Giugno 2011

15 giugno 2011 – Comunicate con una società giovane, materialista e volubile

Comunicate con una società giovane, materialista e volubile
Mercoledì, 15 giugno 2011, alle ore 23:00

Mia amatissima figlia, le prove e l’aridità spirituale che stai sopportando attualmente, sono permesse da Me per avvicinarti ancora di più, ed essere in unione con Me.

A volte, quando soffri, devo girarMi dall’altra parte, così da non dover essere testimone del tuo dolore. Eppure, dato che sopporti ogni prova e vai avanti nella fase successiva, diventerai ancora più forte di prima. Quanto più profonda diventerà la tua sofferenza a causa della crudeltà e dei maltrattamenti degli altri che ti mettono in ridicolo a motivo di questa Sacra Opera, tante più grazie riceverai.

Come soffrire in Mio Nome
Soffrire in Mio Nome, però, non è sufficiente. Non ti devi lamentare apertamente di questi tormenti. Per soddisfarMi, devi soffrire in silenzio, figlia Mia. Al mondo esterno devi apparire gioiosa. Solo allora la tua anima sarà fortificata e portata al livello di santità che Io richiedo da te per la tua Missione, dal momento che, quando tu progredisci in questo modo e proferisci la Mia Parola, i frutti prodotti fanno sì che i Miei Messaggi vengano sentiti più efficacemente, in ogni parte del mondo.

Questa volta, mentre Io preparo tutti i Miei figli per la sfida più grande dal tempo della Mia Crocifissione, è fondamentale che il maggior numero possibile di persone ascoltino la Mia Santissima Parola.

La Verità che ora viene rivelata, sarà udita non soltanto dai credenti, ma anche da coloro che non vogliono conoscerMi o che non vogliono accettare la Verità dell’Esistenza di Dio, il Padre Eterno.

Comunicate con una società giovane, materialista e volubile
Figlia Mia, devi servirti dei metodi con i quali comunicherete la Mia Parola ad una società giovane, materialista e volubile. Assicurati di comunicare in modo che essi capiscano, prestino attenzione e ne discorrano al riguardo. Di quale beneficio sarebbe quest’Opera, se rafforzasse semplicemente la Mia Santa Parola nei soli credenti? Sì, è importante che ai Miei seguaci vengano rammentate le promesse che Io ho fatto quando dissi che sarei venuto di nuovo, ma sono quelle anime senza conoscenza, comprensione o interesse per la Mia Compassione verso l’umanità, che devo raggiungere a tutti i costi.

Tu, figlia Mia e voi, Miei seguaci, avete il dovere di informare subito gli agnostici, gli atei e un’intera generazione di giovani, circa la Verità. Parlate loro con dei toni gentili. Non siate mai aggressivi. Usate parole d’incoraggiamento. Rendete interessante la Mia Parola.

Non è la fine del mondo
Parlate loro della promessa che Io ho fatto riguardo al Nuovo Paradiso sulla Terra. Questo non significherà che il mondo finirà, ma piuttosto, che ora si svilupperà una Nuova Era di pace, gioia e felicità. Essi non possono e non devono, voltare le spalle a questa gloria. Pregate per loro. Portateli a Me e riceverete delle grazie oltre ad una guida speciale.

La semplicità e la Verità dovrebbero essere le vostre armi principali
Date l’esempio. Figlia Mia, è necessario pianificare subito per servirsi di metodi diversi e nuovi per comunicare la Mia Parola. Ti sarà mandato un aiuto per raggiungere questo obiettivo.

Diffondi la Mia Parola usando i moderni mezzi di comunicazione
Devono essere utilizzati dei metodi moderni di comunicazione per assicurare che la Mia Parola venga diffusa rapidamente. Ora prega. Chiedi agli editori nel maggior numero di paesi che puoi, di pubblicare i volumi in altrettante lingue. Serviti di audio, video e altri metodi per diffondere velocemente la Mia Parola. Appellati ai volontari per trasmettere i Miei Messaggi alle moltitudini.

Poiché questo, figlia Mia, salverà le anime. Ti amo. La tua forza e la tua determinazione per riuscire in quest’Opera, che nasce dal puro amore che hai per Me e per la Mia amata Madre, riporterà delle anime – che altrimenti sarebbero andate all’Inferno – nella direzione delle Mie Braccia e della salvezza eterna.

Ignora quelli che mostrano mancanza di rispetto per il Mio Nome
Sii coraggiosa. Ignora gli insulti. Non rispondere a coloro che mancano di rispetto al Mio Nome. Saranno i Miei seguaci quelli che ti faranno più male, in quanto, molti dei Miei discepoli sinceri e ben intenzionati cadono in errore di tanto in tanto. La loro conoscenza dei Miei Insegnamenti può produrre un senso d’orgoglio che li porta all’arroganza. Successivamente, si insinua l’orgoglio intellettuale. Quelle Mie povere anime affettuose e solenni, il cui amore per Me non è in discussione, non devono mai guardare dall’alto in basso coloro che essi pensano essere sulla strada sbagliata. Non devono cadere nella trappola di Satana assumendo una posizione di superiorità e seriosa rigidità. Questa diventa allora una battaglia di cervelli per vedere chi, da un punto di vista umano è più informato rispetto ad altri oppure possiede una migliore comprensione circa la Verità dei Miei Insegnamenti.

Ricordate quello che Io ho insegnato a tutti voi: la Verità è semplice, la Verità è Amore. Se non mostrate amore e pazienza, mentre cercate di provare la vostra interpretazione della Mia Santa Parola, allora la vostra versione della Verità non viene da Me.

Amatevi a vicenda. Voi siete tutti uguali ai Miei Occhi, ma quelli tra di voi che contribuiranno, dandosi molto da fare per riportare da Me, le Mie anime perdute, saranno innalzati ai Miei Occhi.

Il vostro Divino Salvatore
Re di tutta l’Umanità, Gesù Cristo

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.227 follower

Archivi

visitatori

  • 8,691,710 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: