Gennaio 2012

12 gennaio 2012 – Pregate per le anime in peccato mortale che potrebbero non avere la possibilità di cercare la redenzione

Pregate per le anime in peccato mortale che potrebbero non avere la possibilità di cercare la redenzione
Giovedì, 12 gennaio 2012, alle ore 15:30

Mia carissima e amata figlia, ora è necessario che ognuno preghi con tutto il cuore per le anime che potrebbero non sopravvivere allo shock quando saranno testimoni dell’Avvertimento e della Mia Grande Misericordia. Alcune di queste povere anime in peccato mortale, potrebbero non avere la possibilità di ottenere la redenzione; vi prego, dunque, di garantire che le vostre preghiere vengano offerte in sacrificio per tali anime.

La preghiera è assolutamente necessaria per quelle anime che sono nelle tenebre. Sono così prese dalla loro malvagia volontà di distruggere l’Umanità, attraverso il controllo della moneta e altro, che troveranno l’Avvertimento, uno shock terribile. Devo dare loro la possibilità di pentirsi, ma molte Mi resisteranno. Per favore, pregate per queste anime tormentate. Infine, vorrei chiedere a tutti i Miei seguaci di recitare la Coroncina alla Divina Misericordia in ogni occasione, ora che i tempi del Mio Grande Avvertimento si avvicinano. Tutti quei credenti che si rifiutano di accettare che Sono Io, Gesù Cristo, il loro Salvatore che sta parlando attraverso questi Messaggi, adesso Mi ascoltino: non siate come quelle povere anime che vissero al tempo di Noè, allorquando fu deriso da esse. Aprite le vostre menti ed offrite con generosità parte del vostro tempo alla preghiera. È tutto ciò che vi chiedo in questo momento. Voi, figli Miei, piangerete lacrime di rimorso quando vi renderete conto del vostro errore. Di sicuro, Io vi perdonerò anche se Mi avete ferito profondamente.

I vostri insulti Mi feriscono.

Le vostre beffe sono come un coltello rigirato dentro e fuori di Me, in quanto voi pensate di conoscerMi, ma non è così.

Le vostre menti sono chiuse alla Mia Vera Voce, la quale è come un grido nel deserto.

La vostra alterigia Mi offende.

Dovete accettare il modo in cui la Mia Seconda Venuta è stata pianificata. Voi potreste non ascoltarMi adesso, mentre vi supplico di pregare per le anime che per Me saranno perdute. Lo farete dopo questo Grande Evento, allorché tutto ciò vi sarà stato mostrato. In seguito, Io Mi aspetto che voi Mi seguiate e formiate la Mia Chiesa rimanente. Sarà allora che tutti noi ci uniremo, allo scopo di raccoglierne le parti rimaste, mentre cammineremo verso il Mio Nuovo Paradiso.

Il vostro amato Gesù Cristo
Salvatore e Redentore di tutta l’Umanità

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.227 follower

Archivi

visitatori

  • 8,690,467 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: