Uncategorized

PER ABBANDONARCI COMPLETAMENTE A DIO

Download file contenente le preghiere

PER ABBANDONARCI COMPLETAMENTE A DIO


Litania di Gesù all’Umanità n. 4 (vai al video)
PER CONTRIBUIRE A FAR MITIGARE LA PUNIZIONE DI DIO PADRE
Sabato 12 Gennaio 2013, alle ore 15:10

«. . . Miei amati seguaci, soffrirete molto, poiché sarete testimoni degli atti di disobbedienza contro le Leggi di Dio. . . . Ora, voi dovete costituire il maggior numero possibile di Gruppi di Preghiera della Mia Crociata di Preghiere, in ogni nazione. Facendo questo voi farete affievolire l’attività del gruppo malvagio. . . . Ecco qui un’importante Litania per contribuire a far mitigare la punizione di Mio Padre:».

O Dio Altissimo,
Ti supplichiamo di avere Misericordia per i
peccati dei Tuoi figli.
Ti ringraziamo per il Dono della Terra.
Ti ringraziamo per il Dono della vita umana.
Noi custodiamo il Dono della vita.
Noi difendiamo il Dono della vita.
Ti ringraziamo per il Dono di Tuo Figlio, Gesù Cristo.
Ti ringraziamo per il Dono della Redenzione.
Noi glorifichiamo la Tua Divinità.
Noi ci abbandoniamo completamente dinnanzi a Te,
così che la Tua Santa Volontà
si compia sulla Terra come in Cielo.
Ti ringraziamo
per il Dono dell’Illuminazione della Coscienza.
Ti ringraziamo per la Promessa della Vita Eterna.
Noi accogliamo il Nuovo Paradiso.
Ti supplichiamo di salvare tutte le anime,
comprese quelle che Ti causano afflizione
e quelle che sono perdute per Te.
Ti ringraziamo per l’Amore che dimostri a tutti i Tuoi figli.
Ti ringraziamo per il Dono della profezia.
Ti ringraziamo per il Dono della preghiera.
Noi Ti chiediamo di concederci la pace e la Salvezza.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 24 (vai al video)
INDULGENZA PLENARIA PER L’ASSOLUZIONE
Martedì, 31 gennaio 2012, alle ore 21:30

«Essi, che formano il Mio Esercito, a motivo del loro amore per Me, adesso riceveranno molte Grazie speciali. Io concedo loro la seguente Indulgenza Plenaria per permettere di portare la Fiaccola del Mio Fuoco, in modo che essi possano diffondere la conversione. Questo Mio Dono li metterà nella condizione di divulgare la Verità della Mia Santa Parola, così che essa possa toccare i cuori, ovunque andranno. Essi devono recitare questa Preghiera per sette giorni consecutivi e verrà concesso loro il Dono dell’Assoluzione Totale e il Potere dello Spirito Santo:»

O mio Gesù,
Tu sei la Luce della Terra.
Tu sei la Fiamma che tocca tutte le anime.
La Tua Misericordia e il Tuo Amore
non conoscono confini.
Noi non siamo degni del Sacrificio
che hai fatto con la Tua morte sulla Croce,
ma sappiamo che il Tuo Amore per noi
è più grande dell’amore che abbiamo per Te.
Concedici,
oh Signore, il Dono dell’umiltà,
così da essere degni del Tuo Nuovo Regno.
Riempici di Spirito Santo
per poter marciare avanti e condurre il Tuo Esercito,
per proclamare la Verità della Tua Santa Parola
e preparare i nostri fratelli e le nostre sorelle
alla Gloria della Tua Seconda Venuta sulla Terra.
Noi Ti onoriamo e Ti lodiamo.
Ti offriamo noi stessi,
le nostre pene e le nostre sofferenze,
quale dono per salvare le anime.
Noi Ti amiamo, Gesù.
Abbi Pietà di tutti i Tuoi figli,
ovunque si possano trovare.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 33 (vai al video)
PER RICONOSCERE IL MIO SIGILLO E ACCETTARLO
CON AMORE, GIOIA E GRATITUDINE

Lunedì, 20 febbraio 2012, alle ore 00:20

Il Sigillo, importante per tutti i discepoli di Dio sulla Terra, è stato dato per mano di Dio a Maria della Divina Misericordia. Egli richiede che tutti accettino questo Sigillo come protezione per ciascuno di noi e per le nostre famiglie nel corso dei futuri tempi difficili che dovremo vivere.


Alzatevi ora e accettate il Mio Sigillo, il Sigillo del Dio Vivente.

Recitate la seguente Preghiera della Crociata per riconoscere il Mio Sigillo e accettarlo con amore, gioia e gratitudine:

O mio Dio, Padre mio amorevole,
accetto con amore e gratitudine
il Tuo Divino Sigillo di Protezione.
La Tua Divinità avvolge il mio corpo
e la mia anima per l’eternità.
Io mi inchino in umile ringraziamento
e Ti offro il mio profondo amore
e la mia fedeltà, mio amato Padre.
Ti supplico di proteggere me ed i miei cari
con questo Sigillo speciale
e impegno la mia vita al Tuo servizio per sempre.
Io Ti amo, caro Padre.
Ti consolo in questi tempi, caro Padre.
Ti offro il Corpo, il Sangue, l’Anima e la Divinità
del Tuo dilettissimo Figlio,
in espiazione dei peccati del mondo
e per la Salvezza di tutti i Tuoi figli.
Amen.


Andate, figli Miei, e non abbiate paura. Fidatevi di Me, il vostro amato Padre, Colui che ha Creato con amore ciascuno di voi.
Io conosco ogni singola anima, ogni parte di voi Mi è nota. Non uno di voi è amato meno di un altro. Per questo motivo, Io non voglio perdere una sola anima, nemmeno una.
Vi prego di continuare a pregare la Mia Coroncina alla Divina Misericordia ogni giorno.
Un giorno, capirete perché questa purificazione è necessaria.
Il vostro amorevole Padre in Cielo,
il Dio Altissimo


Preghiera della Crociata n. 51
PER RICEVERE IL DONO DELLO SPIRITO SANTO
Venerdì, 4 maggio 2012, alle ore 21:05

«. . . Lo Spirito Santo scenderà su tutto il mondo questa Domenica 6 Maggio 2012. Molti percepiranno un senso di pace e amore. Esorto tutti a pregare affinché questo Dono possa impregnare le loro anime, in modo che sentano l’Amore di Dio e rispondano alla Sua chiamata»

O vieni, Spirito Santo,
versa i Tuoi Doni di Amore,
Saggezza e Conoscenza sulla mia umile anima.
Riempimi con la Luce della Verità,
così che io possa discernere la Verità di Dio
dalle menzogne diffuse da Satana e dai suoi angeli.
Aiutami ad impugnare la fiaccola
e a propagare la fiamma dell’intendimento
tra tutti coloro che io incontro,
mediante Cristo, Nostro Signore.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 59
UNA PROMESSA DI FEDELTÀ ALLA VOLONTÀ DIVINA
Mercoledì, 13 giugno 2012, alle ore 16:00

«Mia amatissima figlia, così come ha fatto il Mio Eterno Padre che ha lasciato in eredità all’umanità il Grande Dono del Suo Sigillo, nello stesso modo, anche i Suoi figli devono promettere solennemente la loro fedeltà alla Sua Divina Volontà. Chiedo a tutti i figli di Dio, che marceranno avanti nel Suo Esercito per contribuire a salvare le anime di ciascuno dei Suoi figli, inclusi i peccatori incalliti, di fare la seguente promessa:»

O Dio Altissimo,
oh Padre Santo,
io Ti prometto solennemente
la mia più ferma fedeltà per onorarTi
e per obbedirTi in tutte le cose
che sono conformi alla Tua Divina Volontà sulla Terra.
Per mezzo del Sacro Sangue
del Tuo unico e diletto Figlio, il Vero Messia,
Ti offro la mia mente, il mio corpo e la mia anima
a nome di tutte le anime,
affinché possiamo unirci tutti insieme,
nel Tuo veniente Regno dei Cieli,
e la Tua Divina Volontà sia fatta sulla Terra,
così come è fatta in Cielo.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 62
PER I PECCATORI PERDUTI E SENZA AIUTO 
Giovedì, 21 giugno 2012, alle ore 00:05

«. . . Non dovreste mai credere di essere amati di meno solo perché peccate. Il peccato, benché sia per Me ripugnante, è la macchia con la quale siete nati. È quasi impossibile per qualsiasi anima sulla Terra non peccare. Non pensate mai che Io non potrei aiutarvi o accogliervi tra le Mie Braccia. Sarete in prima fila ad entrare nel Mio Nuovo Paradiso sulla Terra, che durerà mille anni, quando vi rivolgerete a Me. Tutto quello che Io vi chiedo è che parliate con Me attraverso queste parole:»

O Gesù,
aiutami, perché io sono un peccatore perduto,
senza aiuto e nelle tenebre.
Sono debole e non ho il coraggio di cercarTi.
Ora, dammi la forza di invocarTi,
in modo che io possa separarmi dalle tenebre
presenti nella mia anima.
Portami verso la Tua Luce, caro Gesù, e perdonami.
Aiutami a divenire di nuovo integro
e conducimi verso il Tuo Amore,
la Tua Pace e la Vita Eterna.
Confido completamente in Te
e Ti chiedo di accogliermi
in mente, corpo e anima
mentre mi abbandono alla Tua Divina Misericordia.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 64
SALVA I MIEI FRATELLI E LE MIE SORELLE
Mercoledì, 4 luglio 2012, alle ore 12:50

«. . . Il potere del serpente viene rafforzato solo da coloro che cadono preda del peccato e delle tentazioni che egli mette sulla loro strada. L’uomo diventa prigioniero quando pecca poiché il suo potere di resistere ad altri peccati ed offese contro mio Padre si indebolisce . . . Figli, ora siete tenuti, a motivo dell’amore che avete per mio Figlio, ad aiutare quelle povere anime. Solo voi potete aiutarle e salvarle poiché molte di esse, non saranno in grado di aiutare sé stesse. Voi siete i soldati di cui mio Figlio ha bisogno in questo momento. Sarà attraverso il vostro amore per Lui che concederà delle Grazie alle anime perdute, quando invocherete il Suo aiuto attraverso le vostre preghiere. Ecco la Preghiera della Crociata per salvare i peccatori»

O mio carissimo Salvatore, Gesù Cristo,
accetta il mio dono della preghiera e dei sacrifici
per contribuire a salvare i miei fratelli e le mie sorelle
dalla prigione delle tenebre in cui si trovano.
Permettimi di contribuire a salvare le loro anime.
Ti supplico di perdonarli per i loro peccati
e Ti chiedo di inondare le loro anime con lo Spirito Santo,
affinché corrano tra le Tue Braccia,
quale Rifugio di cui essi hanno tanto disperatamente bisogno,
prima che siano perduti per sempre.
Io offro a Te, per tali anime, il mio dono dell’abbandono
in umile servitù e ringraziamento.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 71
PREGHIERA PER ESSERE SALVATI DALLA PERSECUZIONE
Martedì, 31 luglio 2012, alle ore 20:00

«. . . Coloro di voi che hanno paura dei Miei Messaggi, ricordino semplicemente questo: il mondo che vi attende è un grande Dono per voi e le vostre famiglie. Si tratta di un Paradiso che voi dovreste desiderare ardentemente poiché nulla sulla Terra, così come la conoscete, può reggere il confronto. Se voi Mi amate, allora abbiate fiducia nella Mia Bontà, nel Mio Amore e nella Mia promessa di portarvi nella Gloriosa eredità per la quale nasceste. Adesso, abbandonate tutte le vostre preoccupazioni e paure. PermetteteMi di darvi sollievo, da ogni male, conducendovi verso un rifugio sicuro, lontano dall’anticristo. Recitate questa Preghiera della Crociata:»

O Gesù,
salva i figli di Dio dall’anticristo.
Proteggici dai piani
perpetrati per il controllo della Terra.
Signore, salvaci dalla persecuzione.
Proteggi le anime ottenebrate dalla mano dell’anticristo,
così che possano essere riscattate ai Tuoi Occhi.
Aiutaci nella nostra debolezza.
Rafforzaci nello spirito,
per alzarci e guidarci l’un l’altro,
mentre marciamo nel Tuo Esercito
verso le Porte del Paradiso.
Ho bisogno di Te, caro Gesù.
Ti amo, caro Gesù.
Io glorifico la Tua Presenza sulla Terra.
Rifuggo le tenebre.
Ti adoro
e mi abbandono nel corpo e nello spirito,
così che Tu possa rivelarmi
la Verità della Tua Presenza
ed io confidi sempre nella Tua Misericordia.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 74
PER IL DONO DEL DISCERNIMENTO
Mercoledì, 22 agosto 2012, alle ore 09:18

«. . . Esorto tutti i figli di Dio, specialmente coloro che credono in mio Figlio, a chiedere a me, la loro Madre, di lasciare che Io li prepari a questo grande Dono. . . . Ora che hai ricevuto tale Dono, non significa che puoi darlo per scontato. Devi continuare a pregare, a restare umile di cuore e a cercare di ottenere la redenzione ogni singolo giorno, poiché così come è stato dato, nello stesso modo può anche essere tolto. Chiedo a tutti coloro che seguono questi Messaggi di pregare per ricevere il Dono dello Spirito Santo. Non basta pregare una volta sola e dire che avete ricevuto il discernimento da voi richiesto per poi calunniare questi Divini Messaggi; se agite in questo modo allora non avete ricevuto il Dono. Per favore, invocate me, la vostra Beata Madre, perché vi aiuti a prepararvi mediante questa Preghiera della Crociata:»

O Madre di Dio,
aiutami a preparare la mia anima
a ricevere il Dono dello Spirito Santo.
Prendimi per mano come un bambino
e, attraverso il Potere dello Spirito Santo,
conducimi sulla via che porta
al Dono del Discernimento.
Apri il mio cuore e insegnami ad abbandonarmi
in corpo, mente e anima.
Liberami dal peccato d’orgoglio
e prega che io sia perdonato
da tutti i peccati commessi nel passato,
affinché la mia anima sia purificata
ed io venga guarito per poter ricevere
il Dono dello Spirito Santo.
Ti ringrazio, Madre della Salvezza,
per la tua intercessione
e attendo, con amore nel mio cuore,
questo Dono a cui anelo con gioia.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 78
SALVAMI DAL MALE
Martedì, 25 settembre 2012, alle ore 12:50

«. . . Ci sono solo tre modi per proteggere voi stessi dal maligno. Il primo è il Sacramento della Confessione che purifica l’anima, se avete un sincero rimorso. Coloro che non sono cattolici, sono pregati di accettare il Dono dell’Indulgenza Plenaria della Preghiera della Crociata (n.d.r. n. 24) data al mondo attraverso questa Missione. Il secondo modo è attraverso la devozione quotidiana a Mia Madre, alla quale è stato dato il potere di schiacciare Satana. Il suo Santo Rosario è uno scudo importante che proteggerà voi e la vostra famiglia allontanandovi dal suo occhio malvagio. L’ultimo è mediante lo Stato di Grazia, che potete raggiungere attraverso una regolare comunicazione con Me quando Mi ricevete nella Santa Eucaristia. Moltissime persone, che vogliono sfuggire agli artigli di Satana, ed in cuor loro sanno di essere stati risucchiati nel vortice del male, devono rivolgersi a Me e chiederMi di aiutarli mediante questa speciale Preghiera della Crociata:»

O Gesù,
proteggimi dal potere di Satana.
Accoglimi nel Tuo Cuore,
mentre mi libero da ogni mia fedeltà a lui
e dalle sue vie malvagie.
Io rinuncio alla mia volontà
e vengo dinnanzi a Te, in ginocchio,
con il cuore umile e contrito.
Abbandono la mia vita tra le Tue Sacre Braccia.
Salvami dal male.
Liberami e portami nel Tuo sicuro rifugio di protezione
ora e per sempre.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 82
PER LA VITTORIA DELLA CHIESA RIMANENTE
Giovedì, 25 ottobre 2012, alle ore 21:50

«Mia amatissima figlia, devi incoraggiare tutti i Miei seguaci perché continuino a fondare dei gruppi di preghiera ovunque. È arrivato, per Me, il tempo di chiamarvi e di riunirvi tutti per costituire il Mio esercito, affinché la marcia verso la vittoria eterna possa cominciare oggi stesso. Il 9 novembre 2012, giorno del secondo anniversario della Mia prima chiamata a te, figlia Mia, Io desidero che il Mio Esercito reciti questa Preghiera della Crociata, per la Vittoria della Chiesa Rimanente»

Gesù,
Re e Salvatore del mondo,
a Te promettiamo il nostro onore,
la nostra lealtà e le nostre opere,
per proclamare la Tua Gloria a tutti.
Aiutaci ad acquistare la forza e la fiducia
per stare in piedi, dichiarando in ogni momento la Verità.
Non lasciarci mai esitare,
né tardare nella nostra marcia verso la vittoria e
nella nostra intenzione di salvare le anime.
Promettiamo il nostro abbandono,
i nostri cuori e tutto ciò che possediamo,
in modo da essere liberi da ostacoli,
mentre seguiamo il sentiero spinoso
verso le Porte del Nuovo Paradiso.
Noi Ti amiamo, carissimo Gesù,
Nostro amato Salvatore e Redentore.
Ci uniamo in corpo, mente e spirito
al Tuo Sacro Cuore.
Spandi su di noi la Grazia della Tua Protezione.
Ricoprici con il Tuo Prezioso Sangue,
così saremo pieni di coraggio e amore
per stare in piedi e dichiarare la Verità del Tuo Nuovo Regno.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 94
PER GUARIRE LA MENTE, IL CORPO E L’ANIMA
Martedì, 15 gennaio 2013, alle ore 22:50

«. . . Ci saranno coloro che saranno pervasi da una mancanza di fede e quelli che saranno afflitti da terribili sofferenze fisiche. A quanti verranno da Me, Io allevierò le sofferenze. Farò questo per accendere la fede delle loro anime, ma sarà solo grazie al Potere dello Spirito Santo che essi potranno essere guariti. . . . Mediante questa preghiera, vi trasmetto il prezioso Dono per la Guarigione. Nel recitarla, voi riconoscerete che questa richiesta d’aiuto, farà scendere su di voi e su coloro che includerete in questa preghiera, dei grandi Doni dal Cielo. Come tale, è dotata di una speciale protezione per la rigenerazione di quanti si sono persi, che non sono sicuri della propria fede e che provano un senso di stanchezza. Essi potrebbero essere afflitti a causa dei dubbi. Potrebbero essere affetti da malattie fisiche, le quali stanno distruggendo la loro capacità di consentirMi di portare loro pace, amore e conforto. Per ricevere la benedizione della guarigione, vi prego di recitare questa Preghiera della Crociata:»

O caro Gesù,
io mi prostro dinnanzi a Te,
stanco, malato, nel dolore
e con un desiderio struggente
di sentire la Tua Voce.
Permettimi di essere toccato
dalla Tua Divina Presenza,
affinché io venga inondato
dalla Tua Divina Luce nella mia mente,
nel corpo e nell’anima.
Confido nella Tua Misericordia.
Consegno completamente la mia pena
e la mia sofferenza dinnanzi a Te
e chiedo che Tu mi conceda la Grazia
di aver fede in Te,
perché Tu possa guarirmi
da questo dolore e da questa oscurità,
in modo da poter ridiventare sano e seguire la Via della Verità,
permettendoTi di condurmi
verso la vita nel Nuovo Paradiso.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 102
PER SOSTENERE LA FEDE E IL CREDO NEL MESSAGGIO DI DIO AL MONDO
Giovedì, 21 marzo 2013, alle ore 20:00

«. . . Ogni calunnia, ogni menzogna ed ogni malvagia obiezione a questi Miei Santi Messaggi per il mondo sarà la vostra Croce da sopportare per i prossimi dieci giorni. . . . Siate consapevoli del fatto che, senza la protezione del Santo Rosario, che deve essere recitato ogni giorno, sarete soggetti a dei dubbi, che non vengono da Me. Il tempo della divisione è vicino e dovete prepararvi. Voglio offrirvi una Grazia speciale per aiutarvi a resistere alla persecuzione e alle pressioni che verranno fatte per spingervi ad allontanarvi dai Miei Messaggi. Ci vorrà una grande fede, fiducia e nervi d’acciaio per concentrarvi sulla Mia Santa Parola e perciò, d’ora in avanti, dovrete recitare una volta al giorno questa Preghiera della Crociata:»

Carissimo Gesù,
quando sono abbattuto, rialzami.
Quando dubito, illuminami.
Quando sono nel dolore,
mostrami il Tuo Amore.
Quando critico,
aiutami a rimanere in silenzio.
Quando giudico un altro in pubblico,
sigilla le mie labbra.
Quando proferisco delle bestemmie, nel Tuo Nome,
riscattami e riportami sotto la Tua Protezione.
Quando mi manca il coraggio,
dammi la spada di cui ho bisogno
per combattere e salvare le anime che Tu desideri.
Quando resisto al Tuo Amore,
aiutami ad arrendermi
e ad abbandonarmi completamente
alle Tue amorevoli cure.
Quando mi allontano,
aiutami a ritrovare la Via della Verità.
Quando metto in discussione la Tua Parola,
dammi le risposte che cerco.
Aiutami ad essere paziente, amorevole e gentile,
anche verso coloro che Ti maledicono.
Aiutami a perdonare coloro che mi offendono
e dammi la Grazia di cui ho bisogno
per seguirTi fino ai confini della Terra.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 123
DONO DEL LIBERO ARBITRIO A DIO
Mercoledì, 2 ottobre 2013, alle ore 22:15

«. . . Mai prima d’ora, nella storia del mondo, Dio avrebbe permesso di farsi sentire nelle anime di coloro che ora lo cercano, attraverso di Me, il Suo unico Figlio. . . . In primo luogo vi colmerò con delle lacrime di conversione. Comincerete a sentire un grande dolore mentre rivivrete la Mia Crocifissione. Inizierete a vedere la vita attraverso i Miei Occhi, anche nelle situazioni di tutti i giorni. Sarete attratti dagli altri che sono già stati colmati con il Dono dello Spirito Santo. Io non scelgo quelli che voi credete siano più degni, più santi, più benedetti, più disciplinati di voi. Scelgo solo quelli che vengono da Me in totale umiltà, mentre il loro libero arbitrio è stato volontariamente abbandonato, in modo che esso possa diventare la Mia Volontà. . . . Venite a Me ed offrite il vostro libero arbitrio a Mio Padre, al fine di portare la libertà al genere umano. Vi prego di recitare questa speciale Preghiera della Crociata:»

Mio carissimo Gesù,
ascolta questa preghiera da parte mia,
anima estremamente indegna
e aiutami ad amarTi di più.
È di mia spontanea volontà che
Ti restituisco questo Dono, caro Gesù,
in modo da poter diventare
un Tuo umile servitore
e rimanere obbediente alla Volontà di Dio.
La mia volontà è la Tua Volontà.
Il Tuo Comando comporta
che io sia obbediente ad ogni Tuo Desiderio.
Il mio libero arbitrio è Tuo,
affinché Tu ne disponga come è necessario
per salvare tutte le persone che,
in ogni parte del mondo,
si sono separate da Te.
Io offro questo Dono,
che mi fu dato alla nascita,
al Tuo Santissimo Servizio.
Amen.


Preghiera della Crociata n. 161
PER LA FIDUCIA E LA PACE
Mercoledì, 23 luglio 2014, alle ore 17:04

«. . . Se Mi amate con il cuore aperto, come quello di un bambino, voi Mi amerete senza condizioni. Saprete che Io verrò in vostro soccorso quando tutto sembrerà senza speranza; voi capirete che il Mio Amore per l’uomo è incessante, privo di malizia, senza discriminazioni e che Io non rigetterò un solo peccatore, malgrado ciò che egli possa aver commesso. Da quel momento, non avrete più dubbi sulla Mia Divinità e vi abbandonerete completamente a Me. Voi rimetterete tutto a Me, anche se, senza dubbio, soffrirete per mano dell’uomo, allorquando Mi amerete in questo modo. . . . Abbiate fiducia in Me, Io allevierò il vostro fardello e malgrado possiate subire degli attacchi verbali da parte di coloro che vi odiano per causa Mia, sareste nella pace. Vi prego di recitare questa Preghiera ogni volta che vi sentite separati da Me e Io verrò in vostro soccorso. Vi colmerò della Pace che non si può trovare in nessun luogo al mondo, né mai la si potrà trovare.»

Gesù, confido in Te.
Aiutami ad amarTi di più.
Riempimi di fiducia
per abbandonarmi
nella completa e definitiva comunione con Te.
Aiutami a far aumentare
la mia fiducia in Te nei momenti difficili.
Riempimi della Tua Pace.
Io vengo a Te, caro Gesù,
come un bambino, libero
da ogni legame mondano,
senza alcuna condizione
e Ti consegno la mia volontà
per farne quello che Tu ritieni giusto
per il mio bene
e per quello delle altre anime.
Amen.

Preghiera della Crociata n. 162
PER PROTEGGERE I DEBOLI E GLI INNOCENTI
Giovedì, 24 luglio 2014, alle ore 16:48

«. . . In questo momento della storia, in cui l’odio devasta ovunque le nazioni e gli innocenti vengono torturati, oppressi ed uccisi, la Sua Mano raggiungerà e punirà i malvagi. Se l’umanità sfida Dio non mostrando alcun riguardo per le Sue Leggi ed in particolare nessun rispetto per la vita di un altro essere umano, la Sua Punizione travolgerà il mondo. Colui che non mostra alcun rispetto per la vita umana, non riconosce Dio né la Sua Divinità. . . . Dovete chiedere a Dio di alleviare le sofferenze provocate in tutto il mondo da parte di uomini i cui cuori sono freddi, rabbiosi e pieni d’odio. Coloro che infliggono il terrore agli altri, hanno bisogno delle vostre preghiere. Per favore recitate la seguente Preghiera per proteggere i deboli e gli innocenti e per alleviare gli orrori che l’uomo deve sopportare di questi tempi: . . . Figli, pregate, pregate e pregate per ottenere la protezione di coloro che soffrono a causa della loro fedeltà a Dio, l’Eterno Padre, e di coloro che sono le vittime di guerre crudeli ed insensate.»

O Dio, Padre Onnipotente,
Ti preghiamo di proteggere
i deboli e gli innocenti
che soffrono per mano di coloro
che hanno l’odio nel cuore.
Allevia le sofferenze patite
dai Tuoi poveri figli indifesi.
Concedi loro tutte le Grazie
di cui hanno bisogno
per proteggersi dai Tuoi nemici.
Riempili di coraggio, speranza e carità,
affinché possano trovarle nei loro cuori
e perdonare coloro
che li tormentano.
Io chiedo a Te, caro Signore, mio Eterno Padre,
di perdonare coloro
che sfidano la Legge della Vita
e di aiutarli a vedere
quanto Ti offendano le loro azioni,
in modo che possano emendare le loro vie
e cercare conforto tra le Tue Braccia.
Amen.

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.156 follower

Archivi

visitatori

  • 9.129.041 visite
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: