Settembre 2012

23 settembre 2012 – Tantissime persone stanno cercando la Verità e non riescono a trovarla

Tantissime persone stanno cercando la Verità e non riescono a trovarla
Domenica, 23 settembre 2012, alle ore 09:00

Mia amatissima figlia, c’è un momento in cui l’uomo deve chiedersi: “Chi sono io e perché vivo?”.

La sola risposta, che gli da pace, la trova quando capisce di essere un figlio di Dio. Piuttosto che rinnegare la Verità, a causa delle pressioni esercitate da parte di coloro che deridono quelli che credono in Dio, egli dev’essere onesto con sé stesso.

Egli sa che l’amore che prova viene da Dio. In cuor suo, egli sa che la miseria sofferta quando è nelle tenebre e in preda alla disperazione, viene dall’altro lato: il lato oscuro.
Tantissime persone stanno cercando la Verità e non riescono a trovarla. Sebbene la Verità sia stata documentata nel Sacro Libro, molti non riescono ad accettare che le Sacre Scritture contengano tutte le risposte che essi cercano. Voi dovete accettare la Verità e tenerla con tutte le vostre forze poiché essa è la vostra via per la salvezza. Molte persone faranno tutto il possibile per negare la Verità. Essi si serviranno principalmente dell’intelligenza umana per fare a pezzi la Verità e farvi credere ad una menzogna.

Faranno ogni genere di discussione per negare la Verità di Dio. Questi dibattiti saranno così convincenti che un gran numero di credenti avrà difficoltà a difendere la Verità.

La vostra fede resisterà nel tempo, ma solamente se Mi permetterete di guidarvi notte e giorno. Nonostante Io possa guidarvi, non dovete mai perderMi di vista, ma dovete appoggiarvi su di Me per sostenervi. ParlateMi. Comunicate con Me in ogni momento della giornata, in macchina, al lavoro, a scuola o nella vostra chiesa. Il luogo non ha importanza, poiché voi potete chiamarMi in qualsiasi momento ed Io vi risponderò.

Questo cammino, la via verso il Calvario, è il destino dei Miei seguaci. È una collina molto difficile da salire. Voi dovete sopportare gli ostacoli ed il dolore di essere rifiutati da parte di coloro che non accettano che avete il diritto di praticare la vostra religione. La cima della collina dev’essere il vostro obiettivo. Solo quando la raggiungerete, voi troverete la pace.

Perseverate, Miei amati discepoli, ed il Mio Amore sarà sentito da voi in un modo tale, che esso vi darà una forza quale non avreste mai creduto possibile.

Vi amo. Io cammino con voi. Non vi lascerò mai. Vi benedico tutti.

Il vostro Gesù

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.221 follower

Archivi

visitatori

  • 8,625,926 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: