissimo Gesù,
aiuta noi, i Tuoi amati discepoli,
a raccogliere il mondo tra le Tue Braccia
e a presentarTi le anime che hanno più bisogno
della Tua Grande Misericordia.
Dacci l’autorità, mediante il Dono dello Spirito Santo,
di garantire che la Fiamma della Verità
avvolga tutti coloro che si sono separati da Te.
Riunisci tutti i peccatori,
così che a ciascuno venga data
ogni possibilità di riconciliazione.
Dona a noi tutti la forza di rimanere saldi
alla Tua Santa Parola ogni qual volta veniamo costretti a rifiutare la Verità,
che è stata proclamata al mondo attraverso i Santissimi Vangeli.
Noi rimaniamo in Te, con Te e per Te,
in ogni singolo passo di questo nostro cammino
verso la Salvezza.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 133
UN APPELLO PER RITORNARE A DIO
Mercoledì, 5 febbraio 2014, alle ore 15:27

«. . . Quando sperimentate l’Amore di Gesù e poi Gli voltate le spalle, questo crea un grande vuoto nella vostra vita. Nulla potrà mai sostituire la Sua Presenza. Così, quando un’anima cerca di tornare da Lui, e sebbene mio Figlio la attenda sempre con grande Amore e Pazienza, quella persona ancora non sa come aprire il suo cuore. Se vi sentite separati da mio Figlio, non dovete mai avere paura di invocarLo. Non dovete mai vergognarvi di mostrarvi davanti a Lui, perché Egli è Infinitamente Misericordioso e perdonerà qualsiasi peccatore, allorché Gli venisse chiesto di farlo da parte di un’anima tormentata dal rimorso. Quando desiderate invocare mio Figlio, dovete semplicemente chiederGli di portarvi nella Sua Misericordia e lasciar fare il resto a Lui.»

Caro Gesù,
perdona me, anima separata,
che ho rinunciato a Te, in quanto ero cieco.
Perdonami per avere sostituito il Tuo Amore
con delle cose inutili e senza valore.
Aiutami a trovare il coraggio
di camminare al Tuo Fianco,
accettando con gratitudine,
il Tuo Amore e la Tua Misericordia.
Aiutami a rimanere vicino al Tuo Sacro Cuore
e a non allontanarmi mai più da Te.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 142
PREPARARSI PER LA MORTE
Sabato, 22 marzo 2014, alle ore 14:00

« . . . La morte è solo un momento di passaggio da questo mondo alla Casa nel Regno di Mio Padre. Temere la morte equivale a negare la Mia Misericordia, perché Io salverò ogni anima che Mi riconosce e che Mi chiede di perdonarla per i suoi peccati. . . . La morte di un’anima sulla Terra è naturale tanto quanto lo è la nascita. Quando l’anima lascerà il corpo e Mi raggiungerà, verrà colmata di Grazie sovrabbondanti e sarà accolta nella famiglia del Padre Mio; nel Suo Regno, il quale è pieno di un così grande amore, gioia e felicità, che non possono mai essere raggiunti sulla Terra. . . . Se doveste affrontare la morte o se una persona cara si trovasse ad affrontarla, allora dovreste sempre rivolgervi a Me, il vostro Gesù, perché Io vi aiuti. Se lo farete, Io vi solleverò nello spirito, asciugherò le vostre lacrime e scaccerò ogni timore dai vostri cuori, allorché reciterete questa Preghiera: . . . Io accoglierò benevolmente tutte le anime che reciteranno questa preghiera, senza alcuna eccezione. La Mia Misericordia si estenderà in modo particolare verso le anime che stanno affrontando la morte, ma che non credono in Me, se esse diranno questa preghiera tre volte al giorno, nei loro ultimi giorni di vita.»

Mio carissimo Gesù,
perdona i miei peccati.
Purifica la mia anima
e preparami ad entrare nel Tuo Regno.
Concedimi le Grazie
per preparare il mio incontro con Te.
Aiutami a superare qualsiasi paura.
Dammi il coraggio
di preparare la mia mente e la mia anima,
affinché io sia degno di stare dinnanzi a Te.
Ti amo. Confido in Te.
Io mi offro a Te nel corpo, nella mente e nell’anima, per l’eternità.
Lascia che la Tua Volontà sia mia
e liberami dal dolore, dai dubbi o dalla confusione.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 145
RIEMPIMI CON IL DONO DEL TUO AMORE
Giovedì, 3 aprile 2014, alle ore 17:11

«. . . L’amore, quando è presente in un’anima, viene utilizzato da Dio per attirare altre anime a Sé. Esso viene usato anche per portare gioia e conforto a chi è nel bisogno e a chi soffre. Questa è una Grazia, però, ed è accordata a quelle anime che vengono scelte in modo che la condividano con gli altri, per la Gloria di Dio. Oh, che gioia Mi danno tali anime, quando accettano l’Amore da Me, senza alcuna condizione! Quando accolgono la Mia Presenza, con il cuore aperto e Mi permettono di inondarle, queste anime diventano i Miei vasi e, come un buon vino, esse riempiranno e soddisfaranno le anime di coloro che sono assetati della Mia Presenza. L’amore è il modo con cui Io comunicherò al mondo, fino al Grande Giorno in cui verrò a rivendicare il Mio Regno. . . . Io prometto a tutti voi che effonderò il Dono del Mio Amore attraverso questa Missione. Il Mio Amore sarà un elemento distintivo e tutti coloro che risponderanno alla Mia Chiamata saranno avvolti dal Mio Amore, ogni qual volta reciteranno questa Preghiera della Crociata:»

Carissimo Gesù,
riempi me, un vaso vuoto,
con il Dono del Tuo Amore.
Inonda la mia anima con la Tua Presenza.
Aiutami ad amare gli altri come Tu ami me.
Aiutami ad essere un vaso della Tua Pace,
della Tua Calma e della Tua Misericordia.
Apri sempre il mio cuore ai bisogni degli altri.
Concedimi la Grazia di perdonare
coloro che Ti respingono
e coloro che peccano contro di me.
Aiutami a proclamare il Tuo Amore
attraverso l’esempio,
come faresti Tu se fossi al mio posto.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 148
VIENI IN MIO SOCCORSO
Sabato, 3 maggio 2014, alle ore 15:50

«. . . Quando riporrete veramente tutta la vostra fiducia in Me, Io potrò operare grandi miracoli per darvi, non solo il sollievo dalle sofferenze, ma anche per attirarvi ancora più vicini al Mio Sacro Cuore. Quando un bambino sa che i genitori lo amano, si sente sicuro nella consapevolezza di essere protetto. Sappiate che confidando in Me, vi proteggerò tutti e inonderò ognuna delle vostre anime con un profondo senso di pace, che non potrete mai trovare da nessun’altra parte sulla Terra. Venite a Me di questi tempi e invocate il Mio aiuto, indipendentemente da quante preoccupazioni possiate avere. Recitate questa Preghiera speciale tutte le volte che vi trovate in difficoltà e Io vi risponderò ogni singola volta:»

O mio Gesù,
aiutami nei momenti
di grande angoscia.
Prendimi tra le Tue Braccia
e portami nel Rifugio del Tuo Cuore.
Asciuga le mie lacrime.
Placa la mia impazienza.
Solleva il mio stato d’animo
e riempimi della Tua Pace.
Ti prego di concedermi
questa particolare richiesta (menzionarla qui…).
Vieni in mio soccorso,
affinché la mia preghiera venga esaudita
e la mia vita possa diventare pacifica
e in armonia con Te, caro Signore.
Se la mia richiesta non può essere accordata,
allora riempimi con la Grazia di accettare
che la Tua Santa Volontà sia
per il bene della mia anima
e che io rimanga per sempre fedele alla Tua Parola,
con un cuore gentile e benevolo.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 149
PER CERCARE L’AMORE DI DIO
Domenica, 11 maggio 2014, alle ore 18:00

«Mia amatissima figlia, il Mio più grande desiderio è portare amore, pace e felicità a tutti i figli di Dio. Io non desidero mai la vendetta, non importa quanto siano malvagie le opere degli uomini, né cerco di umiliare qualcuno, sebbene essi possano farlo con gli altri, nel Mio Nome. . . . L’Amore di Dio in questo momento si sta diffondendo tra tutti i Suoi figli. Egli fa tutto ciò a causa della Sua Misericordia. Farà crescere l’amore nel cuore dell’uomo, per aiutare l’umanità a combattere contro l’odio che presto s’intensificherà nel mondo, allorché i cuori degli uomini diventeranno freddi come la pietra. Io vi chiedo di recitare questa Preghiera della Crociata per cercare l’Amore di Dio, in questo tempo:»

O Gesù,
riempimi con l’Amore di Dio.
Riempimi con la Tua Divina Luce
e ricoprimi con l’amore di cui ho bisogno
per diffondere il seme della Misericordia di Dio,
in tutte le nazioni.
Consentimi di diffondere il Tuo Divino Amore
tra tutti coloro con cui io vengo a contatto.
Effondi il Tuo Amore,
in modo che si posi sopra tutte le anime,
tutte le fedi, tutte le convinzioni, tutte le nazioni,
come una nube, per estasiare nell’unità tutti i figli di Dio.
Aiutaci a diffondere l’Amore di Dio,
in modo da riuscire a sconfiggere tutto il male nel mondo.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 152
AIUTAMI NEI MOMENTI DI DEBOLEZZA
Sabato, 31 maggio 2014, alle ore 08:20

«Mia amatissima figlia, il Mio Amore sfavilla come una fornace per ognuno di voi. Esso arde in misura ancora maggiore a causa dell’influenza malvagia che è stata inflitta all’umanità. In questo momento della storia, ogni genere d’inganno offusca le anime, a causa dell’influenza del diavolo sul mondo, mentre continua la battaglia finale per esse. Ogni uomo, donna e bambino di età superiore ai sette anni, faticherà a distinguere tra ciò che è giusto e ciò che è sbagliato. . . . Prometto a tutti voi, compresi coloro che sono deboli e che soccombono alle menzogne inoculate in loro da Satana, che Io non rinuncerò mai a voi. . . . Ciò nonostante, state attenti, la vostra anima è il trofeo finale e il maligno non rinuncerà mai al suo tentativo di sconfiggervi. Il Mio Amore è così potente che, anche quando Mi tradirete, Io farò sì che, in coscienza, siate consapevoli del vostro errore. Questo è il motivo per cui proverete un senso di perdita per quello che avrete fatto in nome della giustizia, sapendo in cuor vostro che è sbagliato; non proverete nient’altro che dolore. È allora che dovrete invocare Me, il vostro Gesù, con questa Preghiera, perché vi sia d’aiuto nei vostri momenti di debolezza:»

Caro Gesù,
aiutami nei momenti di debolezza.
Liberami dal peccato e apri i miei occhi,
il mio cuore e la mia anima
all’inganno del diavolo e alle sue vie malvagie.
Riempimi con il Tuo Amore,
quando provo odio nel mio cuore.
Riempimi con la Tua Pace, quando mi sento angosciato.
Riempimi con la Tua Forza, quando sono debole.
Salvami dalla prigione in cui mi trovo,
affinché io possa essere liberato
e tenuto al sicuro tra le Tue Sacre Braccia.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 156
PROTEZIONE DALL’ODIO
Lunedì, 9 giugno 2014, alle ore 21:42

« . . . Questi Messaggi sono per il mondo, non solo per gli eletti, i quali Mi accolgono con ogni onore e la cui anima è piena d’amore per Me. Io amo tutti, ma conto sui fedeli per diffondere la Parola di Dio, in modo da accendere dentro quei cuori chiusi e induriti, il fuoco del Mio Amore. . . . Quando permetterete al Mio Amore di riempire le vostre anime, riceverete anche il potere, dentro di voi, di sconfiggere ogni sorta di male nel mondo. Il Mio Amore distruggerà il potere di Satana e di tutti i suoi dèmoni. Il Mio Amore sarà la vostra arma contro la malvagità che dovrete affrontare perché parlate nel Mio Nome. Accettate il Mio Amore e amate sempre i Miei nemici; non odiateli, poiché questo è esattamente ciò che il maligno vuole che voi facciate, così che egli riesca a diffondere l’odio. L’Amore, qualora venga mostrato, genera amore negli altri, proprio come l’odio genera dubbio, paura e rabbia. L’Amore è l’unico modo per sconfiggere l’odio. L’odio non può sconfiggere l’Amore se viene da Dio. Desidero donarvi questa Preghiera della Crociata per proteggervi dall’odio:»

Caro Gesù,
donami il Tuo Amore
e apri il mio cuore
per riceverlo con gratitudine.
Per il Potere dello Spirito Santo,
lascia risplendere il Tuo Amore su di me,
affinché io diventi un faro
della Tua Misericordia.
Circondami con il Tuo Amore
e lascia che il mio amore per Te
attenui ogni genere d’odio, che io incontrerò
nel diffondere l’annuncio della Tua Parola.
Riversa la Tua Misericordia su di noi
e perdona coloro che Ti rifiutano,
Ti insultano e che sono indifferenti
alla Tua Divinità,
concedendo loro il Dono dell’Amore.
Lascia splendere il Tuo Amore
nei momenti di incertezza e fede debole,
nei tempi di difficoltà e sofferenza,
e per mezzo del Potere dello Spirito Santo,
aiutami a portare la Verità
a coloro che hanno più bisogno del Tuo Aiuto.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 157
PER LE ANIME IN SCHIAVITÙ
Sabato, 14 giugno 2014, alle ore 12:40

« . . . Dio ama tutti i Suoi figli, ma i Suoi figli non Lo amano come dovrebbero. Va bene così, perché tramite Me entreranno a far parte del Mio Nuovo Regno sulla Terra. Ci sono, poi, coloro che seguono il maligno e che, consapevolmente, gli fanno dono del loro libero arbitrio. È a quel punto che essi non hanno più il controllo delle loro azioni, perché gli spiriti maligni che sono dentro di loro, se ne servono allo scopo di reclutare altre anime vulnerabili. Tali anime non adorano Dio, mentre invece adorano Satana. Io vi supplico di aiutarMi a salvare queste povere anime sfortunate, perché esse non riescono più a salvare se stesse per via della loro libera scelta. Desidero che, mediante le vostre preghiere, voi supplichiate, chiedendo la liberazione delle anime in schiavitù, in modo che possano ritornare a Me:»

O caro Gesù,
libera quelle anime
che sono schiave dei falsi dèi
e di Satana.
Aiutaci, attraverso le nostre preghiere,
a portare loro il sollievo
dal dolore della possessione.
Apri le porte della loro prigione
e mostra loro la via per il Regno di Dio,
prima che vengano prese in ostaggio da Satana
nell’abisso dell’Inferno.
Noi Ti supplichiamo, Gesù,
di ricoprire queste anime
con il Potere dello Spirito Santo,
affinché si mettano a cercare la Verità,
aiutandole a trovare il coraggio
di voltare le spalle alle insidie
e alla malvagità del diavolo.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 158
PROTEGGIMI DALLA RELIGIONE MONDIALE UNIFICATA 
Sabato, 28 giugno 2014, alle ore 15:03

«Mia carissima figlia, il più grande inganno che colpirà l’umanità, verrà dall’interno della Chiesa di mio Figlio sulla Terra e sarà istigato dai Suoi nemici, i quali si sono infiltrati in essa con dei mezzi subdoli. Satana entrerà nella Chiesa di mio Figlio ed i segni saranno chiaramente visibili per coloro che hanno lo Spirito di Dio fermamente radicato nelle loro anime. . . . Molte nuove norme saranno introdotte nella Chiesa di mio Figlio sulla Terra, dal momento che migliaia di nuovi arrivati avranno prestato giuramento alla Chiesa, ma non saranno autentici, poiché non avranno il Vero Spirito di Cristo nei loro cuori. . . . La Vera Chiesa diverrà un Rimanente e questo Esercito si riunirà in tutto il mondo per dar vita ai santi degli ultimi giorni, i quali saranno fortificati dallo Spirito Santo allo scopo di sostenere la Verità. . . . Per poter rimanere forti, coraggiosi, calmi e nella pace, anche se accettate di portare la Croce di mio Figlio sulle vostre spalle, dovete recitare questa Preghiera della Crociata. Nonostante molti di voi trovino delle difficoltà ad accettare il fatto che queste cose debbano accadere, ecco che verrà il giorno in cui reciterete la seguente Preghiera della Crociata tre volte al giorno, perché le pressioni, che verranno esercitate su di voi per farvi rinnegare mio Figlio, saranno soverchianti.»

Caro Gesù,
proteggimi dal male
della nuova religione mondiale unificata,
la quale non ha origine da Te.
Sorreggimi nel mio cammino verso la libertà,
lungo la via del Tuo Santo Regno.
Conservami in comunione con Te,
ogni volta che io vengo tormentato
e costretto ad ingoiare le menzogne
diffuse dai Tuoi nemici
per distruggere le anime.
Aiutami a resistere alla persecuzione,
a rimanere fermo nella Vera Parola di Dio
contro le false dottrine e gli altri sacrilegi,
che io potrei essere costretto ad accettare.
Attraverso il Dono del mio libero arbitrio,
portami nel Dominio del Tuo Regno,
per consentirmi di stare in piedi
e di proclamare la Verità,
quando essa sarà dichiarata
una menzogna.
Non lasciarmi mai vacillare,
esitare o fuggire impaurito
di fronte alla persecuzione.
Aiutami a rimanere saldo e risoluto nella Verità,
fino a quando sono in vita.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 160
AIUTAMI AD AMARTI DI PIÙ
Martedì, 22 luglio 2014, alle ore 16:50

«. . . Man mano che l’apostasia crescerà e si diffonderà, Egli, Gesù Cristo, verrà condannato da parte di ogni nazione, fino a quando, coloro che Lo amano e seguono i Suoi Insegnamenti, non saranno più in grado di dichiarare la loro fedeltà a Lui, senza dover subire il ridicolo, lo scherno e la calunnia. Coloro che Gli sono leali, non saranno in grado di proclamare la Verità, a meno che essi non trascorrano del tempo in preghiera, supplicandoLo di aiutarli a gestire l’opposizione che dovranno affrontare ogni giorno. Per rimanere leali a Gesù Cristo, dovete amarlo incondizionatamente. Amarlo veramente è una grande benedizione ed è anche un Dono da parte di Dio. Chiedo, a coloro il cui amore per mio Figlio si è indebolito, di accettare questa Preghiera:»

O Gesù mio,
Salvatore del mondo,
aiutami ad amarTi di più.
Aiutami a far aumentare il mio amore per Te.
Riempi il mio cuore
con il Tuo Amore e la Tua Compassione,
affinché io possa conseguire le Grazie
per amarTi come mi ami Tu.
Riempi la mia anima ingrata
di un profondo e costante amore per Te
e per tutto ciò che Tu dichiari.
Per il Potere delle Tue Grazie
aiutami ad amare il mio prossimo,
come Tu ami ogni figlio di Dio,
e a mostrare compassione verso coloro
che hanno bisogno del Tuo Amore
e che sono senza fede.
UnisciTi a me in comunione,
affinché io possa vivere un’esistenza cristiana,
come Tu ci hai insegnato con il Tuo esempio,
durante la Tua Vita sulla Terra.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 161
PER LA FIDUCIA E LA PACE
Mercoledì, 23 luglio 2014, alle ore 17:04

«. . . Se Mi amate con il cuore aperto, come quello di un bambino, voi Mi amerete senza condizioni. Saprete che Io verrò in vostro soccorso quando tutto sembrerà senza speranza; voi capirete che il Mio Amore per l’uomo è incessante, privo di malizia, senza discriminazioni e che Io non rigetterò un solo peccatore, malgrado ciò che egli possa aver commesso. Da quel momento, non avrete più dubbi sulla Mia Divinità e vi abbandonerete completamente a Me. Voi rimetterete tutto a Me, anche se, senza dubbio, soffrirete per mano dell’uomo, allorquando Mi amerete in questo modo. . . . Abbiate fiducia in Me, Io allevierò il vostro fardello e malgrado possiate subire degli attacchi verbali da parte di coloro che vi odiano per causa Mia, sareste nella pace. Vi prego di recitare questa Preghiera ogni volta che vi sentite separati da Me e Io verrò in vostro soccorso. Vi colmerò della Pace che non si può trovare in nessun luogo al mondo, né mai la si potrà trovare.»

Gesù, confido in Te.
Aiutami ad amarTi di più.
Riempimi di fiducia
per abbandonarmi
nella completa e definitiva comunione con Te.
Aiutami a far aumentare
la mia fiducia in Te nei momenti difficili.
Riempimi della Tua Pace.
Io vengo a Te, caro Gesù,
come un bambino, libero
da ogni legame mondano,
senza alcuna condizione
e Ti consegno la mia volontà
per farne quello che Tu ritieni giusto
per il mio bene
e per quello delle altre anime.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 163
SALVAMI DALLA PERSECUZIONE
Sabato, 9 agosto 2014, alle ore 17:43

«. . . Mi addolora vedere la malvagità che porta all’uccisione degli innocenti e alle sofferenze inflitte ai deboli. Mi amareggia vedere così tante persone nelle tenebre, le quali piangono lacrime di dolore perché non credono in un futuro. Esse non hanno alcuna fede nella Mia Promessa di rivendicare il Mio Regno e di portare la gloria al genere umano. Oh, quanto Mi addolora tutto ciò. Quanto bramo portare a tutte loro il conforto del Mio Amore e la pace che Io desidero far arrivare nel profondo delle loro anime! Quando il disordine che affligge il mondo crescerà d’intensità, dovrete deporre tutte le vostre armi, abbandonare qualsiasi atteggiamento difensivo avrete posto dinnanzi a Me per giustificarvi e poi Mi invocherete con questa Preghiera:»

O Gesù,
preservami dal dolore della persecuzione
perpetrata nel Tuo Nome.
Rendimi caro al Tuo Cuore.
Liberami dall’orgoglio, dall’avidità,
dalla malizia, dall’egoismo e dall’odio
presenti nella mia anima.
Aiutami ad arrendermi sinceramente
alla Tua Misericordia.
Allontana le mie paure.
Aiutami ad alleviare la mia pena
e allontana da me ogni forma di persecuzione,
così che io Ti possa seguire come un bimbo,
nella consapevolezza che tutte le cose
sono sotto il Tuo Controllo.
Liberami dall’odio
mostratomi da tutti coloro
che proclamano di essere Tuoi,
ma che in realtà Ti rinnegano.
Non permettere alle loro lingue taglienti
di flagellarmi, né alle loro malvagie azioni
di distogliermi dalla Via della Verità.
Aiutami a concentrarmi
solo sul Tuo Regno prossimo a venire
e a perseverare con dignità contro qualsiasi insulto
che io potrei dover sopportare in Tuo favore.
Donami la pace della mente,
la pace del cuore e la pace dell’anima.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 165
PER IL DONO DELLA VITA ETERNA
Venerdì, 5 settembre 2014, alle ore 20:45

«Mia amatissima figlia, rendi noto che la morte non ha alcun potere su coloro che Mi appartengono e la cui fede li ha sostenuti fino al loro ultimo respiro. Queste anime non hanno alcuna paura della morte fisica, perché sanno che la Vita Eterna inizia in quel momento. . . . Riguardo alle anime che muoiono in stato di peccato, sappiate che Io Sono Immensamente Misericordioso e perciò, dopo la loro purificazione, esse verranno accolte nel Mio Regno. Pregate sempre per tali anime perché esse, in quello stadio, non possono pregare per sé stesse. Le vostre preghiere saranno esaudite ed Io attenderò tutte loro con le braccia aperte e piene d’amore. È importante che ogni figlio di Dio capisca una cosa fondamentale sulla vita dopo la morte. Dovete chiedere a Me, il vostro Gesù, di perdonarvi per le vostre mancanze, le vostre debolezze e le vostre iniquità, prima che voi moriate, poiché è allora che la Mia Misericordia è al suo apice. . . . Non separatevi da Me. Se lo farete, vi sarà grande pianto e non potrete mai più essere consolati, poiché Io non sarò in grado di aiutarvi. Il Mio Regno vi darà la Vita Eterna, ma voi dovrete richiedere il Mio Aiuto recitando questa Preghiera:»

Gesù,
aiutami a credere nella Tua Esistenza.
Dammi un segno,
affinché il mio cuore Ti possa rispondere.
Riempi la mia anima vuota
con la Grazia di cui ho bisogno
per aprire la mia mente ed il mio cuore
al Tuo Amore.
Abbi Pietà di me
e purifica la mia anima
da ogni iniquità commessa durante la mia vita.
Perdonami per averTi respinto, ma Ti prego di
colmarmi dell’amore di cui io ho bisogno
per esser reso degno della Vita Eterna.
Aiutami a conoscerTi,
a scorgere la Tua Presenza nelle altre persone
e ricolmami con la Grazia
di riconoscere il Segno di Dio
in ogni stupendo Dono
che Tu hai offerto al genere umano.
Aiutami a comprendere le Tue Vie
e salvami dalla separazione
e dal dolore causato dalle tenebre
che sento nella mia anima.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 168
PER IL DONO DELL’AMORE DI DIO
Lunedì, 29 settembre 2014, alle ore 20:50

«. . . Il Mio Amore sconfiggerà il male e l’odio. L’amore spazza via l’odio, mentre il maligno, la spina nel fianco dell’uomo, è incapace di farlo. Se dite di amarMi, allora dovete lottare molto duramente per impedire a qualsiasi forma d’odio di infangare la vostra anima. Se Mi amate, perdonerete i vostri nemici, perché li vedrete come li vedo Io. Questo richiede, da parte vostra, perseveranza e disciplina, che vi impediranno di ferire un’altra persona, sia verbalmente sia fisicamente. Quando consentirete al Mio Amore di fluire nelle vostre vene, proverete completa pace e libertà. Questo accadrà perché non proverete più malizia, rabbia, vendetta, né rancore contro nessun altro dei Miei figli. Questo è il Dono del Mio Amore nella sua forma più pura. Accettatelo da parte Mia recitando la seguente Preghiera:»

O carissimo Padre,
oh l’Eterno e Altissimo Dio,
rendimi degno del Tuo Amore.
Ti prego di perdonarmi
per aver ferito gli altri
e per qualsiasi iniquità
che abbia causato sofferenza ai Tuoi figli.
Apri il mio cuore,
così che io possa riceverTi nella mia anima,
e purificami dall’odio
che potrei provare verso un’altra persona.
Aiutami a perdonare i miei nemici
e a spargere i semi del Tuo Amore dovunque io vada
e tra coloro che incontro ogni giorno.
Concedimi, caro Padre,
i Doni della perseveranza e della fiducia,
perché io possa sostenere la Tua Santa Parola
e pertanto mantenere viva, in un mondo tenebroso,
la Fiamma del Tuo Grande Amore e della Tua Misericordia.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 169
PER LA SALVEZZA DI COLORO CHE RIFIUTANO CRISTO
Giovedì, 2 ottobre 2014, alle ore 23:15

«. . . Ai giorni di Noè, lui e quelli scelti per aiutarlo a prepararsi, in vista della Giustizia di Dio, furono ridicolizzati. Essi furono scherniti, perseguitati e venne fatto qualsiasi tentativo per screditare le istruzioni che Dio impartì a Noè. Obbediente fino all’ultimo, Noè supplicò misericordia per le loro anime. Li esortò a cercare rifugio insieme a lui, ma fu ignorato. E così sarà fino al Grande Giorno del Signore. Solo un piccolo resto sarà pronto ad accoglierMi insieme a tutti coloro che, in cuor loro, saranno capaci di accettare la Mia Misericordia, durante l’Avvertimento.
. . . La battaglia più grande avverrà quando raggiungerò gli arroganti e gli orgogliosi, che mancano di vero amore e che non hanno uno spirito generoso. È per queste anime che Io sollecito le vostre preghiere, ma sarà per coloro che hanno venduto l’anima al diavolo, nella piena consapevolezza di quello che facevano, che Io vi chiedo di implorare più di tutti la Mia Misericordia. Essi non verranno spontaneamente a Me, quindi sarà solo attraverso la sofferenza delle anime elette che si sono consacrate a Me e per le vostre offerte, che essi potranno essere salvati. Vi prego di recitare questa Preghiera per salvare tutti i peccatori:»

Carissimo Gesù,
per mezzo della Tua Compassione
e della Tua Misericordia,
io Ti supplico di salvare coloro
che Ti hanno rifiutato,
che rinnegano la Tua Esistenza,
che si oppongono deliberatamente
alla Tua Santa Parola
e i cui cuori amareggiati
hanno avvelenato le loro anime
contrastando la Luce e la Verità
della Tua Divinità.
Abbi Pietà di tutti i peccatori.
Perdona coloro che bestemmiano
contro la Santa Trinità
e aiutami,
nel mio piccolo e attraverso i miei sacrifici personali,
a far stringere tra le Tue Amorevoli Braccia,
quei peccatori che hanno più bisogno
della Tua Misericordia.
Io Ti prometto che,
attraverso i miei pensieri,
le mie azioni e le mie parole,
Ti servirò al meglio delle mie possibilità
nella Tua Missione di Salvezza.
Amen.

+ Preghiera della Crociata n. 170
PER SOSTENERE LA SANTA PAROLA DI DIO
Mercoledì, 8 ottobre 2014, alle ore 21:10

«Mia amatissima figlia, il Mio Cuore è così affranto in questo momento. I traditori hanno trafitto il Mio Fianco e la Terra ora sta per essere travolta con il manifestarsi del Mio Dolore, il quale è così intenso che Io non posso essere confortato. Ora, Io chiedo: chi, tra i Miei servitori consacrati, sarà abbastanza forte da sostenere la Verità? Io vi dono l’ultima Preghiera della Crociata. È per i sacerdoti. Io chiedo che i Miei servitori consacrati la recitino ogni giorno.»

O caro Signore,
mio amato Gesù Cristo, abbracciami.
Proteggimi.
Conservami nella Luce del Tuo Volto,
mentre s’intensifica la persecuzione su di me,
sebbene il mio unico peccato
sia quello di sostenere la Verità della Santa Parola di Dio.
Aiutami a trovare il coraggio
di servirTi fedelmente in ogni momento.
Dammi il Tuo Coraggio e la Tua Forza,
mentre mi batto per difendere i Tuoi Insegnamenti
da una feroce opposizione.
Non abbandonarmi mai, Gesù, nel momento del bisogno e
muniscimi di tutto ciò che mi occorre
per continuare a servirTi,
mediante la somministrazione dei Santi Sacramenti
e, in particolare, i Tuoi Preziosi Corpo e Sangue,
nel Santo Sacrificio della Messa.
Benedicimi, Gesù.
Cammina con me.
Riposa in me.
Resta con me.
Amen.

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.199 follower

Archivi

visitatori

  • 8.927.245 visite
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: