Febbraio 2012

29 febbraio 2012 – Non sapete che lo Spirito Santo non può entrare, e nemmeno entrerebbe, nelle anime di coloro che hanno il cuore indurito?

Non sapete che lo Spirito Santo non può entrare, e nemmeno entrerebbe, nelle anime di coloro che hanno il cuore indurito?
Mercoledì, 29 febbraio 2012, alle ore 17:30

Mia amatissima figlia, i tempi fissati in base alla Volontà del Padre Mio, non sono di tua conoscenza. I Miei seguaci devono essere pazienti poiché ogni cosa, nel mondo, si evolverà come profetizzato nel Libro del Padre Mio.

Tutto ciò avverrà secondo i tempi fissati dal Padre Mio e a seconda del risultato che avranno le vostre preghiere nel contribuire a scongiurare le guerre mondiali. Non ci vorrà molto tempo perché tutte le Mie Promesse si adempiano.

Voi, Miei seguaci, dovete confidare in Me, il vostro amato Gesù.

Pregate per le anime e lasciate ogni cosa nelle Mie Mani.

Non dimenticate di pregare il Padre Mio, quanto più spesso potete, per ricevere il Sigillo del Dio Vivente in modo da proteggere voi e le vostre famiglie.

Crociata di Preghiera (33) per chiedere il Sigillo del Dio Vivente ed accettarlo con amore, gioia e gratitudine:

“ O mio Dio, Padre mio amorevole,
accetto con amore e gratitudine il Tuo Divino Sigillo di Protezione.

La Tua Divinità avvolge il mio corpo e la mia anima per l’eternità.
Io m’inchino in umile ringraziamento e Ti offro il mio profondo amore e la mia fedeltà, mio amato Padre.

Ti supplico di proteggere me ed i miei cari con questo Sigillo speciale e prometto di dedicare la mia vita al Tuo servizio nei secoli dei secoli.

Io Ti amo, caro Padre.
Ti consolo in questi tempi, caro Padre.

Io Ti offro il Corpo, il Sangue, l’Anima e la Divinità del Tuo dilettissimo Figlio, in espiazione dei peccati del mondo e per la salvezza di tutti i Tuoi figli.

Amen.”

Fate in modo inoltre di incoraggiare gli altri a pregare la Crociata di Preghiera dei sette giorni (24) per cercare di ottenere la redenzione per i vostri peccati.

“O mio Gesù, Tu sei la Luce della Terra. Tu sei la Fiamma che tocca tutte le anime.

La Tua Misericordia ed il Tuo Amore non conoscono confini. Noi non siamo degni del Sacrificio che hai fatto con la Tua morte sulla Croce, ma sappiamo che il Tuo Amore per noi è più grande dell’amore che abbiamo per Te.

Concedici, o Signore, il Dono dell’Umiltà, così da essere degni del Tuo Nuovo Regno. Riempici di Spirito Santo per poter marciare avanti e condurre il Tuo esercito, per proclamare la Verità della Tua Santa Parola e preparare i nostri fratelli e le nostre sorelle alla Gloria della Tua Seconda Venuta sulla Terra.

Noi ti onoriamo. Noi ti lodiamo. Ti offriamo noi stessi, le nostre pene e le nostre sofferenze, quale dono per salvare le anime. Noi Ti amiamo, Gesù. Abbi Pietà di tutti i Tuoi figli, ovunque possano trovarsi.

Amen.”

Coloro che contestano questo speciale dono di preghiera, con il quale Io offro l’Assoluzione Totale devono sapere questo:

Io Sono Gesù Cristo, il Figlio dell’Uomo e Mi è stata data l’autorità di perdonare tutti i peccati.

Anche ai Miei sacerdoti consacrati è stato concesso il potere di perdonare i peccati attraverso il Santo Sacramento della Confessione.

Io chiedo che voi riconosciate il Mio Dono dell’Assoluzione a beneficio di coloro che non riescono a ricevere il Sacramento della Confessione o per coloro che non sono membri della Chiesa Cattolica Romana.

Vorreste negare a queste preziose anime il diritto di ricevere il Mio Dono? Perché dovreste cercare di scoraggiare quelle anime, le quali accettano la Mia Parola Divina, dal ricevere l’Assoluzione? Preferireste piuttosto che esse non si redimessero ai Miei Occhi?

Voi dovete mostrare amore ai vostri fratelli ed alle vostre sorelle, ed essere felici che ad essi venga offerto questo Dono speciale da parte Mia, il loro amato Gesù. Perfino se non avessero mai letto i Miei Messaggi trasmessi a te, figlia Mia, tutti i peccatori avrebbero il diritto di chiederMi di perdonarli dopo aver mostrato un vero rimorso nelle loro anime.

Aprite i vostri cuori e pregate per ricevere il dono dell’umiltà. Non sapete che lo Spirito Santo non può entrare, e nemmeno entrerebbe, nelle anime di coloro che hanno il cuore indurito?

Il vostro Divino Salvatore
Gesù Cristo

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.220 follower

Archivi

visitatori

  • 8,626,369 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: