Aprile 2014

20 aprile 2014 – Dio Padre: “Pochissimi di voi rigetteranno la nuova chiesa mondiale unificata e quindi il Mio Intervento sarà rapido”

Dio Padre: “Pochissimi di voi rigetteranno la nuova chiesa mondiale unificata e quindi il Mio Intervento sarà rapido”
Domenica, 20 aprile 2014, alle ore 17:40

Mia carissima figlia, quando mandai Mio Figlio per redimere l’umanità, il mondo Lo rigettò, proprio come fece con i profeti che Io inviai prima di Lui.

Ora, mentre Mi preparo a mandare Mio Figlio, per la seconda ed ultima volta, al fine di riunire i Miei figli e dare loro la Vita Eterna, essi rifiuteranno anche questo Grande Atto di Misericordia. Attraverso la Mia Parola, Io ho rivelato agli uomini la Verità e tuttavia essi la respingono. Come dimenticano facilmente! Quanto sono ciechi, nonostante Io avessi detto agli uomini che li avrei portati nel Mio Regno – un Nuovo Mondo, senza fine – ma essi non hanno alcun vero intendimento su cosa significherà la loro eredità. Non tutti accetteranno la Misericordia di Mio Figlio e così Io ricordo al mondo quanto deve avvenire, affinché essi vengano e accettino il Mio Regno.

Ci sarà una grande resistenza da parte dei Miei figli ai molti miracoli che Io mostrerò al mondo, prima della Venuta di Mio Figlio. Se ne farà un gran parlare, ma i Miei nemici faranno in modo che i Miei figli siano ingannati, così che non preparino le loro anime per la Vita Gloriosa che ho disposto per ciascuno di voi.

Nello stesso modo in cui, Mio Figlio è risorto dai morti il terzo giorno, così Egli si manifesterà il terzo giorno, dopo i tre giorni di buio, alla Sua Seconda Venuta. Io desidero che voi siate consapevoli di questi tre giorni di buio, in modo che non li temiate. Le candele benedette forniranno l’unica luce consentita da Me, per permettere a coloro che Mi amano di vedere e di attendere con gioia, l’Arrivo di Mio Figlio.

Non abbiate paura del Mio Amore per voi o del Potere che Io esercito, poiché è per il vostro bene che Io permetto a tutti gli eventi di aver luogo nei giorni che conducono al Grande Giorno. Io permetto che i Miei nemici vaghino sulla Terra. Permetto ai distruttori di ingannare l’uomo, perché questo è il modo in cui metterò alla prova la fede di coloro che sono stati benedetti con la Verità. Ma sappiate questo: coloro che tradiscono la Parola di Dio, saranno scacciati nella desolazione. Coloro che aggrediscono e puniscono i Miei servitori consacrati, che amano Mio Figlio, saranno puniti severamente. Io consentirò ai deboli e a coloro che si lasciano facilmente ingannare – mentre le Mie Profezie, rivelate a te, figlia Mia, avranno luogo – di pentirsi e di cercarMi.

Figli, Io vi sto preparando, in modo che la Mia Volontà sia fatta e che voi viviate all’interno della Mia Sovranità, poiché siete nati per questo. Il mondo in cui vivete è macchiato a causa del maligno e della sua influenza. In questo momento più che mai la Terra è piagata dal peccato ed il peccato ora aumenterà, della qual cosa ciascuno di voi, con vera fede, renderà testimonianza. Avrete bisogno che vi sia ricordata la Verità ogni giorno a partire da oggi – la Domenica di Pasqua – perché senza di essa, andrete vagando e vi perderete.

Pochissimi di voi rigetteranno la nuova chiesa mondiale unificata e quindi il Mio Intervento sarà rapido. Io vi attirerò verso di Me, perché manteniate lo spirito alto, quando il dolore dell’apostasia diventerà insopportabile e metterò in salvo le vostre anime con qualsiasi mezzo Io decida, piuttosto che abbandonarvi ai Miei nemici. Io desidero che voi volgiate gentilmente lo sguardo su coloro che combattono contro Mio Figlio a causa di questa Sua Missione, per preparare il mondo alla Sua Seconda Venuta. Io chiedo che voi domandiate a Me, il vostro Eterno Padre, di mostrare Misericordia a tutti coloro che cercano di interferire con il Mio Aiuto, la Mia Generosità, il Mio Potere e la Mia Divinità, mediante questa speciale Preghiera della Crociata:

(n.d.r. Preghiera della Crociata n. 147 – Dio Padre, mostra Misericordia a coloro che rinnegano Tuo Figlio)

“O Dio, mio Eterno Padre, Ti chiedo di mostrare Misericordia a coloro che rinnegano Tuo Figlio.

Ti supplico per le anime di coloro che cercano di distruggere i Tuoi profeti.

Ti imploro per la conversione delle anime che per Te sono perdute e Ti chiedo di aiutare tutti i Tuoi figli a preparare le loro anime ed emendare la propria vita, secondo la Tua Divina Volontà, nell’attesa della Seconda Venuta del Tuo diletto Figlio, Gesù Cristo.

Amen.”

Andate, figli Miei, e preparare tutti coloro che conoscete, offrendo in sacrificio delle speciali preghiere a Me, il vostro Eterno Padre, per ottenere la Mia Grande Misericordia.

Io amo tutti voi. Io Sono Infinitamente Amorevole, Infinitamente Paziente e attendo la vostra risposta. Non pensate mai che Io non ascolti le vostre preghiere, perché le vostre voci sono una dolcezza alle Mie Orecchie ed il vostro amore nei Miei confronti Mi procura una grande gioia. Non c’è niente che Io non farei per i Miei figli. Niente.

Andate nell’amore e nella gioia, poiché potete essere sicuri che Io Sono Infinitamente Misericordioso.

Il vostro amato Padre,
il Dio Altissimo

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.227 follower

Archivi

visitatori

  • 8,692,673 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: