Giugno 2013

24 giugno 2013 – La Madre di Dio: “Dovete rimanere fedeli a ciò che mio Figlio vi insegnò. Egli era simile a voi in tutto, eccetto che nel peccato”

La Madre di Dio: “Dovete rimanere fedeli a ciò che mio Figlio vi insegnò. Egli era simile a voi in tutto, eccetto che nel peccato”
Lunedì, 24 giugno 2013, alle ore 14:18

Io sono la vostra amata Madre, Regina di tutti gli angeli e Madre di Dio. Io sono l’Immacolata Concezione.

Figli miei, non sapete che mio Figlio, in questo momento, sta guidando ognuno di voi in modo che si presenti a Lui con il cuore aperto?

Al fine di dare testimonianza al Signore, Dio, per mezzo del Suo Figlio unigenito, dovete rimanere fedeli ai Suoi Insegnamenti. Essi sono scolpiti nella pietra e, come tali, non potranno mai cambiare. La Verità non potrà mai cambiare. Tutti i figli di Dio hanno ricevuto la Verità, ma non tutti hanno accettato Chi Egli sia o da dove venga. Coloro che hanno accettato la Verità rivelata all’umanità per mezzo della Crocifissione del mio amato Figlio, Gesù Cristo, non devono mai dimenticare quello che Egli ha detto loro.

Egli vi ha spiegato ogni cosa. Non è cambiato nulla. Dovete rimanere vigili in ogni momento, perché vi stanno già fuorviando e presto molti di voi cadranno in errore.

Il peccato è peccato. Esso è sgradevole a Dio, ma è perdonato quando viene mostrato pentimento e quando voi chiedete la redenzione. Le Grazie della Vita Eterna sono per tutti i figli di Dio che le chiedono. Ad ogni figlio di Dio, per la Misericordia di mio Figlio, sarà concesso del tempo e poi un grande Dono per ricordargli la Verità. In questo modo, la maggior parte della popolazione del mondo potrà essere salvata e poi le sarà dato il Dono della Vita nel Nuovo Paradiso.

Come peccatori, dovete continuare a chiedere il perdono tramite mio Figlio, per poter rimanere in Stato di Grazia. Non potrete essere perdonati per i vostri peccati, fino a quando non chiederete a mio Figlio il Dono della Riconciliazione.

Dovete rimanere fedeli a ciò che mio Figlio vi insegnò. Egli era simile a voi in tutto, eccetto che nel peccato. Dio è Onnipotente. Dio è Amore. Dio è Perfetto. Dio, per mezzo di Suo Figlio, non potrebbe mai essere tentato a commettere il peccato.

Andate in pace, cari figli, ed una volta che rimarrete fermi e leali alla Verità, che può venire solo da Dio, vivrete una vita piena e gloriosa, nel corpo e nell’anima, nonché in perfetta armonia con mio Figlio.

La vostra Madre,
Madre della Salvezza

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.216 follower

Archivi

visitatori

  • 8,720,310 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: