Febbraio 2012

24 febbraio 2012 – Non rifiutate mai i profeti del Signore

Non rifiutate mai i profeti del Signore
Venerdì, 24 febbraio 2012, alle ore 21:45

Figlia Mia, quando la persecuzione ha inizio, è imperativo che tu rimanga in silenzio.

La Sacra Parola del Mio Eterno Padre, sarà respinta da quegli stessi servitori consacrati che pretendono di proclamare la Verità della Sua Santissima Parola. La Chiesa Cattolica è l’unica vera Chiesa. Tutte le Chiese, durante il tempo della Mia Seconda Venuta, si uniranno per diventare un’unica Santa Chiesa Apostolica.

Fino a quando ciò non accadrà, ogni Parola che viene trasmessa dal Padre Mio, ad un mondo spiritualmente arido, sarà ignorata e messa in dubbio, oppure sarà ferocemente avversata. Coloro che si opporranno ferocemente ai Miei Messaggi che vengono comunicati a te, il settimo messaggero della fine dei tempi, si suddivideranno in due schieramenti: quelli che seguono Satana attraverso la divinazione della “new-age” e della stregoneria, e gli altri, che sono spiritualmente ciechi, ma credono di essere divinamente ispirati mediante il Dono dello Spirito Santo.

Entrambi rifiuteranno la Parola di Dio che ti viene trasmessa dalla Santissima Trinità e dalla Mia amata Madre.

Perfino i sacerdoti buoni, ai quali sarà proibito di approvare pubblicamente questi Messaggi, penseranno che sia giustificato diffamare la Mia Santa Parola trasmessa perché tutto il mondo la ascolti. A causa della poca vera umiltà nei loro cuori, essi si sono riproposti di minare questa chiamata dal Cielo che è stata concessa per aiutare l’Umanità.

Questi sacerdoti, il clero e gli altri sedicenti apostoli che dichiarano di conoscerMi, cercheranno di istigare le anime a respingere la Mia Parola. Essi non avranno alcuna vergogna, poiché faranno a pezzi il Mio Libro della Verità con arroganza, man mano che esso verrà rivelato a tutta l’Umanità; in seguito, ne sminuzzeranno il contenuto a causa del veleno che hanno nei loro cuori. Non vogliono sentir parlare della Verità, per la ragione che essa turba e scuote la bambagia della falsa sicurezza in cui si avvolgono.

Oh quanto Mi offendono! Quanto danno causeranno, e tuttavia essi non se ne renderanno conto.

Pregate affinché queste anime, cieche alla Verità, a causa dell’influenza dell’ingannatore, aprano i loro cuori e accettino la Parola di Dio così com’è presentata loro oggigiorno. Essi non hanno alcun diritto di rigettare pubblicamente questi Messaggi senza discernerli con l’anima pura, la quale dev’essere umile in tutte le cose.

Sebbene Dio permetta che i Suoi veggenti sulla Terra sperimentino delle sofferenze, per assicurare che le anime siano salvate, Egli non tollererà il maltrattamento dei Suoi profeti unti.

Figlia Mia, sei un profeta. Tu accetti la sofferenza quale dono nei Miei confronti, tuttavia il merito di questo non è il tuo, perché senza di Me non sei niente, tu lo sai ed accetti tutto ciò.

Dio, il Padre Mio, parla al mondo attraverso i Suoi profeti. È la Sua parola che voi rifiutate, quando calunniate pubblicamente i Suoi profeti. Questo è un peccato ai Suoi Occhi.

Non rifiutate mai i profeti del Signore. Non ferite e non fate del male ai Suoi profeti in alcun modo. Se avete dei dubbi, rimanete sempre in silenzio e pregate per loro.

Attaccate il vero profeta ed il fuoco si rovescerà su di voi dai Cieli, quale punizione dalla Mano del Padre Mio.

Nessun uomo impedirà che la Parola del Signore sia annunciata ai Suoi figli. Questa è la promessa fatta dal Padre Mio fin dal principio.

Date ascolto alla Sua Voce! Accettate il fatto che voi vivete nei tempi della fine.

Pregate, affinché questi Messaggi vengano ascoltati, così che tutti i figli di Dio abbiano la vita eterna.

Il vostro Maestro
Redentore di tutta l’Umanità
Gesù Cristo

Advertisements

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.233 follower

Archivi

visitatori

  • 8,518,222 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: