Uncategorized

12 novembre 2010 – I peccati stanno spezzando il Mio Sacro Cuore

I peccati stanno spezzando il Mio Sacro Cuore
Venerdì, 12 novembre 2010, alle ore 03:00

Figlia Mia, scrivi questo. Le ore passano. Non ignorare la Mia richiesta di rendere pubblico il Mio Avvertimento all’Umanità. Ora è necessario pentirsi. I Miei figli, devono venire immediatamente a conoscenza del Mio Avvertimento. Figlia Mia, mettiti prima in contatto con dei Gruppi di Cristiani per rendere note le Mie suppliche.

Rimani forte! Io ho scelto te per svolgere quest’Opera, affinché le Mie suppliche per la redenzione vengano udite con celerità. Scrivi il Libro e comunica i Miei Messaggi facendo uso dei moderni mezzi di comunicazione, come Internet e i media. Nonostante la Mia richiesta sia urgente, Io ti terrò per mano affinché tu possa capire il Messaggio.

Sei più forte di quanto tu pensi. Prega ogni giorno di più la Mia Divina Misericordia. Non aver paura! Perché sei così spaventata? La Vita Eterna, quando il Cielo e la Terra si uniranno in una cosa sola, deve essere accolta con favore. Questo è ciò a cui l’uomo ha aspirato fin dall’inizio dei tempi. Non lasciarti ingannare dalle attrazioni che la Terra offre. Esse perdono di significato se messe a confronto con lo splendore del Regno di Mio Padre. Ti sarà dato un sostegno appena il tuo progetto andrà realizzandosi.

Questi ultimi giorni sono stati sconvolgenti per te, ma hai comunque accettato, nel tuo cuore, quello che Io ti chiedo. Accettare tutto questo è difficile per te e forse, un poco spaventoso, ma è importante che tu abbia fiducia in Me.

TieniMi nel tuo cuore e fai affidamento su di Me. Abbandona qualsiasi dubbio tu possa avere e il tuo compito sarà più facile. Devi rammentare agli uomini le Mie Promesse e richiamare l’attenzione sulla Mia Parola Scritta. Ricorri alle Scritture per essere comprensibile. Non devi mai e poi mai aver paura di rammentare alle persone in che modo, i loro peccati, stanno spezzando il Mio Sacro Cuore e trafiggendo l’Anima del Mio Eterno Padre.

Noi, Mia Madre e tutti i santi, ti terremo la mano e ti daremo la forza. Ti verrà data una guida concreta e ti verranno aperte le porte per aiutarti nella tua Opera.

Guardati da coloro che creano degli ostacoli per ritardare le tue comunicazioni. Prega per loro e vai avanti. So che sei stanca, ma la Mia richiesta deve ottenere rapidamente una risposta.

Ora è tempo di riposare, figlia Mia. Stai reagendo bene e con la dovuta fede e coraggio. Non arrenderti mai.

Il tuo amato Salvatore
Gesù Cristo

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.222 follower

Archivi

visitatori

  • 8,598,185 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: