Agosto 2012

4 agosto 2012 – Corrompendo deliberatamente dei mentitori per negare la Mia Risurrezione, i Farisei hanno privato generazioni di Ebrei del diritto alla verità.

Corrompendo deliberatamente dei mentitori, per negare la Mia Risurrezione, i Farisei hanno privato generazioni di Ebrei del diritto alla Verità
Sabato, 4 agosto 2012, alle ore 10:35

Mia amatissima figlia, l’Umanità deve capire la debolezza della natura umana prima di potersi affidare alle Braccia di Dio.

A quanti sono fedeli tra di voi, dico: la fede e l’amore che avete per Me, il vostro Salvatore, Mi danno una grande gioia. Tuttavia, quando dite di amarMi, questo implica una grande responsabilità. Non dimenticate mai la debolezza della vostra natura, anche se non è colpa vostra, poiché siete nati con il peccato originale ed esso può condurvi a peccare quando meno ve lo aspettate.

Quando le anime di coloro che dicono di amarMi, raggiungono un livello tale che si consumano d’amore per Me, quello è il momento in cui devono stare attenti. Qualche volta ciò li fa sentire elevati ai Miei Occhi, il che è vero perché in effetti lo sono. Tuttavia, a quel punto, viene la tentazione di vedere gli altri sotto una luce poco lusinghiera. Essi possono essere tentati, non solo di provare compassione per quelle povere anime che sono nelle tenebre o confuse, ma anche di guardarle dall’alto verso il basso. Talvolta, la loro forte fede e la conoscenza delle Scritture, danno loro un falso senso di sicurezza. Credono di conoscere tutto in merito agli Insegnamenti della Chiesa, della Mia Chiesa, il Mio Corpo sulla Terra.

Ciò è quanto accadde ai Farisei. Costoro pensavano di sapere ogni cosa a proposito delle Leggi di Dio e del Suo Amore. Ciò che essi, però, non riuscirono a capire, furono le profezie, annunciate così chiaramente, sulla venuta del Messia. Questo volle dire che essi rigettarono il Cristo, il Figlio del Dio Vivente, allorché Egli venne come promesso.

La loro crudeltà verso di Me, Gesù Cristo, il Figlio dell’Uomo, fu in completa contraddizione con l’amore che essi dicevano di avere per Dio. Se avessero veramente amato Dio, non avrebbero mai trattato un figlio di Dio così come hanno fatto. Le loro menti erano chiuse alle profezie consegnate al mondo attraverso i profeti che proclamavano la Verità.

La Verità è che tutte le profezie si adempiranno come promesso da Dio. Essi respinsero il Messia, promesso per portare la salvezza futura a tutta l’Umanità.

Uno alla volta, attraverso le loro menzogne, quando corruppero deliberatamente dei mentitori per negare la Mia Risurrezione, i Farisei hanno privato generazioni di Ebrei del diritto alla Verità. La Mia Morte sulla Croce non fu abbastanza per loro. Vollero assicurarsi che successivamente non rimanesse alcuna traccia di Me, il Redentore del mondo. Essi, in seguito, ritornarono sui loro passi e condussero i figli di Dio verso una falsa fede nella quale la Verità divenne una menzogna.

Ricordate che le profezie che vengono da Dio si sono sempre adempiute. La Mia Seconda Venuta sta per compiersi. Questa volta i capi delle Chiese Cristiane Mi rinnegheranno così come fecero i Farisei. Essi tormenteranno Me, i Miei profeti, il Mio popolo e chiunque oserà divulgare la Verità del Mio Avvento. Stavolta, non rinnegateMi. Aprite il vostro cuore. AscoltateMi con attenzione mentre Io vi preparo per il capitolo finale della salvezza del mondo.

Il vostro Gesù

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.220 follower

Archivi

visitatori

  • 8,739,562 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: