Luglio 2014

24 luglio 2014 – La Madre della Salvezza: “Colui che non mostra alcun rispetto per la vita umana non riconosce Dio”

La Madre della Salvezza: “Colui che non mostra alcun rispetto per la vita umana non riconosce Dio”
Giovedì, 24 luglio 2014, alle ore 16:48

Miei cari figli di Dio, non dovete mai dimenticare quanto speciali voi siate ai Suoi Occhi, poiché Egli vi ama tutti incondizionatamente. Quanto Egli vi ami è oltre la vostra comprensione! Egli sorride quando voi sorridete. Ride quando voi ridete. Egli piange quando voi venite colpiti da pene e dolori, divenendo furioso quando subite delle persecuzioni per mano altrui.

In questo momento della storia, in cui l’odio devasta ovunque le nazioni e gli innocenti vengono torturati, oppressi ed uccisi, la Sua Mano raggiungerà e punirà i malvagi. Se l’umanità sfida Dio non mostrando alcun riguardo per le Sue Leggi ed in particolare nessun rispetto per la vita di un altro essere umano, la Sua Punizione travolgerà il mondo. Colui che non mostra alcun rispetto per la vita umana, non riconosce Dio né la Sua Divinità.

Dio è il Creatore e l’Autore della Vita; Egli l’ha data è solo Lui ha l’Autorità di toglierla. Oh, quanto dolore c’è in questo momento nel Suo Regno celeste, a causa dell’aggressione alimentata dal maligno, contro la Sua Creazione!

Dovete chiedere a Dio di alleviare le sofferenze provocate in tutto il mondo da parte di uomini i cui cuori sono freddi, rabbiosi e pieni d’odio. Coloro che infliggono il terrore agli altri, hanno bisogno delle vostre preghiere. Per favore recitate la seguente Preghiera per proteggere i deboli e gli innocenti e per alleviare gli orrori che l’uomo deve sopportare di questi tempi:

(n.d.r. Preghiera della Crociata n. 162 – Per proteggere i deboli e gli innocenti)

“O Dio, Padre Onnipotente, Ti preghiamo di proteggere i deboli e gli innocenti che soffrono per mano di coloro che hanno l’odio nel cuore.

Allevia le sofferenze patite dai Tuoi poveri figli indifesi.

Concedi loro tutte le Grazie di cui hanno bisogno per proteggersi dai Tuoi nemici.

Riempili di coraggio, speranza e carità, affinché possano trovarle nei loro cuori e perdonare coloro che li tormentano.

Io chiedo a Te, caro Signore, mio Eterno Padre, di perdonare coloro che sfidano la Legge della Vita e di aiutarli a vedere quanto Ti offendano le loro azioni, in modo che possano emendare le loro vie e cercare il conforto tra Tue Braccia.

Amen.”

Figli, pregate, pregate e pregate per ottenere la protezione di coloro che soffrono a causa della loro fedeltà a Dio, l’Eterno Padre, e di coloro che sono le vittime di guerre crudeli ed insensate.

La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.222 follower

Archivi

visitatori

  • 8,623,363 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: