Giugno 2013

6 giugno 2013 – Le menzogne, molto spesso, vengono travestite da cose buone

Le menzogne, molto spesso, vengono travestite da cose buone
Giovedì, 6 giugno 2013, alle ore 16:00

Mia amatissima figlia, come vorrei che l’amore si moltiplicasse in tutto il mondo, perché allora l’uomo amerebbe veramente il suo prossimo, proprio come Mio Padre comandò e non ci sarebbero più guerre.

Le guerre sono il risultato di una mancanza di fede nell’Unico Vero Dio. Esse sono causate dalla paura, dall’odio e dall’orgoglio, tutte cose provocate dal potere di Satana. Dal momento che sempre più persone si allontanano da Dio e rifiutano la necessità di preparare la loro anima per una vita di gloriosa eternità, esse cadranno in un grande errore. Quando non riusciranno a vedere la Verità, saranno predisposte a credere nelle menzogne. Le menzogne, molto spesso, vengono travestite da cose buone. Esse si mascherano da azioni desiderabili, atti legittimi e soddisfazioni, quali alternative a ciò che è normale.

Il male sarà raramente visto come tale, perché quello non è il modo in cui Satana progetta il suo inganno nei confronti del genere umano. Egli, il maligno, le cui azioni si individuano nelle parole, nelle azioni e nelle opere delle anime deboli, è attento a non rivelare sé stesso. Egli, attraverso le povere anime che infesta, darà l’impressione di essere premuroso, gradevole e mostrerà sempre un aspetto attraente. Astuto, egli indurrà le persone a commettere degli atti malvagi attraverso la tentazione e lo farà prendendo di mira le loro debolezze più vulnerabili. Sebbene di solito seduca attraverso i sensi, egli si rivolgerà anche a coloro che cercano la Verità nella loro fede. Questo avverrà quando egli, Satana, attirerà le anime nella trappola in cui accetteranno il male come se fosse il bene.

Sarà solo in una fase successiva, quando si sentiranno a disagio ed inquiete che avvertiranno che qualcosa non va. A quel punto, l’odio e il disprezzo per il prossimo si manifesteranno in tali anime. Allora, crederanno che le azioni che intraprendono nel Nome di Dio, ma che Lo offendono, siano per la Sua Gloria.

Quando la guerra viene fatta nel Nome di Dio, di solito non è a Dio che gli eserciti del mondo rendono omaggio. Mentre essi massacrano le nazioni e dicono di onorare Dio, si allontanano da Lui e si schierano con la bestia.

In questo preciso momento, la bestia sta progettando la distruzione dell’umanità in due modi: nel primo caso, egli sta distruggendo la vita attraverso l’aborto, l’omicidio e la guerra. Nel secondo caso, egli sta attaccando la Mia Chiesa sulla Terra in modo che tutte le chiese che onorano Me, Gesù Cristo, ed il Mio amato Padre, siano distrutte. In tal modo, egli ruberà le anime, impedendo loro di seguire la Verità e di ereditare il Mio Regno.

Il vostro Gesù

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.227 follower

Archivi

visitatori

  • 8,574,305 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: