Ottobre 2014

12 ottobre 2014 – Io vengo, in primo luogo, per quelli che sono più immeritevoli della Mia Misericordia

Io vengo, in primo luogo, per quelli che sono più immeritevoli della Mia Misericordia
Domenica, 12 ottobre 2014, alle ore 21:20

Mia amatissima figlia, Io Sono il Protettore di tutti i figli di Dio, di ciascuno di voi, indipendentemente dal sesso, dall’età o dal credo. Io Sono il Protettore della Mia Chiesa sulla Terra e nessun uomo prevarrà contro di essa. Essa rimarrà intatta, sebbene molti Mi abbandoneranno.

Coloro che Mi abbandoneranno, i quali cambieranno la Parola di Dio, non possono dire di fare parte della Mia Chiesa, poiché Io non posso proteggere una chiesa che non proferisce la Verità. La vera prova della vostra fede è iniziata, presto sarete confusi e non saprete da che parte girarvi. State sicuri che, sebbene Io Sia Misericordioso, non rimarrò fermo e non permetterò ai traditori di profanare il Mio Corpo. Essi potranno soltanto andarsene molto lontano, prima che la forza tonante della Mano Dio venga sentita.

Dovete concentrarvi su di Me ed accettare il fatto che la Tribolazione si sia intensificata, e che tutte le cose predette debbano necessariamente essere testimoniate. Solo quando le profezie, consegnate al mondo fin dal Principio, diverranno evidenti, l’uomo comprenderà pienamente che il Mio Tempo è quasi su di lui. Non dovete mai aver paura di Me, poiché ampio è Mio Amore ed estesa la Mia Misericordia. Abbiate timore solamente di coloro che non vengono da Me, poiché è lo spirito del male che li spinge a compiere delle cose terribili. Solo attraverso la preghiera, voi li potete aiutare ad espiare i loro peccati, e tramite questo gesto così generoso, disperdere il fumo di Satana. I suoi fumi avvolgono il mondo, in questo momento, ma essere capaci di riconoscere la sua presenza è più difficile di quanto possiate immaginare. La sua influenza si cela sempre dietro un’apparente interessamento, fatto di gesti umanitari, e si mostra nel più inaspettato, ma rispettoso modo. L’uomo che è stato benedetto mediante il Dono del discernimento comprenderà come opera Satana. Egli riconoscerà le sue opere, indipendentemente da quanto siano state attentamente camuffate per essere presentate ad un mondo, che è cieco alla Verità.

La Mia Voce risveglierà presto nel cuore degli uomini, la loro spiritualità, la percezione di ciò che essi sono, la comprensione riguardo a chi essi appartengono e la consapevolezza della Vita Eterna che Io porterò loro. Sappiate che quando questo risveglio inizierà, il Potere di Dio verrà percepito, mentre la Giustizia Divina sorgerà dalle ceneri, ed un raggio di Luce riporterà la vita in un terreno sterile, che è stato abbandonato dal maligno in uno stato di aridità. Quando giungerà quel giorno, la Mia Voce verrà udita e molti ne saranno sconvolti. Sfreccerà come un tuono ed ogni uomo giusto si piegherà in ginocchio, lodando Dio. Io vengo, in primo luogo, per quelli che sono più immeritevoli della Mia Misericordia. Costoro dovrebbero essere gli ultimi, a causa del modo in cui Mi hanno trattato. E nonostante ciò, essi verranno invitati per primi nel Mio Regno. I giusti invece verranno per ultimi, mentre i malvagi verranno abbandonati.

Non sarà lasciato nulla di intentato, fino all’ultimo secondo, e coloro che grideranno per ottenere la Mia Misericordia la riceveranno. Coloro che Mi malediranno, saranno maledetti.

Il vostro Gesù

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.227 follower

Archivi

visitatori

  • 8,547,923 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: