Febbraio 2012

7 febbraio 2012 – I Misteri che da molto tempo sono rimasti nascosti negli archivi del Divino Reame

I Misteri che da molto tempo sono rimasti nascosti negli archivi del Divino Reame
Martedì, 7 febbraio 2012, alle ore 20:00

Io Sono il tuo amato Gesù, Figlio dell’Iddio Altissimo, nato dal Cuore Immacolato di Maria. Io vengo nel nome della Santissima Trinità.

Questi sono i giorni, Mia amatissima figlia, che troverai essere i più difficili. La tua sofferenza, offerta a Me con la gioia e l’abbandono del tuo cuore, salverà molte anime. Devi essere coraggiosa quando agisci in questo modo e non devi essere preoccupata per la tua salute. Questa, infatti, è solo un’altra prova, che non durerà troppo a lungo, ma che arriverà molto lontano nel condurMi le anime perdute.

Il Mio Libro della Verità viene consegnato affinché i credenti rendano testimonianza alla Mia proclamazione dei Misteri che da molto tempo sono rimasti nascosti negli archivi del Divino Reame.

Ora, mentre la Verità viene svelata, l’Umanità deve accettare che questa Mia Santissima Parola, venga annunciata a tutti per essere assimilata. Essa fornirà un dolce sollievo per le vostre anime, ma per coloro che sono lontani da Me, sarà molto difficile da accettare. L’amarezza della Verità è difficile da digerire ma, se verrà accettata, porterà conforto a tutti coloro i quali acconsentiranno al fatto che Sia Io, il vostro prezioso Gesù, Colui che viene ad abbracciarvi in questi tempi.

Io, l’Agnello di Dio, vengo ora per portarvi verso la vostra salvezza. Senza il Mio aiuto questo non sarebbe possibile. Io ora vi porto la Luce e voi dovete camminare dietro di Me, poiché vi condurrò fino al Nuovo Paradiso.

Invito tutti voi ad essere coraggiosi, forti e senza paura nello scoprirvi, adesso, in un terribile deserto. Non sarà facile, ma Io vi prometto che la forza, che Io vi darò, renderà questo tragitto meno arduo. Accettate quello di cui siete testimoni nel mondo, mentre la purificazione continua con grande intensità, poiché questo è necessario.

Pregate, pregate, pregate per avere pazienza e resistenza, in quanto dovete elevarvi al di sopra delle tenebre ed aiutarMi a portare tutta l’Umanità verso la Luce. Non perdete mai la speranza. Basta ricordare che tutto ciò che conta è l’unificazione dell’Umanità. Le vostre preghiere, la sofferenza e l’amore per Me, contribuiranno ad unire la Mia santa e preziosa famiglia nel Mio Nuovo Paradiso sulla Terra. Attendo con ansia, figli, poiché questa è la vita alla quale siete destinati, se obbedirete alla Mia Santa Volontà.

Vi amo e vi benedico, cari figli, per il vostro amore e la vostra compassione per Me, il vostro amato Salvatore.

Il vostro Gesù

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.227 follower

Archivi

visitatori

  • 8,575,272 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: