Dicembre 2010

25 dicembre 2010 – Celebrare il Natale

Celebrare il Natale
Sabato, 25 dicembre 2010, alle ore 12:30

Mia amata figlia, perché esiti? Non sai che sei guidata ogni giorno? Tu sai con certezza, nel tuo cuore, che tutto quello che hai bisogno fare è di metterti a sedere, aprire il tuo cuore e tra breve sentirai il Mio Messaggio. Fidati di Me!Abbandonati! Confida che quando tu Mi considererai al di sopra delle tue paure, delle preoccupazioni, dei dubbi e delle domande che Io le allontanerò da te e risponderò conformemente. Adesso tu devi trovare il tempo per prestare attenzione a questi urgentissimi Messaggi per l’intera umanità. Non esitare ad andare avanti in questa Sacra Opera.

Ora presta attenzione a questo, Mia amata figlia. Mentre i cristiani di tutto il mondo si apprestano a rendere omaggio alla Mia Nascita a Betlemme, in tanti mostreranno semplicemente rispetto,senza vero amore nei loro cuori. Sebbene molti si avvicineranno al Mio Cuore, altri semplicemente annuiranno, sorrideranno e parleranno brevemente del significato di questo importantissimo periodo in cui si celebra il Dono più grande mai elargito dal principio,ai figli del Padre Mio. Eppure, quando i Miei figli, i Miei devoti seguaci, celebrano il Natale, vengono distratti dallo sfarzo e dalle formalità associate ai beni di consumo terreni.

Quanti cristiani spiegano ai loro figli il significato della Mia nascita? Quanti ricordano a loro stessi l’umiltà mostrata dalla Mia amata Madre e dal suo sposo, molto santo, San Giuseppe? In quanti capiscono che Io Mi sono fatto uomo per salvare il genere umano dalla strada che porta all’Inferno? Fu questo semplice Messaggio ad essere distorto attraverso i secoli e camuffato dall’ostentazione. Ciò nonostante è stato riconosciuto dai cristiani devoti come un momento per riflettere sulla loro fedeltà a Me, il loro Salvatore. Per favore, Io vi esorto figli a servirvi di questa Festa per pregare per tutti coloro nel mondo che hanno bisogno di destarsi al fatto di avere un’eredità. Questa si trova in un posto speciale, che è stato riservato a ciascuno di loro, nel Regno del Padre Mio, se dovessero scegliere di accettarla.

Il tempo per il Grande Avvertimento è ormai deciso

I Miei figli, sono talmente presi dalle notizie, ogni minuto del giorno,che mentre queste possono influenzare le loro vite, non sono di alcuna importanza per la vita eterna. Figli, ora è giunto il tempo per tutti voi di esaminare la vostra coscienza, prima del Grande Avvertimento che precede la Mia Seconda Venuta. Servitevi della preghiera con le vostre semplici parole per chiedere la guida Divina.

Il tempo per il Grande Avvertimento è ormai deciso. State attenti! State in guardia!

Il vostro Divino Salvatore e Giusto Giudice
Gesù Cristo

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.226 follower

Archivi

visitatori

  • 8,686,710 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: