Novembre 2014

3 novembre 2014 – L’eutanasia è un atto detestabile ai Miei Occhi

Mia amatissima figlia, l’eutanasia è un peccato mortale e non può essere perdonato. Colui che aiuta, assiste o decide di togliere la vita delle persone, per qualsiasi ragione, commette un peccato terribile agli Occhi di Dio.

Togliere la vita ad una persona e poi dichiarare che la morte volontaria assistita sia una buona cosa, è uno dei peccati più grandi. Tra le numerose azioni che sono state attentamente pianificate contro Dio, e che vengono deliberatamente mostrate al mondo, in questo momento, per incoraggiare le persone a peccare contro Dio, è compreso il peccato di eutanasia. Non vi sbagliate: l’eutanasia è un atto detestabile ai Miei Occhi, e porta con sé gravi conseguenze per coloro che vi partecipano.

Uccidere una qualsiasi anima e ciò include sia le anime dal momento del loro concepimento, sia quelle che vivono i loro ultimi mesi sulla terra, é un peccato mortale. Nulla può giustificare la soppressione della vita umana, quando viene commessa nella piena consapevolezza che la morte giungerà in un dato momento. La morte causata ad un altro essere vivente nega l’esistenza di Dio. Se coloro che si rendono colpevoli di questo atto, riconoscono l’esistenza di Dio, allora compiendolo, infrangono il 5° Comandamento.

Esiste un piano, in questo momento, per incoraggiare milioni di persone ad accorciare la vita dell’uomo, sia quella del corpo sia quella dell’anima. Se doveste partecipare volontariamente ad un atto che contamina la sacralità della vita umana, allora non avreste più alcuna vita, nessuna Vita Eterna, e di conseguenza, la salvezza non potrebbe mai essere vostra.

Il vostro Gesù

Advertisements

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.231 follower

Messaggi da Gesu Cristo

Archivi

visitatori

  • 8,483,411 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: