Agosto 2014

10 agosto 2014 – Chiedete e riceverete. Rimanete in silenzio, a bocca chiusa, ed Io non vi potrò rispondere

Chiedete e riceverete. Rimanete in silenzio, a bocca chiusa, ed Io non vi potrò rispondere
Domenica, 10 agosto 2014, alle ore 18:00

Mia amatissima figlia, le correnti sono cambiate e sulla loro scia avverranno molti cambiamenti, così come è stato predetto. Non abbiate paura, in quanto Io ho vi ho dato molte volte la Mia Parola che tutto si concluderà con la Mia Grande Misericordia, la quale trascinerà ogni anima verso la Luce del Mio Amore e della Mia Compassione. Temete solo la Mia Giustizia, ma quando essa si scatenerà, sappiate che ciò sarà permesso per il bene e la salvezza del mondo intero. Metterò in atto le punizioni solo per fermare la diffusione dell’odio e per risvegliare, all’interno delle anime ottenebrate dalla macchia del peccato, un po’ d’amore che potrebbe ancora sussistere in loro, affinché vengano a Me.

Perché l’uomo, soprattutto l’uomo devoto, crede di saperne più di Me? È forse più intelligente di Colui che lo ha creato e pensa che la sua valutazione razionale di tutte le cose che vengono da Me, possa sradicare la Mia Presenza? L’arroganza e l’orgoglio dell’uomo, per le proprie capacità, saranno la sua rovina. L’uomo non ha altro potere se non quello che è presente nella sua anima. La fede, quando è pura, è una cosa potente, ed è attraverso la fede, e solo mediante essa, che Io, Gesù Cristo, vi porto la speranza, l’amore e la gioia. Solo Io posso rafforzare l’uomo attraverso dei grandi Doni, ma solo se egli Me li chiede, perché Io non li posso imporre alla sua libera volontà.

Chiedete e riceverete. Rimanete in silenzio, a bocca chiusa, ed Io non vi potrò rispondere, perché voi non venite a Me. Rivolgetevi sempre a Me e chiedeteMi qualsiasi carità, perché Io risponderò sempre ai vostri appelli. Non voltateMi le spalle dicendo che andrà tutto bene e che la vita saprà aver cura di sé. La vita dev’essere conquistata. L’Eternità è un Dono di Dio e viene offerta a coloro che la chiedono. Purtroppo, molti sprecano le loro opportunità di avere la Vita Eterna perché credono che l’umanità sia più potente di un qualsiasi Dio, che esista o meno. E così, essi determineranno il proprio destino e volteranno le spalle alla Vita Eterna a causa del peccato d’orgoglio, tanto sono testardi.

Costoro Mi hanno rinnegato nel corso della loro vita sulla Terra e Mi rinnegheranno persino nel Grande Giorno, quando Mi troverò davanti a loro, con le Braccia tese. Essi si allontaneranno ed entreranno nella tana del leone, dove non troveranno mai un attimo di pace.

Il vostro Gesù

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.220 follower

Archivi

visitatori

  • 8,738,138 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: