Giugno 2011

8 giugno 2011 – Messaggio d’Amore rivolto a tutti i Miei seguaci

Messaggio d’Amore rivolto a tutti i Miei seguaci
Mercoledì, 8 giugno 2011, alle ore 21.00

Mia amatissima figlia, oggi Mi rallegro per la fede mostrata dai Miei amati seguaci in tutto il mondo, i quali stanno sentendo la Mia Chiamata attraverso questi Messaggi. Mi rallegro per la profonda fede mostrata da parte dei Miei amati figli, in un mondo che Mi respinge. I Miei preziosi figli, coloro che credono in Me, Mi portano lacrime di gioia durante i momenti di tristezza. Se non fosse per quelli che hanno una profonda devozione nei Miei confronti, non Mi consolerei.

I Miei figli che Mi amano, ora devono ascoltarMi: lasciate che vi stringa fra le Mie Braccia e vi spieghi l’importanza della vostra fede. La vostra fede è come una fiamma nel Mio Cuore, che non muore mai. Potrebbe tremolare di tanto in tanto, ma Io instillerò in voi l’energia per mantenere questa fiamma ardente. Voi, Miei figli della Luce, divorerete le tenebre, ma dovete restare insieme, come  un sol uomo, per combattere l’anticristo.

Satana non può vincere, perché questo è impossibile
Tenete sempre in considerazione questo importante fatto: egli, l’ingannatore, non può vincere e quindi non vincerà, poiché questo è impossibile. Pertanto, dovete sempre riconoscere che la Mia Luce e quella del Mio Eterno Padre non diminuirà mai, poiché non è Luce che si estinguerà, ma è il buio che attrarrà quelle povere anime che verranno trascinate verso di esso. Quei poveri figli fuorviati sono nel Mio Cuore, e significano tanto per Me, quanto voi. Voi, figli Miei, come in una qualsiasi famiglia, dovete badare ai vostri fratelli e sorelle disubbidienti. Non importa quanto gravi siano i loro peccati, non giudicateli mai. Riportateli a Me, parlateci. Pregate la Mia Divina Misericordia per loro, così possono essere salvati dalle grinfie del maligno al momento della morte.

Gridate ora dalla cima delle colline. Rammentate a tutti la Verità. Ignorate gli scherni, ma quando spiegate ai Miei figli quanto li amo, non imponetegli le vostre opinioni, invece, spiegate semplicemente che sono stati creati da Dio Padre. Dite loro che Egli ha mandato Me, il Suo unico Figlio, per salvarli e dargli la possibilità di vivere la vita eterna. Ditegli poi che Io li amo e che cammino con ciascuno di loro ogni minuto del giorno. Anche quando Io Sono testimone del loro rifiuto e del male che fanno agli altri, Io Sono ancora lì di fianco a loro, sperando che si volgano a Me e che chiedano il Mio aiuto poiché, quando lo faranno, Io li abbraccerò con lacrime di gioia e di sollievo. AiutateMi a salvare quelle anime preziose, non lasciate che l’ingannatore Me le rubi. Esse sono la vostra famiglia, la Mia famiglia. Noi siamo uno: una sola anima persa è già troppo!

Grazie, Miei amati figli, ovunque voi siate, sappiate che, mediante lo Spirito Santo, Io ora Sono con voi con una Presenza molto più forte di qualsiasi altro momento della Storia. Tenete la Mia Mano e camminate con Me verso il Nuovo Paradiso sulla Terra, che in futuro sarà la vostra gloriosa casa.

Il vostro amato Salvatore
Gesù Cristo, Re di Misericordia

 

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.220 follower

Archivi

visitatori

  • 8,739,413 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: