Gennaio 2012

30 gennaio 2012 – La Vergine Maria richiede un giorno di preghiera e digiuno per prepararsi all’Avvertimento

La Vergine Maria richiede un giorno di preghiera e digiuno per prepararsi all’Avvertimento
Lunedì, 30 gennaio 2012, alle ore 13:00

Questo messaggio è stato ricevuto da Maria della Divina Misericordia dopo due distinte apparizioni della Vergine Maria, una delle quali ha avuto luogo alla mezzanotte del 29 Gennaio e la seconda alle 13.00 di Lunedì 30 gennaio 2012, durante la quale, la Vergine Madre è apparsa molto addolorata.

Figlia mia, sebbene mio Figlio adesso verrà per ricoprire il mondo intero con i Raggi della Sua Misericordia, è con il cuore pesante che devo annunciarti che molte persone moriranno durante l’Avvertimento.

Pregate, pregate, pregate per le loro anime.

Tu, figlia mia, devi chiedere a tutti coloro che seguono questi Divini Messaggi che domani, Martedì 31 gennaio 2012, sia destinato ad essere una speciale giornata di preghiera. In questo giorno si deve recitare il Santissimo Rosario e la Preghiera alla Divina Misericordia.

Ovunque sia possibile, ognuno deve cercare di digiunare durante questo giorno. In tal modo, ancora altre anime, specialmente quelle in peccato mortale, al momento della morte potranno essere salvate dalla Misericordia del mio amato Figlio, Gesù Cristo.

Piango lacrime di dolore per quelle povere persone che non hanno alcuna idea di quanto dolore e angoscia i loro peccati causino a mio Figlio.

La gioia del Dono che mio Figlio porta ora al mondo si tinge di tristezza per coloro che non potranno essere salvati per una loro stessa scelta. Le menzogne che scaturiranno, dopo che l’Avvertimento avrà luogo, e si diffonderanno nel mondo, mediante le anime oscure, devono essere fermate tramite le vostre preghiere.

Pregate, affinché a nessuno possa essere negata la Divina Misericordia di mio Figlio durante o dopo l’Avvertimento, poiché ogni anima che andrà persa a causa di tali menzogne, è un’anima che verrà afferrata dal maligno. Diffondete la conversione ovunque, figli. Accettate il fatto che io sia la Corredentrice e Mediatrice che collabora strettamente con il suo amato Figlio, Gesù Cristo, per salvare tutte le anime dalla rovina eterna.

Il mio amore per voi, figli, è molto forte. In qualsiasi momento del giorno, io chiedo pietà per ciascun’anima, supplicando il Padre mio di avere clemenza.

Figli, voi però dovete dare una mano, unendovi a Me con la preghiera e i sacrifici per aiutare tutti i figli di Dio ad entrare dalle porte del Nuovo Paradiso.

La vostra Santa Madre
Madre della Salvezza

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sitoweb e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6.216 follower

Archivi

visitatori

  • 8,721,999 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: