Aprile 2011

30 aprile 2011 – Le persone di ogni parte del mondo condividono le stesse caratteristiche

Le persone di ogni parte del mondo condividono le stesse caratteristiche
Sabato, 30 aprile 2011, alle ore 20:45

Mia amata figlia, questa sera Io Sono lieto per il modo in cui tu Mi obbedisci. La tua obbedienza nel frequentare ogni giorno la Messa e ricevere la Santissima Eucaristia, Mi fa molto piacere. Ora stai diventando sempre più forte nella mente e nello spirito, così da rispondere rapidamente alla Mia Santissima Volontà. Hai ancora molto lavoro da fare per preparare la tua anima, figlia Mia, in vista della perfezione che ti viene richiesta. Non aver timore, perché Io ti sto guidando ad ogni passo del cammino.

Figlia Mia, quanto amo i peccatori e quanto bramo la loro fedeltà a Me! Guardo e vedo le persone in casa con amici e famigliari, felici tra le risate, ed Io Sono pieno di gioia, perché il Mio Spirito è lì presente. Poi, scruto altre case e vedo confusione, tristezza, collera e in alcuni casi il male sotto forma di maltrattamenti, ed Io piango, perché so che Satana è presente in quella casa. Poi guardo e vedo dei gruppi di amici che lavorano insieme nella loro vita, giorno dopo giorno, per il bene degli altri ed Io Sono contento. Guardo poi altri gruppi di persone che lavorano febbrilmente per il bene di sé stessi per un solo motivo: quello di produrre un’enorme quantità di potere e ricchezza. Tutte le loro azioni hanno un unico scopo: badare sé stessi, e questo di solito è a scapito degli altri. Allora Io piango, perché so che si trovano nelle tenebre. In seguito, guardo affascinato i gruppi di persone intelligenti ed istruite che vogliono convincere il mondo che Dio, il Mio Eterno Padre, non Esiste. Essi farneticano e presentano degli argomenti sofisticati mentre Mi rinnegano, e per di più con arroganza. L’essere poi testimone del fatto che i credenti dalla fede tiepida, appartenenti a così tanti, tanti gruppi dagli interessi, obiettivi e scopi diversi, vengano risucchiati in questo covo di tenebre, spezza il Mio Cuore. Molto pochi, purtroppo, trascorrono il tempo per comunicare con Dio, il Padre Eterno.

Nel mondo d’oggi, milioni di persone hanno abbandonato la fede. Il risultato è che molte di esse si sentono confuse e non conoscono a quali obiettivi aspirare, né cercano la guida da parte dei Miei servitori consacrati.

Questo vortice di confusione continuerà a meno che i Miei figli non Mi chiamino per aiutarli. Pregate per tutti i Miei figli ovunque. Guardatevi intorno e vedrete che le persone sono le stesse in tutto il mondo. Possono essere di nazionalità diversa, parlare in lingue diverse e avere un colore diverso della pelle. Esse, tuttavia, condividono caratteristiche simili. Alcune sono felici, alcune soffrono, altre sono piene d’amore, mentre altre sono rabbiose e violente. La maggior parte delle persone ha il senso dell’umorismo e lo prova in un qualche momento della propria vita. Così, quando osserverete la vostra famiglia e gli amici, noterete proprio le stesse somiglianze.

Se dunque voi sentite il bisogno di pregare per coloro che sono più vicini a voi, allora Io vi esorto a prendere in considerazione i vostri fratelli e sorelle di ogni parte del mondo. Tutti voi siete Miei figli. Pregando la Divina Misericordia per tutti i Miei figli ovunque, voi, Miei seguaci, potrete salvare l’umanità dall’oscurità dell’Inferno. Il potere di questa preghiera garantirà che la Mia Misericordia copra tutto il mondo.

Lasciate che Io vi porti tutti nel Mio Paradiso. Non fateMi soffrire, come accadrebbe se Io dovessi lasciare qualsiasi di voi nelle mani di Satana.

Pregate, pregate la Mia Divina Misericordia ogni giorno alle tre del pomeriggio e potrete salvare il mondo.

Il vostro sempre Misericordioso Gesù Cristo

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.220 follower

Archivi

visitatori

  • 8,739,413 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: