Dicembre 2012

24 dicembre 2012 – La Vergine Maria: “Il giorno in cui misi al mondo il Salvatore, ha cambiato il destino dell’umanità”

La Vergine Maria: “Il giorno in cui misi al mondo il Salvatore, ha cambiato il destino dell’umanità”
Lunedì, 24 dicembre 2012, alle ore 18:00

Figlia mia, il giorno in cui misi al mondo il Salvatore, ha cambiato il destino dell’umanità.

Io amai questo piccolo bimbo con entusiasmo, come ogni altra madre. Ciò nonostante il Padre mio mi diede un’altra Grazia, che era la Grazia della protezione. Ho protetto mio Figlio fin dall’inizio in un modo che era diverso dal solito. Sapevo che Egli era il Messia promesso e quindi, mi era stata data una speciale responsabilità, anche se non avevo alcuna idea della grandezza che quella responsabilità avrebbe comportato.

Non mi fu dato di capire, all’inizio, che mio Figlio, il Salvatore, inviato da Dio per salvare il genere umano dalle fiamme dell’Inferno, sarebbe stato ucciso. Questa parte della mia missione arrivò come uno shock terribile ed il mio dolore non può essere descritto, tanto fu intenso.

Io soffrii per mio Figlio, in Lui e con Lui. Ancora oggi, sento il Suo dolore e la sua tristezza per l’incredulità dell’Esistenza di mio Figlio nel mondo d’oggi. In qualità di Madre della Salvezza, la mia responsabilità è quella di assistere mio Figlio nel Suo piano per mettere in salvo le anime.

Questo è il tempo del diluvio. Questo è il tempo di un cambiamento rapido ed improvviso. Appena scoppieranno le guerre, e una grande guerra sorgerà dalle loro ceneri, il piano di Dio aumenterà di ritmo per risvegliare la Sua Presenza in tutte le nazioni e tra tutte le razze.
Figlia mia, ti imploro di pregare il Santissimo Rosario poiché oggi io piango. Le mie lacrime, che hai appena visto, sono per quelle anime che non riconosceranno mio Figlio e per quei cristiani che dicono di accettare Gesù Cristo, in qualità di Salvatore, ma che Lo insultano, non pregandoLo, la qual cosa Lo rattrista di più.

La diffusione dell’ateismo è come una terribile epidemia che dilaga sulla Terra. Dio non è stato dimenticato, è piuttosto la Sua Esistenza che viene deliberatamente ignorata. Le Sue Leggi sono bandite dai vostri paesi. Le Sue Chiese non sono rispettate. I Suoi servitori consacrati sono troppo timidi e non abbastanza coraggiosi per proclamare la Sua Santa Parola.

La Terra ora cambierà sia fisicamente sia nello spirito. La purificazione è cominciata. Sarà dichiarata la guerra tra coloro che seguono il maligno e la Chiesa Rimanente di Dio.

Voi che siete leali a mio Figlio dovete sempre invocare me, la vostra amata Madre della Salvezza, affinché possa consacrarvi al mio amato Figlio, nell’intento di farvi accordare le Grazie di cui avete tanto bisogno. Quali soldati di Gesù Cristo, voi dovete essere pronti. La vostra armatura deve diventare più forte, poiché il vostro ruolo è come quello di un crociato e dovrete marciare contro una grande ingiustizia e crudeltà.

Andate in pace, figli, e continuate nella preghiera quotidiana, mentre cominciano i cambiamenti, affinché si possa conseguire la salvezza dell’umanità.

Tutto avverrà secondo la Santa Volontà di mio Padre, attraverso il Suo Figlio unigenito Gesù Cristo. A voi, figli miei, che chiedete il mio aiuto, sarà accordata una grande protezione per le vostre nazioni.

La vostra amata Madre
Madre della Salvezza

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.227 follower

Archivi

visitatori

  • 8,691,283 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: