Agosto 2011

21 agosto 2011 – Il troppo denaro corrompe l’anima

Il troppo denaro corrompe l’anima
Domenica, 21 agosto 2011, alle ore 23:00

Mia amatissima figlia, questa sera, mentre ti faccio visita, il mondo sta esplodendo in continue violenze, poiché le nazioni, una dopo l’altra, si aggrediscono a vicenda per cercare il potere e la gloria. Pregate per tutte quelle anime che periranno in tali violenze, in modo che possano trovare il favore nel Regno del Padre Mio.

Figlia Mia, ora il mondo sarà soggetto ai cambiamenti predetti, così da essere purificato, perché l’uomo possa essere degno della Mia Promessa. Gli uomini continueranno ad essere spogliati dei beni materiali, da parte di quelle persone avide, che sono responsabili di tutte queste improvvise privazioni. Non appena tali prove s’intensificheranno, questi figli saranno liberi dalle catene che li legano alle vane promesse di Satana; egli, che seduce i ricchi promettendogli sempre di più, ora continuerà a fare sfoggio di oscenità e di volgare esibizionismo. Egli farà così affinché i Miei figli, non solo provino invidia per le persone ricche e famose, ma facciano tutto il possibile per imitarle. Egli riuscirà ad allontanare i Miei figli dalla Verità attirandoli in questo ginepraio, in cui, le trappole della ricchezza più assoluta sembreranno costituire un importante obiettivo da raggiungere.

Una volta che sarete stati spogliati di tutto, Io vi vestirò di nuovo, figli, solo che questa volta, lo farò con la cotta di maglia di un’armatura progettata per proteggervi dalla malvagità degli uomini. Una volta rivestiti dell’armatura, sarete pronti per rientrare nel mondo, con una diversa visione della vita: una vita nella quale l’amore per il prossimo sarà considerato il vostro principale obiettivo. Quando mostrerete amore gli uni per gli altri, darete prova del vostro genuino amore per Me.

Questa superficie fatta di abbondanza e ricchezza, a cui ben pochi dei Miei figli nel mondo hanno accesso, è solo questo: una facciata, poiché non c’è alcuna sostanza dietro di essa. Quando l’ingannatore vi convince di dover aspirare a grandi ricchezze e fama, e voi cercate di raggiungerle, egli vi prende in giro. La Verità è che, mentre siete impegnati ad inseguire dei desideri vuoti e senza senso, state ignorando il vostro dovere verso di Me.

Non consentite mai all’ostentazione della ricchezza e della notorietà di sedurvi, figli, giacché sapete che il troppo denaro corrompe l’anima. Coloro i quali hanno tantissimo denaro – che è poco probabile possano essere mai in grado di spenderlo in questa vita – devono donarlo a quelle persone sfortunate, che hanno poco da mangiare. Fate così e potete salvare la vostra anima. Se bramerete gli eccessi, nonostante abbiate già a sufficienza per nutrire e vestire una nazione, allora patirete la fame. Il Cibo della Vita consiste nell’accettare umilmente di amare il vostro prossimo, così come Io vi ho insegnato. Amare il prossimo, significa badare a coloro che non hanno nulla.

Svegliatevi ed accettate la Verità prima che sia troppo tardi per voi. È più difficile per le persone in possesso di immense ricchezze materiali, trovare favore presso il Padre Mio, a meno che non le condividano con gli altri. Ricordate questo: coloro che hanno poco, i quali invidiano le persone che sembrano avere tutte le comodità materiali che essi desiderano, devono ugualmente stare attenti. C’è solo una dimora alla quale dovreste tentare di accedere ed è quella che vi attende nel Nuovo Paradiso sulla Terra. Solo agli umili di cuore, mente ed anima verrà consegnata la chiave.

Il vostro amato Salvatore
Gesù Cristo

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.216 follower

Archivi

visitatori

  • 8,720,345 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: