Dicembre 2010

18 dicembre 2010 – Il Libro della Verità

Il Libro della Verità
Sabato, 18 dicembre 2010, alle ore 09:40

Bene, adesso sai che quello che Io prometto giunge a compimento. Ti ho inviato un direttore spirituale, la persona che ho scelto proprio all’inizio del tuo viaggio. Ci vuole tempo perché i pochi eletti accettino il Calice della Mia Opera. Figlia Mia, tu hai bisogno di un direttore spirituale, in modo che i Miei Messaggi siano pienamente compresi da un Mio servitore. In questo modo la Parola si diffonderà e la gente si renderà conto della Verità. Questo sarà un percorso pieno di dossi e vicoli stretti che appariranno all’improvviso per mandarti in una direzione diversa, ma tu non aver timore. Ora, stai per essere guidata e sentirai una maggiore fiducia nel tuo Lavoro.

Ora scrivi questo: il Libro della Verità viene presentato all’umanità per aiutarla a redimersi attraverso il Mio Cuore. Le viene offerta la scelta di proclamare la Mia Gloria, prima che Io ritorni come Salvatore Misericordioso e Giudice Giusto. Non voglio mai infliggere delle punizioni ai Miei figli, ma in determinate circostanze, coloro che collaborano con l’ingannatore in piena coscienza e che pongono lui e i suoi servi malvagi in così alta considerazione, al punto da rendergli omaggio dinnanzi ad un altare, non possono essere salvati. Loro sanno chi sono. Troveranno molto difficile tornare a Me. Pregate per loro.

Chi è attaccato da Satana
All’ingannatore è rimasto pochissimo tempo, sulla Terra, per provocare il caos e così ha intensificato la sua attività ovunque. Egli prende di mira principalmente i Miei servitori consacrati operanti nella Chiesa del Padre Mio, i giovani e i belli così come quelli altamente intelligenti. A coloro che continuano a vantarsi di non credere in Me o nel Mio Eterno Padre, sarà data solo un’altra possibilità per aprire i loro cuori.

Mi addolora guardarli. È come guardare una macchina piena di gente, i Miei preziosi figli, guidare durante una fitta nebbia, verso una scogliera. Hanno preso una strada sbagliata e ora, mentre essi credono di fare ritorno alle comodità delle loro case, sono sul punto di precipitare nella profonda oscurità senza alcuna speranza.

Le Profezie predette ora saranno rivelate
Mia amata figlia non sarà facile convincere i Miei figli ad ascoltare. Tu devi perseverare nonostante gli ostacoli. La pazienza è importante. Questi Messaggi sono molto preziosi e pieni d’amore oltre che di avvertimenti. I Miei figli devono fermarsi e capire che le profezie, predette tanto tempo fa, ora saranno rivelate. Questi eventi stanno per verificarsi su questa Terra e il tempo è molto, molto breve.

Io non ti rivelerò mai la data della Mia Seconda Venuta
Io non ti rivelerò mai la data della Mia Seconda Venuta, Mia amata figlia, perché non ti è dato conoscere tutto ciò. Tuttavia, prima che Io venga, sto comunicando con il mondo intero adesso, in modo che possa mostrare ai Miei figli la Mia Giusta Misericordia.

Mia Madre lavora per Mio conto
La Mia amata Madre, che lavora per Mio conto, sta diffondendo i Messaggi attraverso i veggenti scelti. Altri profeti scelti stanno soffrendo in forma privata, per scelta, al fine di salvare le anime. Io gli permetto di soffrire il Mio Dolore, quale gesto di straordinaria generosità da parte di questi credenti più devoti. Essi sono responsabili della salvezza di molti. Tuttavia, non soffrono solo le sofferenze da Me sopportate sulla Croce, ma sentono il dolore che Io soffro oggi. Per giunta, di tanto in tanto, essi subiscono il ridicolo, l’abuso e lo scherno. Eppure, con la loro umiltà, sopportano in silenzio o, in alcuni casi, sotto gli occhi di tutti. Altri, i Miei servitori consacrati che scelgono una vita di solitudine, Mi rendono un grande servigio. Il loro speciale sacrificio di abnegazione, di nuovo, contribuisce a salvare le anime.

I Doni di Dio dati per scontati
In un mondo moderno, dove la tecnologia è stata portata ad altezze così vertiginose, comunicare la Verità è difficile. La Mia Voce è come un fievole grido nel deserto, spinta da parte a favore di ciò che è eccitante.

I Miei figli non riescono a capire che tutti i prodigi apportati per il bene dell’uomo, attraverso la tecnologia, sono un Dono del Padre. Tutti i prodigi nello sviluppo dei farmaci per il bene dell’umanità costituiscono anch’essi un Dono. Eppure, questi Doni sono dati per scontati, perché i Miei figli pensano che questa sia tutta opera dell’uomo, ma non è così.

Il Dono dell’intelligenza
Il Dono dell’intelligenza, proprio come il Dono del canto, è un Dono del Regno Divino. Ed è proprio perché questi sono Doni di Dio che sono presi di mira da Satana, il maligno. È attraverso la sua influenza che la tecnologia viene manomessa per danneggiare e causare la distruzione nel mondo. Come ride quando vede scoppiare le guerre e quando la tecnologia viene usata per spiare od uccidere! E ancora, come se la ride, quando la tecnologia dei farmaci viene usata non solo per uccidere, ma anche per legittimare l’uccisione. Tutti questi spaventosi crimini contro l’umanità, resi possibili dalla tecnologia, vengono nascosti dietro la facciata della cosiddetta tolleranza.

La tolleranza come maschera per il male
La tolleranza può essere la maschera più perfetta per il male. È chiaro a chiunque sia attento, attraverso i Miei Insegnamenti, individuare immediatamente questi crimini contro l’umanità, quando si dispiegano davanti ai suoi occhi. In nome della tolleranza le persone vengono uccise, la loro libertà negata e soprattutto, viene negato il diritto di combattere per la giustizia morale. Oh sì, figli, siate consapevoli, vigili e state in guardia quando sentite la parola “tolleranza”, in quanto è una delle strategie d’inganno preferita da Satana.

Le persone non riescono a prendere posizione in favore del Cristianesimo
I Miei figli, nonostante il mondo della comunicazione moderna, non riescono a prendere posizione e confessare il loro Cristianesimo. Questo è principalmente dovuto al fatto che, la maggior parte dei Cristiani, vivono nel mondo occidentale. Essi temono di essere derisi e angariati. Hanno assolutamente ragione! Lo saranno! Ma prestino attenzione a questo: I Miei figli soffrono sempre qualche genere di ridicolo quando prendono la Mia Croce. Essi, allora, possono essere certi che stanno compiendo la Mia Opera.

Colui che soffre per Mio conto riceverà grandi benedizioni e molte grazie. Ma i cristiani che combatteranno per avere il diritto di proclamare il Mio Nome in pubblico soffriranno di più. Uomo o donna devono rimanere forti. Voi siete la Mia Speranza su questa terra. Senza i Miei devoti seguaci, i Miei figli non potranno essere condotti oltre la soglia finale del Regno del Padre Mio.

Io amo ognuno dei Miei seguaci. Io sono nei loro cuori ed essi lo sanno. Ora prestate attenzione alla Mia Parola attraverso questo profeta. Non ignorate questi Messaggi. Essi contribuiranno, attraverso il passaparola, a salvare milioni di anime in tutto il mondo prima della Mia Seconda Venuta.

Ora andate in pace e nell’amore.

Il vostro devoto Salvatore
Gesù Cristo

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.227 follower

Archivi

visitatori

  • 8,691,710 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: