Ottobre 2011

31 ottobre 2011 – È l’incredulità di coloro che professano di conoscerMi, che Mi ferisce di più

È l’incredulità di coloro che professano di conoscerMi, che Mi ferisce di più
Lunedì, 31 ottobre 2011, alle ore 03:30

Mia amatissima figlia, la Mia Santa Parola, che viene data ad un mondo noncurante della Mia Esistenza, accenderà le anime subito dopo che l’Avvertimento avrà avuto luogo.

Alla fine, l’Umanità darà ascolto alla Mia Parola per consentirMi di guidarla verso la Mia Nuova Era di Pace sulla Terra. Invito tutti i Miei figli in ogni luogo a lasciar cadere il proprio guanto di sfida e a sentir parlare il loro Salvatore.

Anche se Io non vi rivelerò mai la data del Mio ritorno sulla Terra, vi posso dire che ora ritornerò in Spirito. Io verrò in questo tempo per salvarvi ancora una volta affinché, durante l’Avvertimento, l’uomo si converta. Vi prego, permetteteMi di guidarvi e lasciate che la Mia Sacratissima Missione si diffonda in tutto il mondo per portare il conforto ai Miei figli. Non ostacolateMi. Non rifiutate la Mia Mano Misericordiosa. Non permettete al vostro orgoglio di sbarrarvi la strada.

Svegliatevi e accettate il fatto che Io ora parli con voi; in tal modo potrò portarvi in Seno alla Mia grande Misericordia. Alla fine, la vostra anima si accenderà mediante le Fiamme delle Mie Divine Grazie, che verranno riversate tutte sopra di voi.

Tutti i dubbi spariranno. Il potere di Satana si affievolirà rapidamente, anche se egli non rinuncerà alla sua presa fino alla fine.

Mentre voi valutate le Mie suppliche, dovete chiedere a voi stessi: se voi credete in Me, per quale motivo ora Mi respingete? Perché mostrate rabbia e odio verso coloro che vengono nel Mio Nome? Perché esaltate voi stessi nella Mia Chiesa, a spese dei Miei figli? Ricordate che voi siete tutti uguali ai Miei Occhi.

Venite a Me ora, con il cuore umile, poiché fino a quando non farete questo, non vi sarà possibile beneficiare della Mia Misericordia o ricevere le grazie che Io desidero fortemente offrirvi.

La Mia Voce ora sta chiamando tutti i non credenti affinché accettino l’Esistenza del Mio Eterno Padre.

Dopo l’Avvertimento, permetteteMi di esservi d’aiuto lungo il cammino per la vita eterna. Mi fa male il Cuore ogni qual volta Io assisto alle anime che si perdono, ma sappiate questo: è l’incredulità di coloro che professano di conoscerMi, che Mi ferisce di più.

Il vostro amorevole Salvatore, Gesù

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.226 follower

Archivi

visitatori

  • 8,687,694 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: