Settembre 2014

9 settembre 2014 – Coloro che maledicono i Miei Profeti, maledicono Me

Coloro che maledicono i Miei Profeti, maledicono Me
Martedì, 9 settembre 2014, alle ore 17:00

Mia amatissima figlia, in questo momento, il Mio Cuore palpita per la grande tristezza. Tra di voi ci sono coloro, che dopo aver accolto la Mia Parola, trasmessa attraverso questi Santi Messaggi, a motivo del Mio Amore e della Mia Compassione, Mi hanno tradito nel modo più crudele. Questo genere di tradimento non è diverso da quello che Mi venne inflitto durante il Mio Tempo sulla Terra.

I semi del dubbio sono stati piantati nelle persone, da parte di coloro che sono stati indotti in errore, a causa delle menzogne e dell’odio che il maligno ha posto nei loro cuori. Egli, che Mi odia, continuerà ad incitare all’odio contro di Me, infestando alcuni di coloro che sono coinvolti in questa ed altre missioni che vengono dal Cielo, al fine di salvare le anime. Egli mentirà e getterà del fango sui Miei eletti, in modo da potere allontanare le anime da Me. Riguardo a coloro che Mi voltano le spalle: “Sappiate che il vostro tradimento spezza il Mio Cuore in due. Sappiate che ciò che fate contro di Me è affare vostro, poiché il libero arbitrio è personale. Ciò nondimeno, nel momento in cui voi farete uso della vostra influenza per portarMi via le anime, Io vi riterrò personalmente responsabili di ciascun anima che sarete riusciti ad allontanare dalla Mia Grande Misericordia. Guai all’uomo che incita all’odio contro di Me, Gesù Cristo, quando il Mio solo Desiderio è quello di prendere con Me ogni figlio di Dio.”

Io vengo per fasciare le anime con la Mia Misericordia, ma se voi creerete degli ostacoli, diffonderete delle menzogne e farete in modo che altri detestino i Miei profeti, allora Io vi punirò severamente, poiché questo è uno dei peccati più grandi contro Dio. Se voi tenterete deliberatamente d’interferire con il Mio Piano di Salvezza, nell’ultimo giorno Io vi chiamerò di fronte a Me, e sarete tenuti a rendere conto del peccato di privarMi di quelle anime che sono state perse a vantaggio del maligno, a causa delle vostre azioni. E se dichiarerete che la Parola di Dio viene dallo spirito del male, Io non vi perdonerò mai per questa malignità. Tacete! Non commettete questa grave offesa contro Dio. Se non accettate più la Mia Missione, andatevene con dignità e non proferite una sola parola. Il vostro silenzio vi salverà. Se voi proferirete delle malignità contro di Me, Io vi getterò nella desolazione e non farete mai più parte del Mio Regno.

Il Mio Cuore è spezzato, ma non lo è la Mia Risolutezza. Non temete il vostro errore, ma l’Ira di Dio, poiché coloro che maledicono i Miei profeti, maledicono Me.

Gesù Cristo,
Il Figlio dell’uomo

Advertisements

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.234 follower

Archivi

visitatori

  • 8,515,372 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: