Dicembre 2011

11 dicembre 2011 – Dio Padre: Promessa di Immunità per coloro che rifiutano Gesù

Dio Padre: Promessa di Immunità per coloro che rifiutano Gesù
Domenica, 11 dicembre 2011, alle ore 15:30

Mia preziosa figlia, grazie per avere risposto a questa importante chiamata dal Reame Celeste, quando ti ho chiesto di accettare l’unione mistica con il Mio prezioso Figlio, Gesù Cristo.

Io Sono Presente in Mio Figlio Gesù, così come Lui è Presente in Me, uniti con l’Amore dello Spirito Santo. La tua anima, di conseguenza, ora è intrecciata con la Mia ed ogni cosa ti apparirà molto più chiara.

Figlia Mia, ora vieni plasmata nella creatura che Io tanto desidero, così che tu sia pienamente resa degna per questa Missione Divina. Ti è stato concesso di piangere per Intercessione Divina, così che tu potessi riconoscere immediatamente questa nuova, inaspettata chiamata. Ora che hai versato le tue lacrime, non piangere più, poiché d’ora in avanti, regnerà solo felicità nella tua anima.

Figlia Mia, Mi rattrista che, nel mondo, nessuno Mi riconosca più. Molti Mi hanno completamente dimenticato. Io non significo più nulla per tantissimi dei Miei figli.

Devi aiutarMi, figliuola, quando manifesto la Mia Presenza, così che Io venga riconosciuto attraverso la preghiera.

Per favore, prega affinché tutta l’Umanità voglia accettare il Dono della Nuova Vita, che ora gli verrà data, dal Mio diletto Figlio Gesù Cristo.

Nessuno comprende veramente la Mia preoccupazione per quelle anime che rifiutano Me o l’Esistenza del Salvatore che Io ho inviato nel mondo.

Queste povere anime, così piene di spiegazioni logiche, usate per allontanare con arroganza la Mia Esistenza, in questo momento, per Me sono perdute. La loro unica salvezza – visto che molti rifiuteranno l’offerta della Divina Misericordia durante l’Avvertimento – sarà attraverso la preghiera di quei figli che amano il Padre.

Tantissimi, tra coloro che non Mi accettano, sanno molto poco di Me. Io Sono un Dio d’Amore Paterno, un Padre celeste, Colui che veglia su ciascuno dei Suoi figli: il forte, il debole, il malato, il buono ed il malvagio. Nessuno è escluso dal Mio infinito Amore, indipendentemente da quanto malvagia sia la sua anima.

Vi esorto, figli, a pregare Me nel Nome di Mio Figlio, in espiazione di tutti i peccati dell’Umanità.

Mio Figlio ora avvolgerà l’intera Umanità e, quando l’evento dell’Illuminazione della Coscienza sarà passato, le vostre preghiere, a quel punto, diverranno veramente necessarie. Esse, figli, contribuiranno a salvare le persone che continueranno, in modo ribelle, a rifiutare la Misericordia che Mio Figlio avrà mostrato loro.

La Mia solenne promessa, figli, è che a tutti quelli di voi, quali Mi invocheranno per mezzo del Mio diletto Figlio, Gesù Cristo, per salvare i propri fratelli e sorelle, verrà concessa l’immunità immediata. Saranno elargite delle Grazie speciali a ciascuno di voi che si impegnerà, per un mese intero, a pregare per le loro anime. Ecco cosa vi richiedo di recitare:

(ndr. Preghiera della Crociata N°13: Preghiera per richiedere l’Immunità)

“O Padre Santo, attraverso l’Amore del Tuo diletto Figlio, Gesù Cristo, la cui Passione sulla Croce ci ha redenti dal peccato, Ti prego, salva tutti coloro che ancora respingono la Sua Mano Misericordiosa.

Inonda le loro anime, caro Padre, con il pegno del Tuo Amore. Ti imploro, Padre Santo, ascolta la mia preghiera e salva queste anime dall’eterna dannazione.

Attraverso la Tua Misericordia, permetti loro di essere le prime ad entrare nella Nuova Era di Pace sulla Terra. Amen.”

Il vostro Padre Santo
Dio Altissimo

Nota di chiarimento: L’immunità sarà concessa a coloro per i quali pregherete.

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.226 follower

Archivi

visitatori

  • 8,662,939 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: