Luglio 2012

3 luglio 2012 – La sofferenza peggiore di tutte è il vuoto spirituale in cui non riuscirete a sentire un grammo d’amore per Me, il vostro Gesù

La sofferenza peggiore di tutte è il vuoto spirituale in cui non riuscirete a sentire un grammo d’amore per Me, il vostro Gesù
Martedì, 3 luglio 2012, alle ore 20:00

Mia amatissima figlia, quando Io ti mando delle prove come l’aridità spirituale, devi imparare a riconoscerle come tali. Devi anche accettare che quando sopporti tanta aridità d’animo, è per una ragione. Il motivo è quello di salvare le anime attraverso tale sofferenza. Molte anime vittime ritengono che la sofferenza sia una delle due seguenti cose: in primo luogo vi è la persecuzione che subirete esternamente a causa del vostro lavoro, dopo c’è la sofferenza fisica, offerta liberamente a Me, come dono, per salvare le anime di milioni di persone. In questo caso, la sofferenza peggiore di tutte è il vuoto spirituale in cui non riuscirete a sentire un grammo d’amore per Me, il vostro Gesù, e dove nessun quantitativo di preghiere vi libererà dalla prigione della desolazione.

Comunque vogliate provare, la preghiera diventerà tortuosa. Quantunque cerchiate di sentire l’amore e la compassione per Me, avrete delle difficoltà. Questa è una forma di abbandono spirituale in cui Io sembro essere talmente lontano che non è più possibile raggiungerMi. Quello che non sapete è che questo è un Dono, una Mia grazia. Esso vi eleva ai Miei Occhi, mentre le prove e le sofferenze che sopportate, sono permesse da Me a motivo del vostro amore puro e generoso, per poter salvare le anime ottenebrate.

Può sembrare ingiusto, ma più vi avvicinate al Mio Sacro Cuore, più subite la Mia stessa persecuzione a causa dei peccati dell’Umanità. Solo coloro che hanno il cuore puro ed umile, senza alcun riguardo per sé stessi, allorché mettono Me, davanti a tutto ciò che è di questa Terra, possono sopportare il Mio dolore. Queste anime sono state scelte con cura da Me e lavoreranno con Me, attraverso il loro dono della sofferenza, per aiutarMi nel Mio Piano di Salvezza. Non aver mai timore, figlia Mia, che Io non sia lì. Potresti non sentire la Mia Presenza, non vederMi o non sentire un profondo amore per Me, come normalmente sentiresti, ma Io Sono al tuo fianco.

Abbiate sempre fiducia in Me, Miei amati seguaci, anche quando avete delle difficoltà a pregare. Confidate in Me allorché sentite, nei Miei confronti, un ardente desiderio, che non può essere soddisfatto né spento, a prescindere da quanto fortemente tentiate di comunicare con Me. Sappiate che quando questo accade, Io Sono molto più vicino di quanto voi vi rendiate conto. Sappiate che è in questi momenti che Io vi elevo fino a farvi diventare dei veri soldati, dei veri combattenti, nella Mia battaglia per salvare le anime.

Io vi amo. Non cedete mai. Non sentitevi mai delusi, poiché Io cammino sempre con voi. Verrà il giorno in cui la sofferenza sarà dimenticata. Al suo posto vi sarà una gioia che si leverà improvvisamente dal mondo e che sarà possibile solo grazie ai vostri sacrifici per tutti i figli di Dio che hanno bisogno del vostro aiuto.

Il vostro Gesù

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.223 follower

Archivi

visitatori

  • 8,602,784 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: