Settembre 2011

29 settembre 2011 – Dio Padre: I giorni di Satana sulla Terra sono giunti quasi alla fine

Dio Padre: I giorni di Satana sulla Terra sono giunti quasi alla fine
Giovedì, 29 settembre 2011, alle ore 20:15

Io Sono l’Alfa e l’Omega. Io Sono Dio Padre.

Mia diletta figlia, si sta avvicinando il tempo in cui il mondo sarà testimone della Misericordia che dev’essere mostrata all’umanità da parte del Mio prezioso Figlio, Gesù Cristo.

Numerose forze del male abbondano in quelle anime perdute che prestano fedeltà all’ingannatore, Satana. Anch’esse similmente si sono preparate all’Avvertimento e arrogantemente credono che il potere promesso loro da parte di Satana, li condurrà verso un nuovo paradiso terrestre, creato da loro stessi. Questa è la più grande menzogna perpetrata da Satana, a cui essi abbiano ceduto. L’oscurità della loro anima implica che i loro cuori non mostrino alcuna pietà per coloro che credono in Me, Dio, il Creatore di tutte le cose. Il potere che comunque essi esercitano è ora più debole.

I giorni di Satana sulla Terra sono giunti quasi alla fine. Satana tuttavia non si darà pace fino a quando non avrà intrappolato milioni di queste fuorviate e deliranti anime. Prega per loro, figlia Mia, poiché esse sono senza meta. Costoro sono sconclusionate e a causa del loro delirio, cercheranno di fare tutto il possibile per controllare i Miei figli attraverso i loro beni terreni.

Ora prestate attenzione alla Mia Parola: l’umanità non ha alcun potere. L’unico potere è quello della preghiera, l’armatura contro queste persone malvagie. Essi, trovandosi in peccato mortale, hanno insultato Me e la Mia preziosa Creazione, e a causa di questo soffriranno. Moltissimi eventi ora si svolgeranno davanti agli occhi di un mondo incredulo. Parecchi dei Miei figli saranno disorientati e sconvolti, quando sentiranno le sofferenze del Purgatorio e dell’Inferno.

Tutti i peccatori, durante e dopo l’Avvertimento, sperimenteranno quello che sarebbe stato se avessero perso la vita. Coloro che si troveranno in peccato soffriranno la stessa ardente purificazione di quelle anime che sono nel Purgatorio, le quali attendono l’ingresso nel Mio Regno Glorioso. Coloro che si troveranno in peccato mortale, sperimenteranno la disperazione profonda ed oscura delle fiamme dell’Inferno. Questa sofferenza non durerà troppo a lungo e dopo essi riassaporeranno nuovamente il mondo che avevano sperimentato prima dell’Avvertimento. Questo mondo sarà molto diverso da quello di prima, poiché finalmente i loro occhi si apriranno alla Verità del Paradiso, dell’Inferno e del Purgatorio. Essi dovranno quindi scegliere quale via desiderano seguire. Figlia Mia, tu potresti pensare che essi seguiranno la via verso il Mio Divino Amore e la Mia Compassione, ma non sarà questo il caso di tantissimi peccatori incalliti. Essi saranno talmente infestati dalle false e vuote promesse, fatte loro da parte dell’ingannatore, che ritorneranno a seguire le sue indicazioni. Essi combatteranno, lotteranno e, attraverso l’influenza dei dèmoni scatenati da Satana e liberati dalle profondità dell’Inferno, permetteranno alle loro anime di essere risucchiate nel suo piano malvagio per il dominio mondiale.

Questo è un appello urgente per esortare tutti voi a cercare la redenzione nei vostri cuori, a causa della vostra vita ribelle. Avete del tempo per fare questo, ma fatelo presto.

Preparatevi a chiedere la Misericordia. Io amo tutti i Miei figli. Il Grande Evento è per il bene di tutti loro; quindi, invece di avere paura, permettete al Mio Amore di avvolgervi, per rendervi più forti. In questo modo resisterete alla sofferenza che avrete davanti.

Il vostro amorevole Padre Eterno
Dio l’Altissimo

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.227 follower

Archivi

visitatori

  • 8,549,614 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: