Settembre 2012

7 settembre 2012 – Questa Missione può essere paragonata al salvataggio di un gigantesco transatlantico

Questa Missione può essere paragonata al salvataggio di un gigantesco transatlantico
Venerdì, 7 settembre 2012, alle ore 20:35

Mia amatissima figlia, non devi mai pensare di essere sola a lavorare in questa Missione, anche se hai l’impressione che sia così.

Devi sapere che molta gente, nel mondo, sta ascoltando la Mia Santa Parola e che i Miei Messaggi stanno salvando delle anime.

Questa Missione può essere paragonata al salvataggio di un gigantesco transatlantico. Numerose anime verranno avvisate del pericolo ed informate per tempo circa il piano di salvataggio. Se esse ascolteranno, salveranno non solo loro stesse, ma anche le vite dei loro famigliari e amici.
Molte non ascolteranno e diranno: “Quale pericolo?”. Non accetteranno di salire sulle scialuppe di salvataggio perché non crederanno che la nave affonderà.

No, esse diranno, questo è un falso avvertimento, un falso allarme. Mentre l’ora si avvicinerà e gli ultimi giorni diverranno evidenti, esse si affretteranno e cercheranno da ogni parte un luogo sicuro. Correranno e si nasconderanno al riparo dall’esplosione, mentre le montagne sprofonderanno nei mari ed il cielo diventerà come sangue, ma non avranno scampo.

Quei peccatori, i quali commettono delle terribili offese contro Mio Padre e che conoscono quanto sia malvagia la loro anima, saranno perduti. Essi, che si sono schierati al fianco della bestia, a quel punto cercheranno di scappare dai suoi artigli. Poiché sarà solo allora che la Verità diverrà loro chiara e la Luce non sarà più un loro diritto. Solo il buio allevierà il loro dolore e, tuttavia, esso porterà loro anche sofferenze e terrori incessanti.

Non rifiutate mai l’aiuto di cui avete bisogno per preparare le vostre anime. Dovete accettare il fatto che il male nel mondo debba essere sradicato. Quei peccatori, che si rifiutano di cambiare perfino dopo che ad essi è stata data la Verità della Parola di Dio, non sopravvivranno alla battaglia finale. Saranno gettati nel lago di fuoco con la bestia, ma ciò non sarà la fine delle loro sofferenze. Sarà soltanto l’inizio.

A voi, che schernite i Miei tentativi per preparare le vostre anime, sarà data ogni occasione per tornare a Me. Sarà fatto tutto il possibile per salvarvi. Se non accetterete la Mia Mano, la scialuppa di salvataggio di cui avete bisogno per stare a galla, annegherete nel dolore. Solo le preghiere altrui potranno salvarvi.

La Terra sembra quella che è stata creata secoli fa. Il cielo sembra lo stesso. Il Sole brilla come ha sempre fatto. La Luna si staglia luminosa nella notte e l’uomo rimane ancora senza fiato per la meraviglia della Creazione di Dio. Ma, i cambiamenti sono ormai cominciati e a coloro che sono già stati avvertiti, Io dico questo:

“Voi conoscete e percepite il cambiamento. Fate il vostro dovere e servitevi della preghiera, affinché gli occhi dell’umanità si aprano alla Verità ed il cuore di tutti si apra all’Amore di Dio”.

Sarà grazie all’Amore che Dio ha per tutti i Suoi figli ed in base alla risposta che essi daranno al Suo Appello, che il genere umano potrà essere salvato.

Il vostro Gesù

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.220 follower

Archivi

visitatori

  • 8,627,584 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: