Settembre 2011

15 settembre 2011 – La Verità solitamente viene trattata con estrema cautela e aperto rifiuto

La Verità solitamente viene trattata con estrema cautela e aperto rifiuto
Giovedì, 15 settembre 2011, alle ore 23:50

Mia amatissima figlia, ora sei testimone di maggiori particolari relativi al dolore che Io ho sofferto, durante la Mia Crocifissione: l’abbandono, il rigetto, l’isolamento, il rifiuto attraverso gesti di derisione da parte delle autorità, ma specialmente dei Miei devoti seguaci. Anche i Miei apostoli Mi rinnegarono nell’ora del bisogno; quindi non devi essere sorpresa che questo stia succedendo anche a te.

Stanotte ti è stata mostrata anche una visione di Me in piedi, davanti ai Miei esecutori, dai quali ho dovuto ascoltare le vili bugie che condannavano Me e la Verità dei Miei Insegnamenti. Similmente tu e i Miei discepoli sarete trattati allo stesso modo, per mano di coloro che non riescono ad accettare la Verità o che la trovano sgradevole.

La Verità, figlia Mia, solitamente viene trattata con estrema cautela, aperto rifiuto e a volte considerata blasfema. Non avere mai paura, poiché le Parole che Io ti trasmetto non sono altro che la Verità. Non devi mai temere di pubblicare, ciò che Io ti do. Perché dovrei trasmetterti delle falsità? Perché mai dovrei cercare di sminuire questi Messaggi, permettendo ad una cosa non vera, di insinuarsi in qualunque momento? Questo sarebbe l’opposto della Volontà del Padre Mio. Neanche Satana avrà il permesso di interferire con questi Messaggi, indipendentemente dalla forza con cui ci proverà.

Man mano che questi Messaggi diventeranno più intensi, saranno anche oggetto di maggiore dibattito e scherno. Tuttavia molti saranno attratti da essi, perché nonostante tutto, non mancheranno di essere mossi dallo Spirito Santo che sprona le loro anime.

Con il tempo, figli Miei, essi Mi ringrazieranno per averli aiutati a farsi strada attraverso il groviglio di rovi spinosi che gli impedisce di raggiungere le porte del Paradiso, poiché senza la Mia guida, in questi tempi, sarebbero perduti. Essi non troverebbero la forza di essere portati al sicuro, oltre le Porte del Nuovo Paradiso: la Nuova Era di Pace sulla Terra, che aspetta tutti coloro che obbediscono a Me e ad i Miei Insegnamenti.

Il tuo amato Salvatore e Maestro
Gesù Cristo

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.227 follower

Archivi

visitatori

  • 8,549,613 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: