Dicembre 2013

7 Dicembre 2012 – Il falso profeta ha già pianificato il modo in cui assumerà il controllo dei dicasteri all’interno della Chiesa Cattolica

Il falso profeta ha già pianificato il modo in cui assumerà il controllo dei dicasteri all’interno della Chiesa Cattolica
Venerdì, 7 dicembre 2012, alle ore 18:45

Mia amatissima figlia, mentre si avvicina il tempo per il falso profeta di farsi conoscere, i preparativi sono stati definiti, da lui e dai suoi complici, per denunciare questi Messaggi.

Molti falsi profeti si stanno infiltrando tra i Miei discepoli in ogni luogo. Questo causerà, non solo confusione, ma allontanerà da Me i figli di Dio.

Mentre tu continuerai ad essere respinta dalle fazioni all’interno della Mia Chiesa, esse Mi sfideranno, dichiarando che altri sedicenti profeti, invece, portano la Verità all’umanità.

Uno dei Miei servitori consacrati, come Giuda prima di lui, Mi ha tradito. Egli sarà come una spina nel vostro fianco.

Mentre ha inizio la Crocifissione della Mia Chiesa nei suoi ultimi giorni, tutto ciò che è successo durante la Mia Passione, ora si ripeterà sulla Terra.

Per prima cosa la Mia Santa Parola sarà respinta.

Successivamente, il Mio ultimo profeta sarà tradito, in Presenza della Mia Santa Eucaristia. Tu, figlia Mia, sarai dichiarata essere una truffatrice da parte di uno di questi falsi profeti, il quale farà questo in una Chiesa Cattolica di fronte al Mio Tabernacolo.

Le loro parole blasfeme saranno applaudite dai nemici di Dio vestiti con abiti sacri.

Durante questo periodo, molti falsi profeti si faranno conoscere, così che le loro voci sovrastino la Mia. Allora uno tra di loro cercherà di distruggerti.

La Mano di Mio Padre si abbatterà su quelli che fanno del male ai Suoi profeti, mandati per preparare il mondo alla Mia Seconda Venuta.

Purtroppo, molte povere anime saranno indotte in errore. Il problema non starà nel fatto che ti respingeranno, figlia Mia, ma che impediranno alle anime di essere salvate.

Invito coloro tra di voi che Mi amano ad ascoltare attentamente le parole dei falsi profeti. Fate attenzione a come essi non saranno messi in discussione dai sacerdoti, al modo in cui saranno sostenuti da loro e a come ad essi verrà permesso di predicare le menzogne dai pulpiti della Casa del Padre Mio.

Questi avvenimenti saranno diffusi e spianeranno la strada al falso profeta che, come predetto, arriverà presto per reclamare il suo trono.

L’abominio, che sarà inflitto alla Chiesa Cattolica, verrà poi aggravato ad opera dell’anticristo.

Quest’uomo, guidato da Satana, lo si vedrà diventare un amico di Israele. In seguito, darà l’impressione di difenderlo con l’aiuto di “Babilonia”, che è l’Unione Europea.

Tutte le guerre, deliberatamente provocate in Medio Oriente, si estenderanno in Europa.

L’anticristo diffonderà l’ateismo, nascosto dietro la maschera della Nuova Religione Mondiale, che sarà guidata dal falso profeta.

Figlia Mia, i segreti che ti ho rivelato sull’identità del falso profeta e su altre questioni non devono ancora essere rivelati. Comunque, sappi quanto segue.

Il falso profeta, che professerà di essere un uomo di Dio, ha già pianificato il modo in cui assumerà il controllo dei dicasteri all’interno della Chiesa Cattolica.

Egli e l’anticristo stanno già manovrando all’unisono, allo scopo di portare la desolazione nel mondo, il che si verificherà dopo che sarà compiuto l’abominio nella Chiesa Cattolica.

Miei seguaci, non dovete ascoltare coloro che vi diranno di smettere di pregare. Dovreste chiedervi: “Quale uomo di Dio impedirebbe la recita delle preghiere, la recita della Coroncina alla Divina Misericordia o quella del Santo Rosario? La risposta è che qualsiasi uomo cercasse di impedirvi di pregare, anche se veste l’abito talare, è indegno di fiducia.

Questi sono tempi pericolosi per i Miei veri profeti, che saranno sempre rifiutati. Questo è il modo in cui riconoscerete chi sono.

Proprio come Me che venni respinto, tormentato, flagellato ed umiliato dai sacerdoti del Mio tempo, così anche, i Miei profeti soffriranno.

Non respingete mai i veri profeti. Date ascolto alle preghiere che essi daranno all’umanità come un Dono dal Cielo.

Se essi non vi portano delle preghiere, allora essi non sono stati mandati da Me. Se saranno accolti pubblicamente e a braccia aperte dai sacerdoti, dai vescovi e da altri servitori consacrati, all’interno delle loro Chiese, essi non sono stati mandati da Me.

RiconosceteMi! Riconoscete i Miei profeti! Essi patiranno le stesse sofferenze che ho patito Io. Saranno respinti da coloro che sono nella Mia Chiesa, dai Miei seguaci e da parte di altri che pretendono di parlare a Mio Nome.

La loro sorte non sarà facile. Ciò nonostante, sarà grazie al loro respingimento pubblico, alle feroci calunnie sparse su di loro che dovranno sopportare, che voi Mi riconoscerete.

Andate ora e non lasciate che i vostri cuori vengano ingannati dai mentitori.

Il vostro Gesù

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.216 follower

Archivi

visitatori

  • 8,720,345 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: