Gennaio 2014

3 gennaio 2014 – Molto sarà rivelato ai figli di Dio, prima che sorga il Grande Giorno del Signore

Molto sarà rivelato ai figli di Dio, prima che sorga il Grande Giorno del Signore
Venerdì, 3 gennaio 2014, alle ore 21:45

Mia amatissima figlia, quando i profeti del passato furono chiamati da Dio a proclamare la Verità, nessuno di loro, era molto entusiasta di ricevere il Calice della Vera Parola di Dio. Fu così travolgente per ciascuno di essi, la maggior parte dei quali non era istruito nelle Parole della Scrittura, tanto che per loro, molto di ciò che veniva rivelato non aveva alcun senso. Eppure, il Potere dello Spirito Santo li ha guidati e gli ha permesso di proferire la Parola di Dio, esattamente com’era stata rivelata loro. Molti indietreggiarono per la paura. Alcuni si allontanarono. Quelli che lo fecero tornarono indietro. Quando Dio invia un profeta, significa che Lui prepara qualcosa di molto importante. I Profeti, messaggeri di Dio, rivelano al mondo solamente ciò che è necessario per la salvezza delle anime.

Figlia Mia, fai sapere che questa Missione sarà l’unica, quando la Voce di Dio verrà sentita come un tuono che sarà percepito in ogni parte della Terra. Molto sarà rivelato ai figli di Dio, prima che sorga il Grande Giorno del Signore. È necessario che questo accada, perché se Egli non avvertisse l’umanità, allora non potrebbe adempiere la Sua Promessa, fatta ai profeti Mosè, Daniele e Giovanni. Quando Dio fa una Promessa, essa viene sempre adempiuta.

Non abbiate mai paura di un vero profeta, perché proferisce le Parole che Dio gli ha messo in bocca per il vostro bene.

Ascoltare la Parola di Dio oggi può fare paura. Essa può essere opprimente e causare una certa dose d’ansia. Eppure, se la Parola non rinascesse e non tornasse a respirare e a vivere tra di voi, potreste trovare il divario – la distanza tra voi e Dio – troppo ampio. Oggi, il fossato si colma, poiché le Mie Parole consegnate a voi grazie al Padre Mio, vi porteranno conforto: più gioia che dolore, più coraggio che paura e più conforto che pianto.

Figlia Mia, scolta attentamente quanto segue. Non devi mai cercare di respingerMi, poiché tutto quello che Io voglio fare è avvolgere tutti voi tra le Mie Sacre Braccia e attirarvi verso il Mio Cuore. La Mia Parola può essere triste, le Mie profezie difficili da ascoltare e le azioni malvagie dell’uomo sconvolgenti da testimoniare, ma non dimenticate mai che tutte queste cose passeranno. Esse verranno dimenticate. Saranno di poco peso, poiché il mondo della vostra vita futura, porterà con sé grande gioia e risa, mentre l’Amore di Dio sarà percepito in ogni luogo, in ogni casa, in ogni anima ed in ogni cuore.

Questa è la parte finale del Mio Piano per salvare la Terra ed ogni creatura vivente. Essa presenterà molte difficoltà e prove. La crudeltà dell’uomo sarà la cosa più angosciosa da sopportare ed il rifiuto di Me, Gesù Cristo, sarà l’ultima goccia che farà traboccare il vaso agli Occhi di Mio Padre. Tuttavia, questo confronto finale non richiederà molto tempo prima che l’uomo venga rincuorato dal terribile odio esistente nel mondo.

Il Potere del Cielo non dev’essere sottovalutato, in quanto l’Intervento di Mio Padre sarà troppo potente perché i Suoi nemici lo possano sopportare, quindi siate in pace. Accettate l’intervento di Dio, il Suo Grande Atto d’Amore, che vi è stato dato dalla Parola che viene dalla bocca dei Suoi profeti. Tutte queste cose avvengono per proteggervi, avvicinarvi a Me e creare un Nuovo Inizio dove non ci sarà fine.

Il vostro Gesù

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.226 follower

Archivi

visitatori

  • 8,578,407 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: