Uncategorized

PER CONFIDARE E AVERE SEMPRE FIDUCIA

Download file contente le preghiere

PER CONFIDARE E AVERE SEMPRE FIDUCIA


Litania di Gesù all’Umanità n. 3 (vai al video)
DIFENDERE LA PAROLA DI DIO
Giovedì 11 Ottobre 2012, alle ore 10:03

«Mia amatissima figlia, le difficoltà, che affrontano in questo tempo i Miei discepoli, sono duplici. In primo luogo, essi devono assistere alle menzogne che vengono diffuse dai governi laici e che sono alimentate dalla forte propaganda. . . . Il secondo genere di tormenti sarà dovuto alle pressioni, esercitate su di voi, per aver osato parlare della Verità, la Parola di Dio. . . . Vedete come agisce Satana? Egli inganna quelle anime deboli fino a far credere loro alle menzogne e ad accettare il peccato, rinnegandolo in pubblico, come se esso non esistesse affatto. . . . Voi soffrirete a causa di questi abomini. Quando succederà, sappiate che Io Mi unirò strettamente ai vostri cuori. . . . Voi dovete sostenere gli Insegnamenti impartiti da Me, il vostro Salvatore, senza mai rinnegarMi. Tuttavia, sarete tentati a farlo. Molti di voi Mi rinnegheranno, accettando queste nuove leggi malvagie.».

O caro Gesù,
proteggici dalle menzogne che offendono Dio.
Proteggici da Satana e dal suo esercito.
Aiutaci ad amarti di più.
Sostienici nella nostra battaglia.
Difendici a motivo della nostra fede.
Portaci nel Tuo Rifugio sicuro.
Aiutaci ad alzarci e a difendere la Tua Santa Volontà.
Rafforza la nostra risoluzione di essere i Tuoi veri discepoli.
Dacci coraggio.
Dacci fiducia.
Guidaci sulla Via della Verità.
Difendici dal nemico.
Riversa le Tue Grazie di Protezione su di noi.
Aiutaci ad evitare la tentazione.
Avvicinaci al Tuo Sacro Cuore.
Aiutaci a rimanere fedeli a Te in ogni momento.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 37 (vai al video)
PREGHIERA PER L’UNITÀ DI TUTTI I FIGLI DI DIO
Mercoledì, 14 marzo 2012, alle ore 15:30

«. . . Ecco una speciale Preghiera della Crociata per l’unificazione dei figli di Dio. Essa diffonderà l’amore in ogni parte della Terra e dissiperà l’odio che cresce di giorno in giorno. Quest’odio, causato da Satana attraverso la debolezza dell’umanità, provoca delle atrocità quali la tortura, l’omicidio, l’aborto ed il suicidio, ma può essere scongiurato attraverso questa Preghiera . . . »

O caro Gesù,
unisci tutti i Tuoi amati seguaci nell’amore,
in modo da riuscire a diffondere la Verità
della Tua Promessa di Salvezza Eterna
nel mondo intero.
Noi preghiamo perché le anime tiepide,
che temono di offrirsi a Te
in mente, corpo ed anima,
lascino cadere le loro corazze d’orgoglio
ed aprano i loro cuori al Tuo Amore,
così da diventare parte
della Tua santa famiglia sulla Terra.
Caro Gesù,
accogli tutte le anime perdute
e consenti al nostro amore,
quali loro fratelli e sorelle,
di sollevarle dal deserto e portarle con noi,
in Seno all’Amore e alla Luce della Santissima Trinità.
Riponiamo tutta la nostra speranza, la fede e l’amore
nelle Tue Sante Mani.
Ti supplichiamo di accrescere la nostra devozione,
affinché possiamo contribuire a salvare un maggior numero di anime.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 46
LIBERAMI DALLE CATENE DI SATANA
Venerdì, 20 aprile 2012, alle ore 15:45

«. . . Quando quel Giorno verrà, molti di voi si renderanno conto dell’errore che hanno fatto. Eppure, Io vi accoglierò ancora, quali figli di Dio molto amati e perduti da lungo tempo, a prescindere da quanto abbiate sofferto per mano del male. Tutto quello che dovrete fare, sarà di invocarMi e richiedere la Mia Misericordia. Se, in questo momento, siete coinvolti in una rete fatta d’inganno e di malvagità, da cui non riuscite a sfuggire, allora Io vi chiedo di rivolgervi a Me recitando quanto segue:»

O Gesù,
io sono perduto.
Sono confuso
e mi sento come un prigioniero,
intrappolato in una rete
dalla quale non riesco a fuggire.
Confido in Te, Gesù,
affinché Tu venga in mio aiuto
e mi liberi dalle catene di Satana
e dei suoi dèmoni.
Aiutami, poiché io sono perduto.
Ho bisogno del Tuo Amore
per avere la forza di credere in Te e di confidare in Te,
così che io possa essere salvato da questo male
e mi venga mostrata la Luce
per poter trovare finalmente
pace, amore e felicità.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 47
PER RIACCENDERE IL VOSTRO AMORE VERSO GESÙ
Domenica, 22 aprile 2012, alle ore 10:00

«. . . Per quei credenti fra di voi, che hanno delle difficoltà a pregare o a mantenere vivo il proprio amore per mio Figlio, ecco una speciale Preghiera della Crociata per aiutare a riaccendere il vostro amore verso Gesù:»

O Beata Madre,
Madre della Salvezza per il mondo intero,
prega che il mio amore per Gesù
possa essere riacceso.
Aiutami a sentire l’Ardore del Suo Amore,
così che riempia la mia anima.
Aiutami ad accrescere il mio amore per Gesù.
Prega che la mia fede,
il mio amore e la mia devozione per Lui
diventino più forti.
Dissolvi i dubbi che mi tormentano
e aiutami a vedere chiaramente
la Divina Luce della Verità
che si irradia dal tuo diletto Figlio,
il Salvatore di tutta l’umanità.
Amen.


+ Preghiera della Crociata n. 56
PER I SACERDOTI CHE CERCANO LA PROTEZIONE PER LA SANTA EUCARISTIA
Sabato, 26 maggio 2012, alle ore 16:00

«. . . La Santa Eucaristia è il Mio Corpo e il Sangue offerti a voi per permetterMi di riempirvi con il Mio Santo Spirito, per darvi il nutrimento necessario per le vostre anime. Quando arriverà il momento in cui a voi, Miei Servitori Sacri, presenteranno una nuova e moderna interpretazione, allora saprete che la contaminazione è già iniziata. Sarà allora che avrete bisogno di prepararvi. Riunitevi e difendete la Verità della Mia Crocifissione. Non accettate le menzogne, i cambiamenti nella Santa Messa e nella Santa Eucaristia, poiché se lo farete, allora la Mia Presenza verrà a mancare a tutti i figli di Dio. SeguiteMi. Questa è la sfida più grande che abbiate mai dovuto affrontare, ma Io vi darò le Grazie per discernere la Verità dalla sacrilega finzione che vi verrà chiesto di accettare nel Mio Santo Nome. Ora dovete chiedere il Mio Aiuto attraverso questa Preghiera della Crociata:»

O caro Padre,
nel Nome del Tuo Prezioso Figlio,
che si è sacrificato sulla Croce per l’intera umanità,
aiutami a rimanere fedele alla Verità.
Coprimi con il Prezioso Sangue di Tuo Figlio
e dammi le Grazie per continuare a servirTi
con fede, fiducia e onore
per il resto del mio ministero.
Non lasciarmi mai deviare dal Vero significato
del Sacrificio della Santa Messa,
né dalla Presentazione della Santa Eucaristia ai Tuoi figli.
Dammi la forza di rappresentarTi e di nutrire il Tuo gregge
nel modo in cui dev’essere nutrito,
con il Corpo, il Sangue, l’Anima e la Divinità
di Tuo Figlio, Gesù Cristo, il Salvatore dell’umanità.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 62
PER I PECCATORI PERDUTI E SENZA AIUTO 
Giovedì, 21 giugno 2012, alle ore 00:05

«. . . Non dovreste mai credere di essere amati di meno solo perché peccate. Il peccato, benché sia per Me ripugnante, è la macchia con la quale siete nati. È quasi impossibile per qualsiasi anima sulla Terra non peccare. Non pensate mai che Io non potrei aiutarvi o accogliervi tra le Mie Braccia. Sarete in prima fila ad entrare nel Mio Nuovo Paradiso sulla Terra, che durerà mille anni, quando vi rivolgerete a Me. Tutto quello che Io vi chiedo è che parliate con Me attraverso queste parole:»

O Gesù,
aiutami, perché io sono un peccatore perduto,
senza aiuto e nelle tenebre.
Sono debole e non ho il coraggio di cercarTi.
Ora, dammi la forza di invocarTi,
in modo che io possa separarmi dalle tenebre
presenti nella mia anima.
Portami verso la Tua Luce, caro Gesù, e perdonami.
Aiutami a divenire di nuovo integro
e conducimi verso il Tuo Amore,
la Tua Pace e la Vita Eterna.
Confido completamente in Te
e Ti chiedo di accogliermi
in mente, corpo e anima
mentre mi abbandono alla Tua Divina Misericordia.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 68
PROTEGGIMI DALL’INFLUENZA DI SATANA
Lunedì, 23 luglio 2012, alle ore 16:36

«. . . In qualità di Madre di tutti i figli di Dio, ho il potere di aiutarvi a salvare la vostra anima. Quale “Madre della Salvezza”, il mio ultimo titolo dal Cielo, lasciate che vi aiuti. Voi dovete recitare il mio Santo Rosario tutti i giorni come protezione e Satana lascerà in pace voi ed i vostri amati cari. Non sottovalutate mai questa preghiera, poiché il potere di Satana, diminuisce non appena voi la recitate. Figli, la potenza di Dio viene lasciata in eredità a coloro che invocano mio Figlio, Gesù, per darvi la forza di vivere fino alla fine di questi tempi, ma voi non potete riceverla a meno che non la chiediate. Ecco la prossima Preghiera della Crociata che dovete recitare per cercare la protezione da Satana»

O Madre di Dio,
Madre della Salvezza,
ricoprimi con il tuo Santissimo Manto
e proteggi la mia famiglia dall’influenza di Satana
e dei suoi angeli caduti.
Aiutami a confidare sempre nella Divina Misericordia
del tuo diletto Figlio, Gesù Cristo.
Sostieni il mio amore per Lui
e non permettere mai che io mi allontani
dalla Verità dei Suoi Insegnamenti,
nonostante le numerose tentazioni
che mi sono poste dinnanzi.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 71
PREGHIERA PER ESSERE SALVATI DALLA PERSECUZIONE
Martedì, 31 luglio 2012, alle ore 20:00

«. . . Coloro di voi che hanno paura dei Miei Messaggi, ricordino semplicemente questo: il mondo che vi attende è un grande Dono per voi e le vostre famiglie. Si tratta di un Paradiso che voi dovreste desiderare ardentemente poiché nulla sulla Terra, così come la conoscete, può reggere il confronto. Se voi Mi amate, allora abbiate fiducia nella Mia Bontà, nel Mio Amore e nella Mia promessa di portarvi nella Gloriosa eredità per la quale nasceste. Adesso, abbandonate tutte le vostre preoccupazioni e paure. PermetteteMi di darvi sollievo, da ogni male, conducendovi verso un rifugio sicuro, lontano dall’anticristo. Recitate questa Preghiera della Crociata:»

O Gesù,
salva i figli di Dio dall’anticristo.
Proteggici dai piani
perpetrati per il controllo della Terra.
Signore, salvaci dalla persecuzione.
Proteggi le anime ottenebrate dalla mano dell’anticristo,
così che possano essere riscattate ai Tuoi Occhi.
Aiutaci nella nostra debolezza.
Rafforzaci nello spirito,
per alzarci e guidarci l’un l’altro,
mentre marciamo nel Tuo Esercito
verso le Porte del Paradiso.
Ho bisogno di Te, caro Gesù.
Ti amo, caro Gesù.
Io glorifico la Tua Presenza sulla Terra.
Rifuggo le tenebre.
Ti adoro
e mi abbandono nel corpo e nello spirito,
così che Tu possa rivelarmi
la Verità della Tua Presenza
ed io confidi sempre nella Tua Misericordia.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 72
LA PREGHIERA DEL DISCEPOLO
Martedì, 7 agosto 2012, alle ore 15:50

«. . . Figlia Mia, quando la Mia Divina Misericordia salverà la maggior parte dell’umanità, avrò bisogno di te, dei Miei discepoli, dei Miei servitori consacrati e della gente comune per allargare la rete e rintracciare tutta quella povera gente, infelice e disorientata, che ha bisogno dell’Amore di Dio. Lanciate la rete del Mio Amore ovunque, come fa il pescatore, specialmente in quei luoghi in cui Dio viene completamente respinto, disprezzato e odiato. Poi andate a cercare i preziosi giovani figli di Dio, che non conoscono nulla del Cristianesimo e che tuttavia vivono nei cosiddetti “paesi cristiani”. Andate anche nei luoghi più lontani come la Russia, la Cina e nei paesi in cui Dio non è venerato. Andate e conquistate le anime. Nutritele con i Miei Messaggi. Qualunque sia il vostro modo di comunicare, non fatelo come se predicaste. Attiratele con ciò che può interessarle; per fare ciò utilizzate ogni mezzo di comunicazione moderna. Io ho bisogno urgentemente di loro. Faccio affidamento su tutti i Miei discepoli per diffondere la Mia Parola. Io vi guiderò. Voi saprete nel vostro cuore cosa fare. ChiedeteMi di aiutarvi a diventare forti mediante questa speciale Preghiera della Crociata:»

Caro Gesù,
io sono pronto a diffondere
la Tua Santa Parola.
Dammi il coraggio, la forza e la conoscenza
per impartire la Verità,
di modo che un gran numero di anime
possa essere portato a Te.
Accoglimi nel Tuo Sacro Cuore
e ricoprimi con il Tuo Prezioso Sangue,
affinché io sia colmato delle Grazie necessarie
per diffondere la conversione
per la Salvezza di tutti i Figli di Dio,
in ogni parte del mondo,
indipendentemente da quale sia il loro credo.
Confido sempre in Te.
Il Tuo amato discepolo.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 82
PER LA VITTORIA DELLA CHIESA RIMANENTE
Giovedì, 25 ottobre 2012, alle ore 21:50

«Mia amatissima figlia, devi incoraggiare tutti i Miei seguaci perché continuino a fondare dei gruppi di preghiera ovunque. È arrivato, per Me, il tempo di chiamarvi e di riunirvi tutti per costituire il Mio esercito, affinché la marcia verso la vittoria eterna possa cominciare oggi stesso. Il 9 novembre 2012, giorno del secondo anniversario della Mia prima chiamata a te, figlia Mia, Io desidero che il Mio Esercito reciti questa Preghiera della Crociata, per la Vittoria della Chiesa Rimanente»

Gesù,
Re e Salvatore del mondo,
a Te promettiamo il nostro onore,
la nostra lealtà e le nostre opere,
per proclamare la Tua Gloria a tutti.
Aiutaci ad acquistare la forza e la fiducia
per stare in piedi, dichiarando in ogni momento la Verità.
Non lasciarci mai esitare,
né tardare nella nostra marcia verso la vittoria e
nella nostra intenzione di salvare le anime.
Promettiamo il nostro abbandono,
i nostri cuori e tutto ciò che possediamo,
in modo da essere liberi da ostacoli,
mentre seguiamo il sentiero spinoso
verso le Porte del Nuovo Paradiso.
Noi Ti amiamo, carissimo Gesù,
Nostro amato Salvatore e Redentore.
Ci uniamo in corpo, mente e spirito
al Tuo Sacro Cuore.
Spandi su di noi la Grazia della Tua Protezione.
Ricoprici con il Tuo Prezioso Sangue,
così saremo pieni di coraggio e amore
per stare in piedi e dichiarare la Verità del Tuo Nuovo Regno.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 83
PER FAR MITIGARE I CASTIGHI
Giovedì, 1 novembre 2012, alle ore 18:00

«Mia amatissima figlia, ora devi alzarti e raccoglierti nell’amore per prepararti ai tempi difficili che ci attendono.
Voi che costituite il Mio forte Esercito siete stati benedetti e siete protetti con il Sigillo di Mio Padre, il Sigillo del Dio Vivente. . . . Molti eventi collegati fondamentalmente tutti tra di loro, tra cui gli sconvolgimenti climatici, le guerre, lo scisma nella Mia Chiesa sulla Terra e le dittature in ognuna delle vostre nazioni, avranno luogo tutti nello stesso periodo. Un certo numero di sconvolgimenti causerà molte lacrime e stridore di denti, ma una cosa rimarrà intatta. Essa è il Potere di Dio ed il Suo Amore per tutti i Suoi figli. . . . Vi è stata donata l’armatura. Usatela! Le Mie Preghiere della Crociata contribuiranno a mitigare gran parte dell’orrore causato dai peccati dell’umanità. Vi prego, recitate la seguente Preghiera per far mitigare i castighi:»

O caro Padre,
Dio Altissimo,
noi, i Tuoi poveri figli, ci prostriamo
dinnanzi al Tuo Glorioso Trono nel Cielo.
Ti supplichiamo di liberare il mondo dal male.
Imploriamo la Tua Misericordia per le anime di coloro
che provocano delle terribili sofferenze
ai Tuoi figli sulla Terra.
Ti preghiamo di perdonarle.
Ti preghiamo di spazzare via l’anticristo,
non appena si farà conoscere.
Ti chiediamo, caro Signore,
di attenuare il Castigo dalla Tua Mano.
Ti supplichiamo, piuttosto, di accogliere
le nostre preghiere e le nostre sofferenze
per alleviare il dolore dei Tuoi figli
in un tale momento.
Noi confidiamo in Te.
Noi Ti onoriamo.
Ti ringraziamo
per il grande Sacrificio che hai fatto
quando hai inviato il Tuo unico Figlio,
Gesù Cristo,
per salvarci dal peccato.
Noi accogliamo Tuo Figlio,
ancora una volta,
quale Salvatore dell’umanità.
Ti preghiamo di proteggerci.
Preservaci dal male.
Aiuta le nostre famiglie.
Abbi Pietà di noi.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 91
CONSERVAMI FEDELE ALLA MIA FEDE
Venerdì, 4 gennaio 2013, alle ore 12:30

«Egli, il mio prezioso Figlio, desidera la lealtà di tutti i Suoi seguaci. Dovete pregare che quelli tra le Sue Chiese con la responsabilità di proclamare quotidianamente la Sua Santa Parola, rimangano in ogni momento leali a Lui. . . . Il giorno in cui sarete sfidati, intimiditi e perseguitati, da parte degli altri Cristiani, per farvi accettare delle nuove leggi, saprete in cuor vostro che esse non vengono da Dio, quindi dovrete recitare questa Preghiera della Crociata, in modo da conservarvi fedeli alla vostra Fede:»

O Beata Madre della Salvezza,
proteggimi nei momenti di bisogno,
mentre vengo combattuto dal male.
Aiutami a difendere la Parola di Dio
con forza e coraggio,
senza alcun timore nella mia anima.
Prega affinché io rimanga fedele
agli Insegnamenti di Cristo
e che riesca davvero ad abbandonare del tutto le mie paure,
le mie preoccupazioni e la mia tristezza.
Aiutami, perché io possa camminare avanti senza timore
lungo questa via solitaria,
allo scopo di proclamare la Verità
della Sacra Parola di Dio,
anche quando i Suoi nemici
renderanno questo compito quasi impossibile.
O Madre Benedetta,
chiedo che, per tua intercessione,
la fede di tutti i Cristiani
rimanga forte, in ogni momento,
durante la persecuzione.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 94
PER GUARIRE LA MENTE, IL CORPO E L’ANIMA
Martedì, 15 gennaio 2013, alle ore 22:50

«. . . Ci saranno coloro che saranno pervasi da una mancanza di fede e quelli che saranno afflitti da terribili sofferenze fisiche. A quanti verranno da Me, Io allevierò le sofferenze. Farò questo per accendere la fede delle loro anime, ma sarà solo grazie al Potere dello Spirito Santo che essi potranno essere guariti. . . . Mediante questa preghiera, vi trasmetto il prezioso Dono per la Guarigione. Nel recitarla, voi riconoscerete che questa richiesta d’aiuto, farà scendere su di voi e su coloro che includerete in questa preghiera, dei grandi Doni dal Cielo. Come tale, è dotata di una speciale protezione per la rigenerazione di quanti si sono persi, che non sono sicuri della propria fede e che provano un senso di stanchezza. Essi potrebbero essere afflitti a causa dei dubbi. Potrebbero essere affetti da malattie fisiche, le quali stanno distruggendo la loro capacità di consentirMi di portare loro pace, amore e conforto. Per ricevere la benedizione della guarigione, vi prego di recitare questa Preghiera della Crociata:»

O caro Gesù,
io mi prostro dinnanzi a Te,
stanco, malato, nel dolore
e con un desiderio struggente
di sentire la Tua Voce.
Permettimi di essere toccato
dalla Tua Divina Presenza,
affinché io venga inondato
dalla Tua Divina Luce nella mia mente,
nel corpo e nell’anima.
Confido nella Tua Misericordia.
Consegno completamente la mia pena
e la mia sofferenza dinnanzi a Te
e chiedo che Tu mi conceda la Grazia
di aver fede in Te,
perché Tu possa guarirmi
da questo dolore e da questa oscurità,
in modo da poter ridiventare sano e seguire la Via della Verità,
permettendoTi di condurmi
verso la vita nel Nuovo Paradiso.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 109
PER RICEVERE IL DONO DELLA FIDUCIA
Lunedì, 10 giugno 2013, alle ore 23:00

«Mia amatissima figlia, il mondo dev’esser avvisato che il Tempo del Mio Ritorno è vicino. Il Mio Tempo è già iniziato, mentre Mi impegno di ricondurre l’umanità verso di Me, prima del Mio Grande Giorno. . . . Io Sono il Re, Colui che Regnerà sul Nuovo Paradiso che Mi fu promesso dal Padre Mio. . . . Non dovete essere spaventati, perché quello che Io prometto è vostro e costituisce la vostra Eredità. Questo Regno è quello per cui voi siete nati, in modo che Dio, il Mio amato Padre, poteva ricreare il mondo, com’era nel principio. . . . Dovete guardare al futuro con aspettativa. Dovete cercare di dare ascolto a questi Messaggi, perché essi saranno l’ancora di salvezza di cui avrete bisogno, quando i giorni futuri diventeranno più bui. . . . Se al momento non riuscite a risponderMi, a causa della mancanza di fiducia, Io vi aiuterò se Mi invocherete. ChiedeteMi il Dono della Fiducia attraverso questa Preghiera della Crociata:»

O mio carissimo Gesù,
aiutami a confidare in Te
per avere fede nella Tua Promessa di venire di nuovo,
per accettare la Verità della Tua Seconda Venuta e
per credere nella Promessa di Dio Padre,
quando disse che Ti avrebbe dato il Tuo Regno.
Aiutami ad avere fiducia nei Tuoi Insegnamenti
e nel Tuo Piano per salvare il mondo.
Aiutami ad accettare, per mezzo della Grazia,
i Tuoi Doni.
Aiutami a confidare in Te,
in modo che io abbandoni la mia paura
e riesca a permettere al Tuo Amore
di inondare il mio cuore e la mia anima.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 142
PREPARARSI PER LA MORTE
Sabato, 22 marzo 2014, alle ore 14:00

« . . . La morte è solo un momento di passaggio da questo mondo alla Casa nel Regno di Mio Padre. Temere la morte equivale a negare la Mia Misericordia, perché Io salverò ogni anima che Mi riconosce e che Mi chiede di perdonarla per i suoi peccati. . . . La morte di un’anima sulla Terra è naturale tanto quanto lo è la nascita. Quando l’anima lascerà il corpo e Mi raggiungerà, verrà colmata di Grazie sovrabbondanti e sarà accolta nella famiglia del Padre Mio; nel Suo Regno, il quale è pieno di un così grande amore, gioia e felicità, che non possono mai essere raggiunti sulla Terra. . . . Se doveste affrontare la morte o se una persona cara si trovasse ad affrontarla, allora dovreste sempre rivolgervi a Me, il vostro Gesù, perché Io vi aiuti. Se lo farete, Io vi solleverò nello spirito, asciugherò le vostre lacrime e scaccerò ogni timore dai vostri cuori, allorché reciterete questa Preghiera: . . . Io accoglierò benevolmente tutte le anime che reciteranno questa preghiera, senza alcuna eccezione. La Mia Misericordia si estenderà in modo particolare verso le anime che stanno affrontando la morte, ma che non credono in Me, se esse diranno questa preghiera tre volte al giorno, nei loro ultimi giorni di vita.»

Mio carissimo Gesù,
perdona i miei peccati.
Purifica la mia anima
e preparami ad entrare nel Tuo Regno.
Concedimi le Grazie
per preparare il mio incontro con Te.
Aiutami a superare qualsiasi paura.
Dammi il coraggio
di preparare la mia mente e la mia anima,
affinché io sia degno di stare dinnanzi a Te.
Ti amo. Confido in Te.
Io mi offro a Te nel corpo, nella mente e nell’anima, per l’eternità.
Lascia che la Tua Volontà sia mia
e liberami dal dolore, dai dubbi o dalla confusione.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 161
PER LA FIDUCIA E LA PACE
Mercoledì, 23 luglio 2014, alle ore 17:04

«. . . Se Mi amate con il cuore aperto, come quello di un bambino, voi Mi amerete senza condizioni. Saprete che Io verrò in vostro soccorso quando tutto sembrerà senza speranza; voi capirete che il Mio Amore per l’uomo è incessante, privo di malizia, senza discriminazioni e che Io non rigetterò un solo peccatore, malgrado ciò che egli possa aver commesso. Da quel momento, non avrete più dubbi sulla Mia Divinità e vi abbandonerete completamente a Me. Voi rimetterete tutto a Me, anche se, senza dubbio, soffrirete per mano dell’uomo, allorquando Mi amerete in questo modo. . . . Abbiate fiducia in Me, Io allevierò il vostro fardello e malgrado possiate subire degli attacchi verbali da parte di coloro che vi odiano per causa Mia, sareste nella pace. Vi prego di recitare questa Preghiera ogni volta che vi sentite separati da Me e Io verrò in vostro soccorso. Vi colmerò della Pace che non si può trovare in nessun luogo al mondo, né mai la si potrà trovare.»

Gesù, confido in Te.
Aiutami ad amarTi di più.
Riempimi di fiducia
per abbandonarmi
nella completa e definitiva comunione con Te.
Aiutami a far aumentare
la mia fiducia in Te nei momenti difficili.
Riempimi della Tua Pace.
Io vengo a Te, caro Gesù,
come un bambino, libero
da ogni legame mondano,
senza alcuna condizione
e Ti consegno la mia volontà
per farne quello che Tu ritieni giusto
per il mio bene
e per quello delle altre anime.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 168
PER IL DONO DELL’AMORE DI DIO
Lunedì, 29 settembre 2014, alle ore 20:50

«. . . Il Mio Amore sconfiggerà il male e l’odio. L’amore spazza via l’odio, mentre il maligno, la spina nel fianco dell’uomo, è incapace di farlo. Se dite di amarMi, allora dovete lottare molto duramente per impedire a qualsiasi forma d’odio di infangare la vostra anima. Se Mi amate, perdonerete i vostri nemici, perché li vedrete come li vedo Io. Questo richiede, da parte vostra, perseveranza e disciplina, che vi impediranno di ferire un’altra persona, sia verbalmente sia fisicamente. Quando consentirete al Mio Amore di fluire nelle vostre vene, proverete completa pace e libertà. Questo accadrà perché non proverete più malizia, rabbia, vendetta, né rancore contro nessun altro dei Miei figli. Questo è il Dono del Mio Amore nella sua forma più pura. Accettatelo da parte Mia recitando la seguente Preghiera:»

O carissimo Padre,
oh l’Eterno e Altissimo Dio,
rendimi degno del Tuo Amore.
Ti prego di perdonarmi
per aver ferito gli altri
e per qualsiasi iniquità
che abbia causato sofferenza ai Tuoi figli.
Apri il mio cuore,
così che io possa riceverTi nella mia anima,
e purificami dall’odio
che potrei provare verso un’altra persona.
Aiutami a perdonare i miei nemici
e a spargere i semi del Tuo Amore dovunque io vada
e tra coloro che incontro ogni giorno.
Concedimi, caro Padre,
i Doni della perseveranza e della fiducia,
perché io possa sostenere la Tua Santa Parola
e pertanto mantenere viva, in un mondo tenebroso,
la Fiamma del Tuo Grande Amore e della Tua Misericordia.
Amen.

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.206 follower

Archivi

visitatori

  • 8.904.886 visite
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: