Giugno 2012

14 giugno 2012 – L’Avvertimento, sebbene non debba essere temuto, provocherà dolore in coloro che non saranno in stato di grazia

L’Avvertimento, sebbene non debba essere temuto, provocherà dolore in coloro che non saranno in stato di grazia
Giovedì, 14 giugno 2012, alle ore 18:15

Io, il Tuo amato Gesù, vorrei che tu Mia amatissima figlia, chiedessi a tutti i Miei fedeli di prestare attenzione alle Mie Istruzioni. Abbiate cura di ogni membro della vostra famiglia, a quanti tra di voi, non seguono i Miei Insegnamenti. Cercate tra di voi quelle anime che per Me sono perdute, le quali apparentemente Mi respingono. Io vi chiedo anche che in questo momento voi preghiate intensamente per loro. Dovete implorare la Misericordia per tali anime. Le vostre preghiere ed i vostri sacrifici possono salvarle da una sofferenza terribile, durante la Purificazione dell’Avvertimento. L’Avvertimento, sebbene non debba essere temuto e debba essere accolto quale Mio speciale Dono, provocherà dolore in coloro che non saranno in stato di grazia.

Preparate le vostre anime in anticipo perché le anime in buona salute troveranno l’Avvertimento un evento gioioso. Non soffriranno perché esse saranno in stato di grazia, specialmente se ricevono regolarmente il Sacramento della Confessione. La loro forza aiuterà coloro che, dopo l’Avvertimento, dovranno passare attraverso il dolore del Purgatorio. Aiutate coloro che non vogliono ascoltare tramite la recita quotidiana della Mia Coroncina alla Divina Misericordia. Offrite un sacrificio a Me, il vostro Gesù, in riparazione dei peccati dei vostri familiari. Nel momento in cui essi vedranno i loro peccati, durante l’Avvertimento, Io mostrerò Misericordia a tutti coloro che riconosceranno la malvagia condizione delle loro anime. Solo quanti hanno una sincera umiltà e un cuore puro saranno perdonati.

Coloro che Mi abbandoneranno, compresi i bambini, hanno un disperato bisogno delle vostre preghiere. Ecco qui la preghiera che dovete recitare per la loro conversione durante
l’Avvertimento:

Crociata di Preghiera (60) Preghiera per la conversione dei familiari durante l’Avvertimento

“O caro e Dolce Gesù, Io imploro Pietà per le anime dei miei familiari (nominarli qui …). Io Ti offro le mie sofferenze, le mie prove e le mie preghiere per redimere le loro anime dallo spirito delle tenebre.

Fa’ che nemmeno uno di codesti Tuoi figli, ti accusi o rifiuti la Tua Mano Misericordiosa. Apri i loro cuori affinché si stringano insieme al Tuo Sacro Cuore e possano cercare di ottenere il perdono necessario per essere salvati dalle fiamme dell’Inferno. Offri loro la possibilità di fare ammenda affinché possano essere convertiti dai Raggi della Tua Divina Misericordia.

Amen”

Figli di Dio, tenetevi pronti ogni giorno per l’Avvertimento, poiché esso può accadere in qualsiasi momento.

Il vostro Gesù

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.223 follower

Archivi

visitatori

  • 8,602,784 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: