Ottobre 2012

19 ottobre 2012 – La Vergine Maria: “I benefici vengono concessi quando ricevete il Corpo di mio Figlio”

La Vergine Maria: “I benefici vengono concessi quando ricevete il Corpo di mio Figlio”
Venerdì, 19 ottobre 2012, alle ore 09:06

(Ricevuto durante un’apparizione della Beata Vergine Maria, durata 20 minuti, durante la quale apparve un’immagine della Santa Eucaristia sulla sua fronte.)

Figlia mia, l’Ostia, che vedi sulla mia fronte, è un simbolo per provare a tutti i figli di Dio la Presenza Reale di mio Figlio nella Santa Eucaristia.

Mio Figlio è presente nel mondo e sta accanto a ciascuno dei figli di Dio, ogni giorno, nella speranza che percepiscano la Sua Presenza.

Figli, è solo ricevendo il Corpo Reale di mio Figlio, Gesù Cristo, il Redentore dell’umanità, che sarete benedetti da Grazie speciali.

Quando mio Figlio morì per i vostri peccati, affinché ogni figlio di Dio fosse in grado di sfidare la morte, ha lasciato un’importante eredità. La Presenza di Cristo nella Santa Eucaristia è Reale e quando viene consumata, vi procura una protezione speciale. Vi avvicina in unione con Lui. Egli è il Pane della Vita. Questo Dono nei vostri confronti, figli, non deve mai essere messo in discussione o respinto. I benefici concessi a coloro che ricevono il Suo Corpo e il Suo Sangue comprendono la salvezza dal Purgatorio, se vengono ricevuti ogni giorno.

Mio Figlio vi porterà, in punto di morte, tra le Sue Braccia lontano dai fuochi del Purgatorio. La Santa Messa, che offre il Corpo Reale di mio Figlio, in onore del Padre mio, porta con sé, anche grandi benefici.

Più frequentate le Messe quotidiane e più ricevete il Corpo e il Sangue di mio Figlio, nella Santa Eucaristia, vi sarà garantita l’immunità dalla purificazione nei fuochi del Purgatorio.

Quelli di voi che rifiutano l’Esistenza di mio Figlio nella Santa Eucaristia, si negano un grande Dono. Non sarete condannati per aver rifiutato il Suo Corpo nella Santa Messa, ma non riceverete le Grazie, che Egli desidera conferire a tutti i figli di Dio.

La Santa Comunione che ricevete deve essere Consacrata correttamente. Quando ricevete il Suo Corpo, Egli vi colmerà di un amore profondo e umile, che rafforzerà la vostra fede e vi porterà la Vita Eterna. La Santa Eucaristia è il Dono che vi garantirà la Vita Eterna. Non dimenticatelo mai.

Mio Figlio ha sofferto grandemente per dare al mondo questo grande Dono, il passaporto per il Cielo. Non rigettatelo. Non sfidate la Sua generosità. Non sottovalutate il Potere dell’Ostia Santa.

Vi prego di recitare questa Preghiera della Crociata per il Dono della Santa Comunione:

(Preghiera della Crociata n. 81 – Per il Dono della Santa Comunione)

“O Ostia Celeste, riempi il mio corpo con il nutrimento di cui ha bisogno. Riempi la mia anima con la Divina Presenza di Gesù Cristo. Concedimi le Grazie per compiere la Santa Volontà di Dio. Riempimi della pace e della calma che vengono dalla Tua Santa Presenza. Non farmi mai dubitare della Tua Presenza. Aiutami a riceverTi in Corpo e Anima, e che per mezzo della Santa Eucarestia, le Grazie elargitemi mi aiutino a proclamare la Gloria di Nostro Signore, Gesù Cristo. Purifica il mio cuore. Apri la mia anima e santificami ogni qual volta ricevo il grande Dono della Santa Eucaristia. Accordami le Grazie e i benefici che essa conferisce a tutti i figli di Dio e concedimi l’immunità dai fuochi del Purgatorio. Amen.”

Figli miei, dovete pregare perché tutti i cristiani accettino e comprendano il Potere della Santa Eucaristia. È l’armatura necessaria per salvare le anime di tutti i miei figli.

Accettatela con buona Grazia e generosità di cuore.

La vostra Madre Benedetta
Madre della Salvezza

 

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 6.182 follower

Archivi

visitatori

  • 9.589.626 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: