Dicembre 2012

15 dicembre 2012 – Io Sono un Dio che perdona tutto, pronto a concedervi la libertà dai peccati che vi intrappolano

Io Sono un Dio che perdona tutto, pronto a concedervi la libertà dai peccati che vi intrappolano
Sabato, 15 dicembre 2012, alle ore 21:45

Mia amatissima figlia, Io desidero aiutare quelli tra di voi che, in questo periodo, hanno delle difficoltà nella loro vita .

Io faccio appello a coloro che si trovano immersi nel peccato e che si disperano alquanto per trovare conforto a causa del dolore nel quale versano. Essi possono essere colpevoli di peccati mortali, quali l’omicidio, l’aborto, la violenza, la depravazione sessuale, o forse si sono dati all’occultismo, però non sanno che tutto quello che devono fare è di rivolgersi a Me e chiederMi di aiutarli.

Io Sono un Dio che perdona tutto, pronto a concedervi la libertà dai peccati che vi intrappolano. Questi peccati possono essere banditi dalla vostra vita. Tutto ciò che si richiede è il coraggio. Ricordatevi che non c’è un peccato, a parte il peccato di bestemmia contro lo Spirito Santo, dal quale Io non vi possa assolvere.

Ciò che vi impedisce di ricercare il Mio perdono, non è il fatto che voi peccatori non riusciate a rimanere in stato di Grazia per lungo tempo. È il pensiero che Io non potrei mai perdonarvi a tenervi lontano da Me.

La Mia Misericordia è talmente grande che sarà concessa a chiunque la chieda.

Chiamo a gran voce tutti voi che non siete sicuri della Mia Esistenza. Io chiedo che voi abbiate fede in Me. Confidando in Me, comunicando con Me e chiedendoMi il perdono, riceverete la risposta che desiderate fortemente.

Io risponderò, voi lo sentirete nel vostro cuore nel momento in cui reciterete la Preghiera della Crociata per la Grazia della Mia Misericordia ai miseri peccatori:
(n.d.r. Preghiera della Crociata N°89 – Per i miseri peccatori)

“Caro Gesù, aiuta me, povero peccatore miserabile, a venire a Te con il rimorso nella mia anima. Purificami dai peccati che hanno distrutto la mia vita.

Concedimi il Dono di una nuova vita, libera dalle catene del peccato, e la libertà che i miei peccati mi negano.

Rinnovami alla Luce della Tua Misericordia. Accoglimi nel Tuo Cuore. Fammi sentire il Tuo Amore, così che io possa avvicinarmi a Te e il mio amore per Te si accenda.

Abbi Pietà di me, Gesù, e custodiscimi libero dal peccato. Rendimi degno di entrare nel Tuo Nuovo Paradiso.

Amen.”

Ricordatevi che il motivo per cui le anime ricevono la riconciliazione non è perché esse siano degne di entrare nel Mio Regno. È perché la Mia Misericordia è talmente grande che Io posso salvare ogni singolo peccatore, se solo trovasse il coraggio di cui ha bisogno per chiederMi aiuto.

Amo tutti voi con una passione incrollabile. Non respingete mai il Mio Amore né la Mia Pietà, poiché senza di essi sprofonderete ancora di più nel peccato e rimarrete insensibili verso di Me.

Quando reciterete questa preghiera Io vi risponderò in una maniera tale che vi sarà molto difficile allontanarvi di nuovo da Me.

Il vostro amato Gesù

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.227 follower

Archivi

visitatori

  • 8,575,272 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: